Risultato finale

2 Dicembre 2016 20:45

Napoli
6' (2t) Insigne L.
6' Hamsik
2' Zielinski
3 - 0
Inter
arbitro Nicola Rizzoli / guardalinee Di Fiore, Dobosz / 4° uomo Passeri / assistenti Tagliavento, Celi
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
47'Rizzoli manda le due squadre negli spogliatoi. Finisce il primo tempo al "San Paolo"
47'Sgambetto di Zielinski, che ferma la ripartenza di Icardi con un fallo tattico. Giallo inevitabile mostrato da Rizzoli
46'Corner di Brozovic, Kondogbia anticipa tutti di testa ma non riesce a dare forza alla sua conclusione
45'Segnalati due minuti di recupero
45'Cartellino giallo per Ansaldi dopo un intervento in scivolata su Diawara
43'Tentativo di Hamsik da fuori area, Handanovic non si fa sorprendere
41'Problemi fisici per Banega, che richiede l'intervento dello staff medico nerazzurro
38'Cross dalla sinistra di Ansaldi, Albiol respinge di testa
36'Grande intervento di Handanovic sul mancino potente di Gabbiadini
34'Altro miracolo di Reina sul destro di prima intenzione di Icardi
32'Che occasione per i nerazzurri: Candreva innesca Icardi, che sceglie però il passaggio al posto della conclusione. Sfuma l'azione, si salva il Napoli
30'Conclusione debole di Hamsik dai trenta metri. Nessun problema per Handanovic
28'Lancio di Banega per Icardi, ci arriva Albiol, che di testa fa ripartire l'azione della formazione di casa
25'Perisic prova a tagliare la difesa del Napoli con un'accelerazione, ma Zielinski riesce a chiudere
21'Inter vicinissima al gol: Brozovic per Icardi, Reina salva con un'uscita miracolosa sul capitano nerazzurro
20'Filtrante di Banega per Icardi, che controlla con il sinistro e sfiora l'incrocio
19'Traversone di Insigne, Gabbiadini al centro dell'area spizza di testa ma non inquadra lo specchio della porta
18'Lancio in profondità per Perisic, anticipato dall'uscita di Reina al limite dell'area
17'Cross di Ansaldi, respinto in rimessa laterale da Callejon
14'Destro di Insigne, comoda la presa di Handanovic
11'Handanovic respinge il tentativo di Gabbiadini dall'interno dell'area
10'Percussione centrale di Candreva, conclusione da fuori area del numero 87 nerazzurro, che non trova la porta
6'Hamsik sfugge alle spalle della difesa nerazzurra, entra in area e incrocia sul secondo palo firmando il 2-0
5'Ammonito Ranocchia per un fallo su Gabbiadini
4'La reazione dell'Inter con il doppio tentativo da fuori area di Perisic e Banega: respinge il muro azzurro
2'Callejon appoggia di testa per Zielinski, che calcia con il destro trovando l'angolino. Napoli in vantaggio
1'Si parte! Primo pallone giocato dalla formazione di casa
1'Prima dell'inizio del match un minuto di silenzio per la tragedia che ha colpito la formazione brasiliana della Chapecoense
1'Il tecnico nerazzurro conferma la formazione di lunedì. Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco: tra pochi istanti il calcio d'inizio di Napoli-Inter!
1'Dopo il poker nel monday night contro la Fiorentina, l’Inter di Stefano Pioli è pronta a sfidare il Napoli al “San Paolo” nell’anticipo della 15^ giornata di Serie A
MinutiCronaca
45'Rizzoli non concede recupero. Finisce 3-0 al "San Paolo"
44'Cross di Brozovic, che libera Perisic sul secondo palo: il colpo di testa del numero 44 nerazzurro sfiora il palo e termina sul fondo
41'Cross di Palacio, una deviazione spiazza Reina che riesce comunque a mettere il pallone in angolo
40'Sinistro di Perisic di poco a lato. Ma il gioco era fermo per posizione irregolare del croato
37'Brozovic ammonito per proteste
32'Ultima sostituzione anche per Pioli: Palacio rileva Candreva
30'Ultimo cambio per il Napoli: Rog per Hamsik
26'Brozovic cerca il destro a giro dal limite. Palla deviata in corner
25'Icardi appoggia per Perisic: conclusione neutralizzata da Reina
24'Cross rasoterra di Perisic, conclusione di Candreva e miracolo di Reina che ferma il pallone sulla linea di porta
22'Albiol atterra Eder: giallo per il difensore spagnolo
21'Conclusione dalla distanza di Koulibaly. Palla distante della porta di Handanovic
19'Sinistro di Gabbiadini, respinge Handanovic
16'Altra sostituzione per Sarri: dentro Maggio per Hysaj
13'Cambio per il Napoli: Giaccherini prende il posto di Insigne
12'Assist di Insigne per per Hamsik che conclude di piatto trovando la risposta di Handanovic
10'Secondo cambio per Pioli: Joao Mario prende il posto di Kondogbia
10'Reina di testa fuori dall'area anticipa Icardi, lanciato da Perisic
6'Carambola nell'area nerazzurra, Insigne con il sinistro gira il pallone in rete
5'Chiusura decisiva di Ranocchia che evita la deviazione di Hamsik. Sugli sviluppi del corner, Handanovic devia la conclusione mancina di Ghoulam
3'Perisic sfiora il palo con un destro a giro che mette i brividi a Reina
2'Traversone di Ansaldi, Brozovic non arriva sul pallone per un soffio
1'Comincia la ripresa!
1'Una novità nell'Inter di Pioli per il secondo tempo: Eder rileva Banega
11tiri porta6
8tiri fuori12
7falli fatti12
5angoli7
1fuorigioco4
54%possesso46%
Ultime dieci sfide

I partenopei sono imbattuti in casa contro l’Inter da 10 sfide in campionato (sette vittorie e tre pareggi); l’ultima vittoria nerazzurra al San Paolo risale alla stagione 1997/98 (2-0).

Eder a segno col Napoli

Éder ha segnato cinque gol nelle ultime cinque sfide di campionato contro il Napoli (tutte con la maglia della Sampdoria).

Il Napoli in casa

Due pareggi nelle ultime due gare interne per il Napoli, che non rimaneva per due partite di fila senza successi in casa, nello stesso campionato, dal marzo 2015.

Trasferte difficili

L’Inter non vince fuori casa da quattro gare di campionato: tre sconfitte seguite dal pareggio nel derby.

Tocchi palla e gol

Mauro Icardi ha segnato un gol ogni 28 tocchi palla, il miglior rapporto tra i giocatori di questa Serie A.

Insigne in forma

Tre gol nelle ultime due presenze in Serie A per Lorenzo Insigne, tanti quanti ne aveva segnati nelle precedenti 28.

vittorie(18)pareggi(19)sconfitte(37)

NAPOLI - L'Inter di Stefano Pioli torna in campo per la 15^ di Serie A ed è di scena nell'anticipo del venerdì al 'San Paolo' di Napoli con gli stessi 11 di lunedì sera.

Partono meglio i padroni di casa, che dopo 2' trovano già il vantaggio: sventagliata di Hamsik per Callejon, sponda dello spagnolo per Zielinski che di prima trova il palo più lontano. Tre minuti e gli azzurri raddoppiano con Hamsik che, servito oltre la linea difensiva da Zielinski, incrocia con il mancino e non lascia scampo al numero 1 nerazzurro. Passati i primi 10' l'Inter prova a farsi vedere dalle parti di Reina con una conclusione dai 25 metri di Candreva, fuori misura. Al 20' doppia occasione per Icardi, che prima con il sinistro non trova la porta, poi su una palla recuperata da Brozovic si trova a tu per tu con Reina  che  è bravo a chiudere lo specchio in uscita.

I continui ribaltamenti creano occasioni potenziali da una parte e dall'altra ma mai chiare occasioni da gol. La migliore capita sui piedi ancora una volta di Icardi al minuto 33 ma il destro dell'argentino servito sulla corsa da Candreva è ancora una volta respinto da Reina. Due minuti dopo è Gabbiadini a provarci con il mancino dal limite dell'area, Handanovic respinge e Ansaldi libera anticipando Callejon. Sul finale di primo tempo Brozovic interrompe una pericolosa ripartenza dei padroni di casa contrastando Zielinski al momento del tiro e Icardi ha un controllo sfortunato in area, proprio poco prima del duplice fischio di Rizzoli.

Dagli spogliatoi non rientra Banega, sostituito all'intervallo da Eder. Prova a partire forte l'Inter, subito pericolosa con Perisic al 47: batti e ribatti in area, poi il pallone arriva sul destro del croato che prova la conclusione di prima e sfiora il palo alla sinistra di Reina. Due minuti dopo Ranocchia salva tutto su Hamisk, dagli sviluppi del corner Ghoulam ci prova dal limite ma Handanovic alza sopra la traversa. Al 51' però arriva la terza rete, stavolta ad opera di Insigne che col sinistro trova il palo lontano. Poco dopo Handanovic dice di no ad Hamsik, servito a centro area da un cross teso di Insigne.

Un super Reina dice di no prima a Candreva al 69' - sinistro dall'altezza del dischetto del rigore - poi a Perisic un minuto dopo. Nel finale di partita i ritmi inevitabilmente calano; per l'Inter c'è tempo per rivedere in campo Palacio, il Napoli ci prova ancora in ripartenza con Gabbiadini e Giaccherini ma è Perisic ad avere l'ultima occasione con un colpo di testa su cross di Brozovic. Finisce tre a zero, senza recupero. I nerazzurri torneranno in campo in campionato domenica sera al Meazza contro il Genoa, giovedì l'impegno di Europa League con lo Sparta Praga.


NAPOLI-INTER 3-0
Marcatori: Zielinski (2'), Hamsik (6'), Insigne (51')

NAPOLI: 25 Reina; 2 Hysaj (61' Maggio 11), 33 Albiol, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam; 20 Zielinski, 42 Diawara, 17 Hamsik (75' Rog 30); 7 Callejon, 23 Gabbiadini, 24 L. Insigne (57' Giaccherini 4).
A disposizione: 1 Rafael, 22 Sepe, 3 Strinic, 5 Allan, 8 Jorginho, 19 Maksimovic, 21 Chiriches, 77 El Kaddouri, 94 R. Insigne.
Allenatore: Maurizio Sarri

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 13 Ranocchia, 25 Miranda, 15 Ansaldi; 77 Brozovic, 7 Kondogbia (55' Joao Mario 6); 87 Candreva (76' Palacio 8), 19 Banega (45' Eder 23), 44 Perisic; 9 Icardi.
A disposizione: 30 Carrizo, 2 Andreolli, 5 Melo, 10 Jovetic, 11 Biabiany, 24 Murillo, 55 Nagatomo, 96 Barbosa.
Allenatore: Stefano Pioli

Ammoniti: Ranocchia (4'), Ansaldi (44'), Zielinski (45'+2), Albiol (67'), Brozovic (82')

Recupero: 2' - 0'

Arbitro: Rizzoli
Assistenti: Di Fiore, Dobosz
IV uomo: Passeri
Addizionali: Tagliavento, Celi

in campo

Reina 251 Handanovic
Hysaj 233 D'Ambrosio
Albiol 3313 Ranocchia
Koulibaly 2625 Miranda
Ghoulam 3115 Ansaldi
Zielinski 2077 Brozovic
Diawara 427 Kondogbia
Hamsik 1787 Candreva
Callejon 719 Banega
Gabbiadini 2344 Perisic
Insigne L. 249 Icardi

panchina

Rafael 130 Carrizo
Sepe 222 Andreolli
Strinic 35 Melo
Giaccherini 46 Joao Mario
Allan 58 Palacio
Jorginho 810 Jovetic
Maggio 1111 Biabiany
Maksimovic 1923 Eder
Chiriches 2124 Murillo
Rog 3055 Nagatomo
El Kaddouri 7796 Barbosa
Insigne R. 94

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.