Risultato finale

23 Ottobre 2016 15:00

Atalanta
43' (2t) Pinilla (R)
10' Masiello
2 - 1
Inter
6' (2t) Eder
arbitro Daniele Doveri / guardalinee Giallatini, Dobosz / 4° uomo Tasso / assistenti Orsato, Manganiello
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
49'Finisce il primo tempo. Atalanta in vantaggio grazie al gol di Masiello
47'Toloi costretto a lasciare il campo. Al suo posto Konko
46'Problema fisico per Toloi. Gioco fermo
44'Saranno due i minuti di recupero
43'Traversone sballato di Gomez. Si riparte con una rimessa dal fondo per l'Inter
41'Tentativo dalla distanza di Santon. Palla fuori alla destra di Berisha
38'Traversone dalla destra di Perisic. Masiello anticipa Eder sul secondo palo
36'Destro da fuori area di Toloi, deviato: Handanovic in tuffo respinge il pallone
34'Azione di Perisic sulla sinistra: l'esterno croato arriva sul fondo e mette al centro, ma il pallone è facile per Berisha
32'Eder salta due avversari e viene steso al limite. Per Doveri è tutto regolare, proteste nerazzurre
29'Cross teso di Conti dalla destra, Murillo mette in angolo
25'Buona lettura di Miranda, che intercetta il filtrante di Gomez per Dramé
21'Ripartenza della formazione di casa: Dramé cerca Petagna al centro ma Handanovic fa suo il pallone
17'Affondo di Perisic, accelerazione e cross a rimorchio, dove però non ci sono compagni
16'Icardi svirgola il cross e non riesce a servire Perisic sul lato opposto
13'Cross di Dramé, Conti sul secondo palo colpisce di testa trovando la risposta di Handanovic
10'L'Atalanta passa in vantaggio su corner: spizzata di Kurtic, Masiello sbuca sul secondo palo e insacca di testa a porta vuota
8'La risposta dell'Inter con il traversone dalla destra di Eder. Berisha fa suo il pallone uscendo in presa alta
6'Cross teso di Dramé, Handanovic in tuffo respinge il pallone
3'Accelerazione di Gomez, che mette al centro con il mancino. Diagonale di Santon, che di testa fa ripartire l'azione servendo Brozovic
1'Si parte! Primo pallone giocato dai nerazzurri di Frank de Boer. Forza ragazzi! #ForzaInter
1'Clima autunnale e leggera pioggia sull'Atleti Azzurri d'Italia per la sfida tra Atalanta e Inter. Alle 15 il calcio d'inizio del match
MinutiCronaca
50'Finisce qui. Non basta all'Inter il gol di Eder, l'Atalanta conquista i 3 punti con il rigore di Pinilla dopo il vantaggio di Masiello
47'Icardi mette dentro sul pallone perso da Berisha, ma per Doveri c'era fallo sull'estremo difensore dell'Atalanta. Protesta il capitano!
45'Segnalati quattro minuti di recupero
43'Handanovic tocca ma non basta. Pinilla riporta avanti l'Atalanta dal dischetto
42'Contatto Santon-Kessie nell'area dell'Inter. Per Doveri è calcio di rigore
41'Perisic a rimorchio per Joao Mario, destro di prima intenzione. Una carambola salva l'Atalanta e agevola l'intervento di Berisha
38'Cross di Ansaldi dalla destra, Konko libera l'area di testa
36'Ultimo cambio anche per l'Atalanta: Gomez lascia il posto a Gagliardini
35'Conclusione dalla distanza di Joao Mario. Palla alta sopra la traversa
34'Miracolo di Berisha sulla conclusione potente di Perisic, servito da Icardi. Inter vicinissima al vantaggio
33'Cross di Perisic, Icardi e Kondogbia non riescono ad arrivare sul pallone, che esce a fil di palo
31'De Boer si gioca la carta Candreva: il numero 87 nerazzurro prende il posto di Eder
29'Ripartenza di Gomez, che cerca l'assist per Pinilla al centro. Bravo Murillo a chiudere
25'Cross dalla destra di Ansaldi, nessun nerazzurro riesce a intervenire al centro dell'area. Berisha fa suo il pallone
21'Pinilla di testa al centro dell'area: conclusione centrale, facile per Handanovic
19'Murillo ferma Kurtic, l'intervento è sul pallone ma per Doveri c'è fallo
17'Nell'Atalanta dentro Pinilla per Petagna
17'Primi cambi per l'Inter: Ansaldi e Kondogbia rilevano Nagatomo e Brozovic
16'Ammonizione per Eder dopo un fallo nel cerchio di centrocampo
15'Gomez dalla distanza. Handanovic blocca in due tempi
14'Percussione di Kessie: il suo tiro viene murato in angolo da Murillo. Sul corner Handanovic neutralizza il colpo di testa di Konko
12'Cross di Miranda, Icardi sale in cielo e devia di testa ma senza riuscire a dare forza al pallone
8'Sinistro da fuori area di Perisic. Berisha blocca in due tempi
6'GOOOOOL! GOOOOOL! GOOOOOOOOOL!!! Straordinaria punizione di Eder: destro potente che si infila nel sette. 50° gol in A per lui e 1-1!
4'Ammonizione di Konko, che stende Eder sulla trequarti
3'Brozovic si incarica della battuta: palla al centro dell'area dove svetta Masiello, che respinge di testa
2'Santon salta Conti e viene fermato con un fallo. Punizione per l'Inter da buona posizione
1'Inizia la ripresa con gli stessi ventidue che hanno chiuso la prima frazione di gioco
8tiri porta4
3tiri fuori3
18falli fatti11
4angoli0
2fuorigioco0
50%possesso50%
Icardi verso il cento

La prossima sarà la presenza numero 100 in Serie A con l'Inter per Mauro Icardi, autore di 6 reti in campionato di cui 4 segnate di testa.

Primo gol in serie A per...

L'Atalanta è nel destino di Stevan Jovetic e Danilo D'Ambrosio: entrambi, contro gli orobici e proprio allo stadio "Atleti Azzurri d'Italia", hanno trovato la loro prima rete in Serie A.

Scontro parziale

L’Atalanta ha vinto solo due delle ultime 16 sfide casalinghe di Serie A contro l’Inter e nel parziale ha perso sei volte (8N).

L'Inter a Bergamo

L'Inter è uscita sconfitta da Bergamo solamente in due degli ultimi 16 incontri, trovando sempre il gol nelle ultime 7 sfide. La squadra di Frank de Boer guida la Serie A per possesso palla medio per match (60%) e cross su azione (199), "merito" soprattutto di Antonio Candreva (68).

Porta chiusa

Sette punti nelle ultime tre giornate per l’Atalanta, che non ha subito gol nelle due più recenti: i bergamaschi non tengono la porta inviolata per tre gare di fila in A da febbraio 2012.

vittorie(22)pareggi(20)sconfitte(15)

BERGAMO - Dopo la vittoria in Europa League l'Inter torna di scena in campionato, a Bergamo contro l'Atalanta per la 9^ giornata di campionato. Frank de Boer sceglie un 4-3-3 con Eder-Icardi-Perisic davanti e Brozovic nuovamente titolare dopo il match contro il Southampton.

Al 5' Dramé scappa sulla sinistra e centra per Petagna, ma Handanovic è attento in uscita bassa e anticipa l'attaccante ex Milan. Sempre dalla sinistra arrivano i pericoli maggiori per i nerazzurri: stavolta è Gomez a cercare l'inserimento di Petagna, Santon chiude in angolo. Dagli sviluppi del corner arriva il vantaggio dell'Atalanta. Calcia Freuler, Kurtic prolunga sul secondo palo dove Masiello è pronto a battere in rete da due passi. Al 12' ennesimo cross dalla sinistra, Conti stacca di testa ma Handanovic è reattivo sul primo palo.

L'Inter si fa vedere dalle parti di Berisha al 16', quando Perisic semina un paio di avversari accentrandosi dalla destra e crossa arretrato, sul dischetto, dove però nessuno arriva a rimorchio. È ancora Perisic a creare i pericoli maggiori per l'Atalanta, stavolta dalla fascia destra: doppio passo e cross a cercare Joao Mario, anticipato però dall'uscita alta di Berisha. Sul ribaltamento Toloi ci prova dai 25 metri con un destro secco che Handanovic respinge a pugni chiusi. Nell'ultimo quarto d'ora gioco molto spezzettato per una serie di interventi irregolari a centrocampo e dopo 2' di recupero Doveri manda le squadre negli spogliatoi.

Nessun cambio nell'intervallo e Inter che riparte in maniera più propositiva: Eder non trova l'ultimo passaggio per Icardi, poi Santon si procura una punizione interessante dal lato corto dell'area, senza effetti. Al 50' il pari: punizione perfetta dai 30 metri di Eder che non lascia scampo a Berisha e 50esimo gol in Serie A per l'attaccante della Nazionale. L'Atalanta reagisce con una progressione di Kessie che si procura un corner sul quale Konko sovrasta la difesa nerazzurra sul secondo palo, ma trova solo i guantoni di Handanovic. Girandola di cambi poco dopo il quarto d'ora: per noi entrano Ansaldi e Kondogbia, nei padroni di casa Pinilla sostituisce Petagna.

Al 68' ancora Dramé torna a farsi vedere sulla sinistra, cross teso per Gomez anticipato al momento della conclusione da una buona diagonale di Santon. Padroni di casa ancora pericolosi poco dopo con una progressione centrale di Kessie che serve in profondità Pinilla, Murillo in scivolata sventa il pericolo. Al 78' grande occasione per l'Inter: progressione sulla sinistra di Candreva, cross al centro per Icardi che appoggia per l'accorrente Perisic, sinistro al volo del croato ma Berisha è strepitoso nel respingere a terra. Ancora Inter all'85, ma il destro radente di Joao Mario è deviato da un difensore direttamente tra le braccia di Berisha. Passa un minuto e Santon stende Kessie in area: sul dischetto va Pinilla, Handanovic intuisce e tocca, ma non basta. Nel recupero c'è tempo ancora per un'uscita in cui Berisha perde palla e Icardi insacca a porta vuota, ma Damato fischia un fallo dell'attaccante argentino. Finisce così, dopo 4' di recupero, con l'Atalanta che conquista i tre punti e l'Inter che rimane ferma a quota 11.


ATALANTA-INTER 2-1
Marcatori: Masiello (10'), Eder (50'), Pinilla (R. 87')

ATALANTA: 1 Berisha; 5 Masiello, 3 Toloi (46' Konko 25), 13 Caldara; 24 Conti, 19 Kessie, 11 Freuler, 93 Dramé; 27 Kurtic, 29 Petagna (63' Pinilla 51), 10 Gomez (80' Gagliardini 4).
A disposizione: 57 Sportiello, 6 Zukanovic, 7 D'Alessandro, 8 Migliaccio, 37 Spinazzola, 43 Paloschi, 52 Cabezas, 77 Raimondi, 88 Grassi.
Allenatore: Gianpiero Gasperini

INTER: 1 Handanovic; 55 Nagatomo (61' Ansaldi 15), 25 Miranda, 24 Murillo, 21 Santon; 6 Joao Mario, 17 Medel, 77 Brozovic (62' Kondogbia 7); 44 Perisic, 9 Icardi, 23 Eder (75' Candreva 87).
A disposizione: 30 Carrizo, 8 Palacio, 10 Jovetic, 13 Ranocchia, 19 Banega, 27 Gnoukouri, 33 D'Ambrosio, 94 Yao, 96 Barbosa.
Allenatore: Frank de Boer

Ammoniti: Eder (60')

Recupero: 2' - 4'

Arbitro: Doveri
Assistenti: Giallatini, Dobosz
IV uomo: Tasso
Addizionali: Orsato, Manganiello

in campo

Berisha 11 Handanovic
Masiello 555 Nagatomo
Toloi 325 Miranda
Caldara 1324 Murillo
Conti 2421 Santon
Kessie 196 Joao Mario
Freuler 1117 Medel
Dramé 9377 Brozovic
Kurtic 2744 Perisic
Petagna 299 Icardi
Gomez 1023 Eder

panchina

Sportiello 5730 Carrizo
Gagliardini 47 Kondogbia
Zukanovic 68 Palacio
D'Alessandro 710 Jovetic
Migliaccio 813 Ranocchia
Konko 2515 Ansaldi
Spinazzola 3719 Banega
Paloschi 4327 Gnoukouri
Pinilla 5133 D'Ambrosio
Cabezas 5287 Candreva
Raimondi 7794 Yao
Grassi 8896 Barbosa

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.