Risultato finale

6 Novembre 2016 18:00

Inter
48' (2t) Icardi
44' (2t) Icardi (R)
39' (2t) Perisic
3 - 0
Crotone
arbitro Gianpaolo Calvarese / guardalinee Giacomo Paganessi, Omar Gava / 4° uomo Filippo Valeriani / assistenti Carmine Russo, Davide Ghersini
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
47' Termina 0-0 il primo tempo al "Meazza"
47' Punizione di Brozovic dall'out di sinistra: Cordaz respinge con i pugni
46' Conclusione di Banega deviata in angolo
45' Segnalati due minuti di recupero
44' D'Ambrosio appoggia di testa su cross di Perisic, Ferrari libera l'area
43' Affondo di Candreva che salta due avversari ma si allunga il pallone sul terzo tentativo di dribbling
40' Mancino da fuori area di Brozovic. Palla non distante dal palo alla destra di Cordaz
38' Candreva in profondità per Icardi, Cordaz esce al limite dell'area e fa suo il pallone
35' L'Inter insiste ma fatica a trovare lo spazio giusto contro un Crotone chiuso tutto nella sua trequarti
32' Corner di Banega, Miranda colpisce di testa. Cordaz si salva con un grande intervento
29' Cordaz non trattiene la conclusione di Candreva, D'Ambrosio mette in rete il pallone ma l'arbitro ferma tutto per posizione irregolare
28' Banega al centro per Icardi e Perisic, Rosi si rifugia in rimessa laterale
25' Doppio tentativo dalla destra, ma i nerazzurri non riescono a impensierire Cordaz sui due traversoni di Candreva
21' Sugli sviluppi di un corner, cross di Brozovic respinto dal muro del Crotone
20' Vecchi costretto al primo cambio: Murillo rileva l'infortunato Ranocchia
18' Problema fisico per Ranocchia. Si scalda Murillo
17' Cross di Mesbah per Trotta, che taglia sul primo palo ma conclude alto con il sinistro
15' Punizione dalla trequarti: Joao Mario per Ranocchia, che di testa anticipa tutti ma non riesce a indirizzare il pallone verso la porta
14' Duro intervento di Mesbah su D'Ambrosio. Ammonizione anche per l'esterno del Crotone
11' Fallo di Ranocchia su Falcinelli. Calvarese estrae il primo cartellino giallo del match
10' Candreva dal fondo sul secondo palo per Banega. Ma per Calvarese il pallone è uscito dal campo. Rimessa dal fondo per il Crotone
7' Affondo centrale di Banega, che resiste al ritorno di un avversario e calcia dall'interno dell'area. Cordaz si salva con i piedi
6' Passaggio in profondità di Joao Mario, Perisic con il tacco serve Banega, chiuso in rimessa laterale
4' Chiusura di Ranocchia in scivolata su Mesbah. Il difensore nerazzurro guadagna anche rimessa dal fondo
2' Altro traversone di Candreva, con Ceccherini che libera l'area di testa
1' Cross tagliato di Candreva dalla destra, leggermente troppo lungo per Icardi e Perisic
1' Comincia il match! Forza ragazzi! #ForzaInter
1' Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco. Quasi tutto pronto per il calcio d'inizio del match
1' Luci accese al "Meazza" per la sfida tra Inter e Crotone, 12^ giornata della Serie A TIM 2016/17
Minuti Cronaca
48' Finisce qui! L'Inter porta a casa i tre punti grazie al gol di Perisic e alla doppietta di Icardi. È 3-0 al "Meazza"
48' MAUROOOO ICARDIIIIIIII!!! Questa volta il 3-0 è regolare. Su cross di Eder il capitano nerazzurro mette dentro il gol che chiude la gara
47' D'Ambrosio al centro per Icardi, che fa 3-0. Calvarese però ferma tutto per posizione di fuorigioco
45' Saranno tre i minuti di recupero!
44' GOOOOL! GOOOOOOOL!! GOOOOOOOL!!! Icardi non sbaglia dal dischetto e fa 2-0! #ForzaInter
43' Icardi atterrato in area da Ferrari. Calcio di rigore inevitabile per l'Inter
41' Doppio cambio per il Crotone: fuori Rohden e Berberis, dentro Tonev e Sampirisi
39' GOOOOL! GOOOOOOL! GOOOOOOOOOL!!! Icardi innesca Perisic, che vola verso Cordaz e lo infila con il destro. Inter in vantaggio!!!
37' Ecco il cambio: Jovetic prende il posto di Candreva
35' Si prepara Stevan Jovetic. Sarà lui l'ultima mossa di Vecchi
32' Cross di Candreva, rovesciata di Icardi. Palla alta sopra la traversa
30' Joao Mario raccoglie palla al limite e calcia alto con il sinistro
28' Tiro-cross di Candreva, Cordaz si salva in qualche modo. Sul corner, colpo di testa di Miranda. Palla alta
26' Nel Crotone Crisetig prende il posto di Trotta
25' Rosi stende Perisic. Cartellino giallo per lui
24' Cross di Santon deviato in angolo. Quindicesimo corner per l'Inter
22' Sinistro dal vertice dell'area per Candreva. Palla a lato
22' Sinistro dal vertice dell'area per Candreva. Palla a lato
19' Acrobazia spettacolare di Murillo, che però non inquadra la porta
19' Secondo cambio per Vecchi: dentro Eder per Banega
17' Brozovic steso sulla linea dei 25 metri. Calcio di punizione da buona posizione per l'Inter
14' Candreva dalla bandierina, Icardi sale in cielo, devia di testa ma non trova la porta
13' Joao Mario cerca l'imbucata per Icardi. Palla leggermente troppo lunga. Cordaz interviene in uscita bassa
11' Contropiede di Candreva, che entra in area e conclude con il destro. Ennesimo calcio d'angolo per i nerazzurri
8' Buona trama dell'Inter, Candreva al centro per Joao Mario anticipato da Capezzi che rischia l'autogol. Forcing nerazzurro
7' Ci prova D'Ambrosio dalla distanza. Conclusione centrale, Cordaz blocca a terra
5' Bordata di Banega dal limite, deviazione che salva Cordaz. Palla in calcio d'angolo
3' Cross di Perisic, spizzata di Icardi che cerca il secondo palo. Cordaz ci arriva
2' Punizione di Banega, Murillo tutto solo davanti a Cordaz spedisce alto di testa
1' Via alla ripresa. Nessuna novità nelle due formazioni

Santon
6.2
6.2
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Ranocchia
5.41
5.41
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Handanovic
6.27
6.27
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
7.51
7.51
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
5.37
5.37
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
6.43
6.43
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Miranda
6.44
6.44
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Murillo
5.72
5.72
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Jovetic
6.06
6.06
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
6.5
6.5
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Eder
6.18
6.18
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Banega
5.45
5.45
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
5.63
5.63
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Joao Mario
5.43
5.43
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 6.04 INVIA VOTI
9 tiri porta 0
16 tiri fuori 4
9 falli fatti 10
18 angoli 4
3 fuorigioco 1
74% possesso 26%
Calabresi e l'Inter

Primo confronto in assoluto in Serie A tra Inter e Crotone. I calabresi hanno conquistati primi tre punti nel massimo campionato proprio nell'ultima giornata a discapito del Chievo Verona, mentre nel turno precedente avevano segnato il primo punto in trasferta, a Firenze.

Ribaltamenti di fronte

L'Inter è la squadra che ha recuperato più punti da situazioni di svantaggio (8), mentre il Crotone è quella che ne ha persi di più da situazioni di vantaggio (10).

vittorie(1) pareggi(0) sconfitte(0)

MILANO - Dodicesima di campionato, la prima a San Siro per Stefano vecchi che per la sfida al Crotone sceglie un 4-4-1-1 con Icardi supportato da Banega, Perisic e Candreva larghi con Joao Mario e Brozovic a centrocampo. Linea difensiva composta da D'Ambrosio, Ranocchia, Miranda e Santon davanti ad Handanovic.

L'Inter prova a partire forte e lo fa sulla destra con Candreva che per due volte in pochi minuti va al cross a cercare Mauro Icardi nel cuore dell'area: il primo tentativo è di poco lungo, sul secondo Ceccherini anticipa tutti di testa e libera il pericolo. Al 6' palla recuperata dal centrocampo nerazzurro, percussione centrale di Banega che conclude dal limite ma trova Cordaz pronto alla respinta in angolo con i piedi. Cinque minuti più tardi il Crotone riparte in 4 contro 3, ma Miranda è insuperabile. Partita accesa: al 16' Palladino allarga sulla sinistra per Mesbah, cross di prima sul quale si avventa Trotta che, pressato da Miranda, non trova la porta. Poco dopo Stefano Vecchi è costretto ad effettuare il primo cambio: non ce la fa Ranocchia, sostituito da Murillo.

Poco prima della mezz'ora grande occasione per il vantaggio nerazzurro. sugli sviluppi di un corner il pallone schizza sui piedi di Candreva che dal limite prova la conclusione con il destro. Cordaz respinge il qualche modo, il più lesto ad approfittarne è D'Ambrosio che da due passi mette in rete ma l'assistente sbandiera un fuorigioco millimetrico. Non si esaurisce in questa frazione la spinta degli uomini di Stefano Vecchi e sugli sviluppi di un corner ancora una volta Cordaz si oppone, stavolta al colpo di testa di Miranda. Altra occasione al 39' quando Banega trova D'Ambrosio, che appoggia al limite per il sinistro a giro di Brozovic, largo di pochissimo.

Squadre in campo nella ripresa senza ulteriori cambi e subito un'occasione per l'Inter: punizione dalla trequarti di Banega, Murillo prende il tempo a tutti sullo stacco ma conclude alto. Un minuto dopo è Icardi ad arrivare per primo su un cross di Perisic, Cordaz è attento e blocca senza problemi. Continua la spinta della squadra di Stefano Vecchi: al 50' gran destro dalla distanza di Banega, deviato in angolo. Poco dopo è il turno di D'Ambrosio, a conclusione di un'azione che nasce sulla sinistra con Perisic e si conclude sull'altra fascia, ma il destro è troppo centrale per impensierire il portiere ospite. Primo quarto d'ora di marca nerazzurra eppure il risultato non si sblocca. Al 62' Cordaz vola alla sua destra e nega il gol ad una punizione di Banega dai 20 metri.

All'84esimo arriva il vantaggio: Jovetic prolunga per Icardi, che di prima apre sulla destra per Perisic. Il croato punta l'area e con il destro a incrociare supera Cordaz. Tre minuti dopo Jovetic serve Icardi in area, abbattuto da Ferrari. Per Calvarese è rigore, che Icardi realizza per mettere in ghiaccio il match. In pieno recupero Icardi segna la sua personale doppietta con un destro al volo su cross di Eder.


INTER-CROTONE 3-0
Marcatori
: Perisic (84'), Icardi (R. 88' e 92')

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 25 Miranda, 13 Ranocchia (19' Murillo 24), 21 Santon; 87 Candreva (82' Jovetic10), 77 Brozovic, 6 Joao Mario, 44 Perisic; 19 Banega (63' Eder 23); 9 Icardi.
A disposizione: 30 Carrizo, 2 Andreolli, 5 Melo, 7 Kondogbia, 11 Biabiany, 27 Gnoukouri, 55 Nagatomo, 96 Barbosa.
Allenatore: Stefano Vecchi

CROTONE: 1 Cordaz; 22 Rosi, 17 Ceccherini, 13 Ferrari, 15 Mesbah; 6 Rohden (85' Sampirisi 31), 28 Capezzi, 18 Barberis (5' Tonev 24); 29 Trotta (71' Crisetig 8), 11 Falcinelli, 7 Palladino.
A disposizione: 5 Festa, 95 Cojocaru, 3 Claiton, 9 Nalini, 20 Salzano, 23 Doussenne, 77 Fazzi, 87 Martella, 99 Nwankwo.
Allenatore: Davide Nicola

Ammoniti: Ranocchia (11'), Mesbah (14'), Rosi (70')

Recupero: 2' - 3'

Arbitro: Calvarese
Assistenti: Paganessi, Gava
IV uomo: Valeriani
Addizionali: Russo, Ghersini

in campo

Handanovic 1 1 Cordaz
Santon 21 22 Rosi
Miranda 25 17 Ceccherini
Ranocchia 13 13 Ferrari
D'Ambrosio 33 15 Mesbah
Brozovic 77 6 Rohden
Joao Mario 6 28 Capezzi
Banega 19 18 Berberis
Candreva 87 29 Trotta
Icardi 9 11 Falcinelli
Perisic 44 7 Palladino

panchina

Carrizo 30 5 Festa
Andreolli 2 95 Cojocaru
Melo 5 3 Claiton
Kondogbia 7 8 Crisetig
Jovetic 10 9 Nalini
Biabiany 11 20 Salzano
Eder 23 23 Dussenne
Murillo 24 24 Tonev
Gnoukouri 27 31 Sampirisi
Nagatomo 55 77 Fazzi
Barbosa 96 87 Martella
99 Nwankwo

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.