Risultato finale

30 Novembre 2014 20:45

Roma
46' (2t) Pjanic
15' (2t) Pjanic
2' (2t) Cholevas
21' Gervinho
4 - 2
Inter
12' (2t) Osvaldo
36' Ranocchia
arbitro Paolo Mazzoleni / guardalinee Vuoto, Meli / 4° uomo Passeri / assistenti Rizzoli, Damato
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
47' Squadre a riposo sul risultato di 1-1: al vantaggio di Gervinho al 21', risponde Ranocchia al 36'.
45' Mazzoleni concede due minuti di recupero.
44' Brutta spinta di Keita su Osvaldo: il giallorosso è il secondo ammonito del match.
43' L'Inter sorprende la Roma con il lancio per Osvaldo che non riesce nell'aggancio.
42' Gervinho trova Liajic al centro dell'area: il serbo pensa al tiro, ma capisce tutto Campagnaro che blocca la conclusione.
39' Sull'assist di Nainggolan, il tiro potente di Gervinho è chiuso perfettamente in calcio d'angolo da Ranocchia.
36' PAREGGIO INTER!!! Dal calcio d'angolo di Kuzmanovic, il Capitano svetta più in alto di tutti e batte De Sanctis per l'1-1.
34' Gol annullato a Gervinho per posizione irregolare.
31' Maicon guadagna il corner, ma sulla battuta è l'Inter a ripartire con Osvaldo che, chiuso da 4, vede Mazzoleni fischiargli fallo contro
29' Totti tocca per Nainggolan che cerca la porta con un sinistro in corsa, palla alta.
25' L'Inter non tarda a rispondere con la bella occasione di Kuzmanovic, che trova perà la pronta reazione di De Sanctis: corner.
21' La Roma in vantaggio con Gervinho. Totti inizia l'azione e con la complicità di Maicon e l'assist di Ljajic, l'ivoriano realizza l'1-0.
19' La Roma in attacco, l'occasione è per Ljajic che calcia nell'angolo, Handanovic respinge.
18' Ottima giocata di Palacio che libera Osvaldo, ma l'argentino finisce in fuorigioco.
17' Calcio di punizione battuto da Totti, Handanovic blocca in presa alta.
16' Ranocchia è il primo ammonito del match per il fallo su Nainggolan.
13' Contatto Dodò-Ljajic in area giallorossa, il brasiliano cade in area, Mazzoleni concede solo la rimessa dal fondo.
11' Cross in mezzo di Ljajic, Campagnaro anticipa Gervinho e devia palla in corner. Sugli sviluppi, il tiro di Nainggolan termina a lato.
8' Cross di Maicon a cercare Gervinho, Campagnaro devia in corner. Totti dalla bandierina, palla larga.
7' Ljajic cerca Totti, Juan Jesus ostacola il passaggio e rinvia.
4' Maicon avanza sulla fascia e va al cross, deviato in corner. Sugli sviluppi, Totti cerca la porta al volo e poi di destro. Palla a lato.
3' Calcio di punizione per l'Inter dopo il fallo di Keita: il pallone di Kuzmanovic termina sul fondo.
1' E' tempo di Roma-Inter allo stadio "Olimpico", nel posticipo della 13a giornata della serie A.
1' Con Super Handanovic tra i pali, Campagnaro titolare sulla destra con Dodò a sinistra. Ranocchia e Juan Jesus i difensori centrali.
1' A centrocampo M'Vila, Medel e Kuzmanovic alle spalle di Guarin. Coppia d'attacco Osvaldo-Palacio.
1' Con il tocco dei nerazzurri, ha inizio il match contro i giallorossi. Forza Inter!
1' Inter già in avanti con il cross di Campagnaro che De Sanctis blocca senza problemi.
Minuti Cronaca
48' Roma-Inter termina 4-2: i nerazzurri rimontano per due volte lo svantaggio con Ranocchia e Osvaldo, ma non riescono a prendere i 3 punti
48' Inter in campo con cuore e carattere e pronta a riprendere la sua corsa contro l'Udinese. Appuntamento a domenica sera al "Meazza"
46' Doppietta di Pjanic che, su calcio di punizione, batte Handanovic. Tocco perfetto del giallorosso, sul quale nulla può il portiere.
45' Guarin ammonito per fallo su Nainggolan.
45' Si giocherà fino al 93'.
41' L'occasione è proprio per Iturbe che, sotto la pressione di Guarin, spara alto a pochi passi dalla porta.
40' Ultimo cambio anche nella Roma: Totti lascia il campo, al suo posto Iturbe.
38' Bella giocata di Kovacic che supera De Rossi e va al tiro in corsa, palla alta.
37' Nell'Inter, Icardi prende il posto di Dodò.
37' Ultimo cambio tra i nerazzurri: fuori Medel dentro Obi.
32' Pjanic cerca di mettere palla in mezzo per Gervinho ma viene chiuso da J.Jesus. Il centrocampista giallorosso si lascia cadere in area.
22' Sinistro di Medel dal limite dell'area, De Sanctis para in due tempi.
21' Cambio anche nell'Inter: Kovacic prende il posto in campo di M'Vila.
18' Prima sostituzione nella Roma: dentro Florenzi, fuori Ljajic.
18' Garcia cambia anche Keita con De Rossi.
17' L'arbitro espelle Roberto Mancini.
15' Ancora Roma in vantaggio, Gervinho in ripartenza e gol di Pjanic che arriva sul pallone dopo una mischia in area e la mette dentro.
15' La ripartenza che porta all'avanzata di Gervinho sembra viziata da un fallo a centrocampo su Guarin non fischiato da Mazzoleni.
14' Grande parata di Handanovic sul sinistro ravvicinato di Nainggolan.
12' RADDOPPIO INTER!! Il cross di Dodò pesca Osvaldo in ottima posizione che con un sinistro di prima intenzione realizza il gol del 2-2.
11' Palacio ammonito per il fallo su Maicon.
8' Grandissima giocata di Osvaldo che, sul cross du Kuzmanovic, stoppa di petto e si colpisce in rovesciata, palla fuori di un soffio.
7' Ljajic per Maicon che crossa a centro area, ma non trova nessun compagno a raccogliere. Libera Guarin.
2' Raddoppio della Roma con Holebas, che fa tutto da solo, salta tre avversari e con un diagonale batte Handanovic.
1' Con gli stessi ventidue in campo, al via la ripresa di Roma-Inter
Obi
5.18
5.18
Ranocchia
4.56
4.56
Jesus
4.18
4.18
Guarin
3.44
3.44
Palacio
4.3
4.3
Handanovic
5.63
5.63
Kuzmanovic
5.76
5.76
Kovacic
4.51
4.51
Campagnaro
4.62
4.62
Icardi
4.14
4.14
Dodò
4.74
4.74
M'Vila
4.13
4.13
Osvaldo
6.88
6.88
Medel
5.7
5.7
Media squadra 4.84
6 tiri porta 4
12 tiri fuori 6
11 falli fatti 14
7 angoli 4
10 fuorigioco 4
52% possesso 48%
Garcia cerca la prima vittoria e la prima rete in casa

Quinto confronto ufficiale tra Rudi Garcia e l'Inter: in bilancio una vittoria del mister giallorosso, un pareggio e due affermazioni nerazzurre (entrambe nella Champions League 2011/12, quando il tecnico francese allenava il Lille). Nei due precedenti casalinghi le squadre di Garcia non hanno segnato alcuna rete ai nerazzurri, quindi mai vinto.

Sfida inedita

Primo confronto tecnico ufficiale tra i due allenatori Rudi Garcia e Roberto Mancini.

Roma: la cooperativa del gol nella A 2014/15

La Roma, con ben undici giocatori mandati in gol nelle prime dodici giornate di campionato, è primatista in questa classifica nella Serie A 2014/15. Gli undici giallorossi andati finora in gol sono: De Rossi, Destro, Florenzi, Gervinho, Iturbe, Keita, Ljajic, Nainggolan, Pjanic, Torosidis e Totti.

La panchina-gol interista

L'Inter è una delle quattro formazioni più prolifiche della Serie A 2014/15 con giocatori entrati in campo a partita in corso. Quattro i centri nerazzurri, come per Genoa, Hellas Verona e Chievo Verona. Nel caso dei nerazzurri, i quattro gol portano la firma di Guarin (2), Osvaldo ed Hernanes (1 a testa).

vittorie(28) pareggi(23) sconfitte(36)

ROMA - È una serata quasi primaverile quella in cui lo stadio "Olimpico" ospita la 'classica', come l'ha definita Roberto Mancini, del calcio primaverile. Stadio stracolmo e quasi venti gradi a dispetto del calendario che segna 30 novembre. Mancini per la partita sceglie il 4-3-1-2 con Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus e Dodò a comporre il reparto arretrato, M'Vila preferito all'acciaccato Kovacic in mediana, Guarin in posizione di trequartista e Osvaldo-Palacio in quella di punta.

Inter che conferma dai primi minuti le buone doti di palleggio dimostrate nelle prime due gare della gestione Mancini. Al minuto 8 prima percussione di Maicon sulla fascia destra e calcio d'angolo per i giallorossi. Sullo sviluppo del corner esce bene la difesa dell'Inter. Due minuti più tardi prima occasione della partita. Pjanic da destra punta l'area e prova un pallone teso per Gervinho. La palla deviata da Ljajic termina di poco fuori. Al minuto 15 Nainggolan trova il dribbling su Ranocchia sulla corsia destra, il centrale lo atterra: per Mazzoleni è cartellino giallo. Un minuto più tardi Gervinho, forse in posizione di offside affonda sulla sinistra: nell'uno contro uno con Handanovic, l'ivoriano sceglie l'assist al centro per Totti. Provvidenziale l'intervento in chiusura di Medel. Il goal è nell'aria e la Roma trova il vantaggio al ventunesimo. Combinazione in fascia Maicon-Ljajic con pallone calciato rasoterra in mezzo. Gervinho trova la deviazione da un centimetro con il portiere sloveno già battuto.

Si scuote l'Inter che su azione di rimessa trova una clamorosa occasione. Su rimessa laterale lungo l'out di destra la palla viene girata prontamente in mezzo per l'inserimento di Kuzmanovic. Il serbo trova una grande girata con De Sanctis protagonista di un vero e proprio 'miracolo'. Al minuto 35 secondo calcio d'angolo dell'Inter e dal 'terzo tempo' di Andrea Ranocchia arriva il pareggio. Il colpo di testa del capitano schiacciato sul palo 'di incrocio' regala la rete ai nerazzurri, prima subita in casa in campionato dalla Roma. Finisce la prima frazione con l'Inter avanti. Un bel primo tempo di calcio, una bella Inter. 

Secondo tempo che inizia con la pioggia e la Roma che alla prima azione trova la rete con il greco Holebas. Per lui una percussione centrale e una staffilata di sinistro dal limite dell'area su cui Handanovic non può nulla. Il calcio di oggi si basa sui dettagli e l'approccio difensivo nerazzurro all'azione della Roma è un dettaglio in meno. Al minuto 53 Osvaldo prova la giocata 'da urlo'. Cross da tre quarti stop di petto e rovesciata. È il preludio al goal del pareggio. Osvaldo, beccato dal pubblico di fede romanista, gira un bel pallone crossato da destra in rete. Il pareggio, purtroppo però, dura pochissimo. L'ennesima sgambata sulla destra di Gervinho diventa un assist per Totti. Il 10 giallorosso non riesce a colpire in porta ma serve l'assist perfetto per Pjanic che colpisce a botta sicura. Il goal del tre a due è una doccia gelata per l'Inter.

Al sessantaseiesimo M'Vila lascia il posto a Kovacic. Al minuto 67 è Medel a recuperare un buon pallone, il cileno colpisce di sinistro ed è bravo De Sanctis a deviare in angolo. La gara scende di ritmo, Mancini - espulso da Mazzoleni per una protesta per nulla plateale - prova due cambi: escono Medel e Dodò, al loro posto Icardi e Obi. La Roma risponde inserendo Iturbe al posto di Totti ed è proprio l'esterno giallorosso a sfiorare per due volte il 4-2. L'Inter si rende pericolosa con una bella giocata di Kovacic dalla distanza, ma nel primo minuto di recupero arriva su punizione il gol di Pjanic. È il sigillo che chiude il match.

ROMA - INTER 4-2
Marcatori: 21' Gervinho, 36' Ranocchia, 2' st Cholevas, 12' st Osvaldo, 15' st e 46' st Pjanic.

ROMA: 26 De Sanctis; 13 Maicon, 44 Manolas, 23 Astori, 25 Cholevas; 15 Pjanic, 20 Keita (18' st 16 De Rossi), 4 Nainggolan; 27 Gervinho, 10 Totti (40' st 7 Iturbe), 8 Ljajic (18' st 24 Florenzi).
A disposizione: 28 Skorupski, 2 Yanga-Mbiwa, 3 Cole, 6 Strootman, 9 Borriello, 22 Destro, 32 Paredes, 35 Torosidis, 50 Somma, 82 Emanuelson.
Allenatore: Rudi Garcia

INTER: 1 Handanovic; 14 Campagnaro, 23 Ranocchia, 5 Juan Jesus, 22 Dodò (37' st 9 Icardi); 90 M'Vila (21' st 10 Kovacic), 18 Medel (37' st 20 Obi), 17 Kuzmanovic; 13 Guarin, 7 Osvaldo, 8 Palacio.
A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 6 Andreolli, 25 Mbaye, 33 D'Ambrosio, 44 Krhin, 54 Donkor, 97 Bonazzoli.
Allenatore: Roberto Mancini

Ammoniti: 16' Ranocchia, 44' Keita, 11' st Palacio, 45' st Guarin.
Espulsi: 17' st Mancini. Tempi di recupero: 2'-3'

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni (sez. arb. di Bergamo)

in campo

De Sanctis 26 1 Handanovic
Maicon 13 14 Campagnaro
Manolas 44 23 Ranocchia
Astori 23 5 Jesus
Cholevas 25 22 Dodò
Pjanic 15 90 M'Vila
Keita 20 18 Medel
Nainggolan 4 17 Kuzmanovic
Gervinho 27 13 Guarin
Totti 10 7 Osvaldo
Ljajic 8 8 Palacio

panchina

Skorupski 28 30 Carrizo
Yanga-Mbiwa 2 46 Berni
Cole 3 6 Andreolli
Iturbe 7 9 Icardi
Borriello 9 10 Kovacic
De Rossi 16 20 Obi
Destro 22 25 Mbaye
Florenzi 24 33 D'Ambrosio
Paredes 32 44 Krhin
Torosidis 35 54 Donkor
Somma 50 97 Bonazzoli
Emanuelson 82