Risultato finale

18 Settembre 2014 19:00

Dnipro
0 - 1
Inter
26' (2t) D'Ambrosio
arbitro Felix Zwayer / guardalinee Holger Henschel, Marco Achmuller / 4° uomo Frank Willenborg / assistenti Bastian Dankert, Daniel Siebert
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
47'Termina 0-0 la prima frazione di gioco di Dnipro-Inter. Kuzmanovic sfiora il vantaggio, ma ai nerazzurri manca un calcio di rigore.
46'L'Inter reclama il calcio di rigore per il netto tocco di mano in area di Mazuch, ma l'arbitro fa proseguire l'azione.
45'Zwayer concede due minuti di recupero.
45'Guarin atterrato con prepotenza al limite dell'area, l'arbitro non fischia il calcio di punizione.
44'Bella avanzata di Dodò, fermato poi sul fondo dalla chiusura di Fedetskiy.
38'Lancio di Juan Jesus per Guarin fermato però in fuorigioco.
37'Occasione per l'Inter: D'Ambrosio crossa al centro per la testa di Kuzmanovic che va vicinissimo al vantaggio.
32'Calcio di punizione battuto da Rotan, che guadagna il corner. M'Vila libera l'area ma il Dnipro insiste con il colpo di testa di Douglas
31'D'Ambrosio commette fallo su Konoplyanka, che resta a terra.
27'Ammonito anche Kuzmanovic: fallo tattico per fermare la ripartenza di Konoplyanka.
24'Il 1° cartellino giallo del match è per Zozulya dopo una forte gomitata sul volto di M'Vila. Il francese guadagna bordocampo sanguinante
23'Bella giocata di Hernanes che manda al tiro Kuzmanovic: diagonale del numero 17 nerazzuro che va fuori dal secondo palo.
22'Brutto fallo di Rotan su Fredy Guarin.
20'Fallo di Rotan su Kuzmanovic, calcio di punizione per l'Inter. Schema dei nerazzurri, ma Kankava ruba palla ad Hernanes.
19'Bruno Gama si guadagna il primo calcio d'angolo del match: Kankava cerca la conclusione dalla distanza, palla oltre la traversa.
17'Calcio di punizione per il Dnipro: palla lunga di Konoplyanka a cercare Zozulya, ci arriva prima Handanovic.
11'Zwayer grazia Konoplyanka che meriterebbe il giallo per la trattenuta continuata su Kuzmanovic, solo calcio di punizione per l'Inter.
10'Rotan cerca la porta dalla distanza di Rotan, palla ampiamente a lato.
9'Calcio di punizione in seguito al fallo commesso da D'Ambrosio, tiro a giro di Rotan: Handanovic para a terra.
7'Kuzmanovic cerca Icardi lanciato a rete, ma l'argentino non riesce ad arrivare sulla palla prima di Boyko.
5'Calcio di punizione guadagnato da Hernanes disturbato da Douglas. Azione interrotta dalla segnalazione del guardalinee.
3'Ancora Konoplyanka trova spazio per cercare i compagni in area avversaria e chiamare in causa Handanovic, che libera.
1'Allo stadio "NSK Olimpiyskyi", Dnipro e Inter in campo per il riscaldamento: tra poco più di mezz'ora il fischio d'inizio del match.
1'L'undici scelto da Mazzarri vede il ritorno in campo di Vidic al fianco di Campagnaro, all'esordio stagionale, e di Juan Jesus.
1'A centrocampo spazio a D'Ambrosio con Dodò a sinistra. Con Kovacic k.o, c'è Kuzmanovic tra M'Vila ed Hernanes. Medel squalificato.
1'Turno di riposo per Ranocchia, che parte dalla panchina: confermato Fredy Guarin nel ruolo di capitano alle spalle di Mauro Icardi.
1'Ad arbitare il match il tedesco Felix Zwayer.
1'Dopo un minuto di silenzio per la tragica scomparsa di Andrey Gusin ex difensore della Dinamo Kiev, Dnipro-Inter ha inizio.
1'Subito in attacco il Dnipro con il destro dalla distanza di Konoplyanka, Handanovic respinge con i pugni.
MinutiCronaca
48'L'Inter vince la prima gara della fase a gironi della Uefa Europa League: Dnipro sconfitto 1-0 grazie alla rete di D'Ambrosio al 71'.
48'Nerazzurri in testa al Gruppo F. Appuntamento al 2 ottobre: al "Meazza" arriva il Qarabağ, che ha pareggiato oggi 0-0 con il St-Étienne.
45'Si giocherà fino al 93'
44'Occasione per Osvaldo che nel tentativo di agganciare il pallonetto servitogli da Jonathan si scontra con Boyko.
42'Guarin cerca la porta dalla distanza ma trova l'opposizione di Boyko.
40'Campagnaro decisivo nell'intervento che ferma l'avanzata di Luchkevych.
38'Avanzata di Icardi fermato per posizione irregolare, che però non trova conferma nel replay.
34'Markevych sostituisce Zozulya con Kalinic.
31'Jonathan di nuovo in campo dopo lo stop in campionato: fuori Hernanes.
29'Secondo cambio nel Dnipro: fuori Shakhov, entrato da 8 minuti, dentro Luchkevych.
26'GOOOOL INTER!!! Dopo la sponda di testa di Guarin, D'Ambrosio si fa spazio tra gli avversari e infila il pallone con la punta del piede.
23'Secondo cartellino giallo per Rotan dopo il fallo su M'Vila.
23'Espulso Rotan.
22'Cambia anche Markevych: fuori Kravchenko dentro Shakhov.
17'Primo cambio deciso da Walter mazzarri: Kuzmanovic lascia il posto in campo ad Osvaldo.
16'Occasione anche per il Dnipro: Konoplyanka cerca la porta con un tiro a giro sul secondo palo.
15'Rotan ammonito per l'entrata dura su Guarin.
11'Incredibile doppia parata di Boyko.Il portiere ucraino salva il risultato respingendo prima il tiro di D'Ambrosio, poi quello di Icardi
9'Corner battuto da Rotan, Handanovic allontana la palla dalla porta con un pungo.
7'Ammonito Strinic per un intervento falloso du Vidic.
5'Che occasione! Lancio di Hernanes verso il centro della porta, Guarin colpisce in controbalzo, manda palla di poco alta
1'Stessi undici di partenza, il secondo tempo del match al via con il tocco dei nerazzurri.
Jonathan
5.37
5.37
Jesus
6.7
6.7
Guarin
6.71
6.71
Handanovic
6.77
6.77
Kuzmanovic
5.57
5.57
Campagnaro
6.37
6.37
Icardi
5.86
5.86
D'Ambrosio
7.47
7.47
Hernanes
5.57
5.57
Vidic
7.32
7.32
Dodò
6.85
6.85
M'Vila
6.34
6.34
Osvaldo
6.42
6.42
Media squadra6.41
Dnipro: un solo k.o. interno nelle ultime 13 euro-gare, firmato Fiorentina

Nelle ultime 13 gare interne europee il Dnipro ha perso una sola volta, 1-2 dalla Fiorentina in Europa League, il 3 ottobre di un anno fa. Per il resto, bilancio di 10 vittorie e 2 pareggi.

Inter a porta chiusa nella stagione 2014/15

Inter a porta chiusa da 360' in gare ufficiali, nella nuova stagione: porta nerazzurra inviolata nel doppio playoff europeo contro lo Stjarnan e nelle prime due giornate di Serie A.

Trasferte Europa League: Inter senza pareggi da 9 gare

Sei vittorie e 3 sconfitte è il bilancio esterno dell'Inter nelle ultime 9 trasferte di Europa League, ex coppa UEFA. L'ultimo pareggio risale allo 0-0 al "Da Luz" contro il Benfica, in data 11 marzo 2004. Una curiosità: le ultime 4 trasferte nerazzurre di questa competizione sono sempre finite per 3-0; vittorie interiste a Cluj (2012/13) e Reykjavik (2014/15), sconfitte a Kazan dal Rubin ed a Londra dal Tottenham (ambedue nell'edizione 2012/13).

Dirige il tedesco Zwayer

Dirige il tedesco Zwayer, classe 1981, internazionale dal 2012: alla prima sia con Dnipro che con Inter, è al secondo incrocio con club ucraini ed italiani nelle coppe europee. Nel primo caso si ricorda Chernomorets Odessa-Dinamo Zagabria 2-1, nel secondo Lazio-Ludogorets 0-1, entrambe in Europa League edizione 2013/14.

Sfida assolutamente inedita

Primo confronto ufficiale assoluto tra Dnipro ed Inter

La settima volta del Dnipro contro club italiani...

Settimo confronto ufficiale tra il Dnipro ed i club italiani: bilancio a favore delle squadre del nostro paese, con 4 vittorie, 1 pareggio ed 1 successo del club ucraino.

vittorie(1)pareggi(0)sconfitte(0)

in campo

Boyko 711 Handanovic
Fedetskiy 4414 Campagnaro
Douglas 2315 Vidic
Mazuch 35 Jesus
Strinic 1733 D'Ambrosio
Rotan 2988 Hernanes
Kravchenko 490 M'Vila
Kankava 717 Kuzmanovic
Bruno Gama 2022 Dodò
Konoplyanka 1013 Guarin
Zozulya 189 Icardi

panchina

Lastuvka 1630 Carrizo
Kalinic 92 Jonathan
Cheberyachko 146 Andreolli
Luchkevych 247 Osvaldo
Shakhov 288 Palacio
Politylo 8920 Obi
Mihunov 9023 Ranocchia