Risultato finale

10 Settembre 2017 12:30

Inter
42' (2t) Perisic
27' Icardi (R)
2 - 0
SPAL
arbitro Claudio Gavillucci / guardalinee Giorgio Schenone, Luca Mondin / 4° uomo Davide Ghersini / assistenti Paolo Silvio Mazzoleni, Antonio Guia
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
47' Finisce il primo tempo al "Meazza"! Nerazzurri in vantaggio grazie al rigore messo a segno da capitan Mauro Icardi al 27'
47' Mora ammonito per proteste
47' Occasione per la SPAL: Paloschi servito sul filo del fuorigioco calcia fuori disturbato dal ritorno di Skriniar
46' Corner di Joao Mario e colpo di testa di Perisic: palla alta sopra la traversa
45' Saranno due i minuti di recupero
43' Cross teso di Viviani dalla destra, Miranda legge bene il passaggio e libera l'area
39' Bellissimo filtrante di Candreva per la sovrapposizione di D'Ambrosio, che cerca l'assist arretrato per Joao Mario. Si allunga Vaisanen e chiude in extremis
36' Altra grande parata di Gomis sul colpo di testa ravvicinato di D'Ambrosio. L'Inter insiste, a caccia del raddoppio
35' Bolide dalla distanza di Candreva: intervento miracoloso di Gomis che devia quel tanto che basta per togliere il pallone dall'incrocio
33' Punizione di Borriello deviata dalla barriera. Riparte l'azione dei nerazzurri
30' Cartellino giallo per D'Ambrosio dopo un fallo sulla trequarti della SPAL
29' Ancora Icardi vicinissimo al gol: destro potente da posizione defilata, la palla passa tra le gambe di Gomis che si salva in qualche modo
27' GOL! GOOOOOOOOOL!! GOOOOOOOOOOL!!! Icardi dal dischetto non sbaglia e porta in vantaggio i nerazzurri siglando la sua 5^ rete stagionale: 1-0!!!
26' E' calcio di rigore per l'Inter: dopo qualche minuto di attesa, l'arbitro Gavillucci assegna il penalty ai nerazzurri
24' L'arbitro attende di decidere con l'aiuto del VAR se il fallo è avvenuto dentro l'area per decretare il calcio di rigore o la punizione dal limite
23' Fallo su Joao Mario, l'arbitro fischia fallo e mostra il cartellino giallo a Vicari
21' Bello scambio ancora tra Perisic e Joao Mario: il numero 10 portoghese libera il compagno al tiro ma la conclusione è sporca e facile preda di Gomis
17' Ripartenza sull'asse Perisic-Joao Mario, ma l'attaccante croato viene fermato da Mora all'interno dell'area poco prima della conclusione
14' Candreva appoggia per Gagliardini, che ha spazio e prova la conclusione da fuori area: palla fuori di un paio di metri alla sinistra di Gomis
11' Candreva in mezzo per Icardi. Gomis è attento e intercetta la palla al limite dell'area piccola
10' Filtrante di D'Ambrosio per Candreva, che cerca di eludere l'intervento del diretto avversario con una finta ma è sfortunato nel rimpallo
8' Girata di Paloschi dall'interno dell'area: Handanovic risponde presente e devia in corner
5' Bellissimo uno-due al limite tra Gagliardini e Icardi: conclusione potente del numero 5 nerazzurro e palla fuori di un soffio
3' Cross dalla destra di Candreva, leggermente troppo alto per la testa di Perisic
1' Tutto pronto per il calcio d'inizio del match: primo pallone giocato dalla formazione ospite. Si parte!!! Forza ragazzi, #ForzaInter!
1' Colpo d'occhio incredibile al "Meazza" per il lunch match della 3^ giornata di Serie A TIM tra Inter e Spal
Minuti Cronaca
50' Finisce qui!!! Terza vittoria consecutiva per i nerazzurri di Luciano Spalletti che grazie al rigore di Icardi e al gol di Perisic battono la Spal nel lunch match della 3^ giornata e salgono a quota 9 punti in classifica
49' Tentativo dal limite di Bonazzoli: il mancino del numero 9 biancazzurro termina fuori di un metro
47' Traversone di Brozovic per l'inserimento di Eder, che di testa sfiora il 3-0
45' Cinque minuti di recupero prima del triplice fischio di Gavillucci
43' Ultimo cambio per mister Spalletti: dentro Eder, fuori Candreva
42' GOL! GOOOOOOOL!! GOOOOOOOOOOOL!!! Spettacolare raddoppio di Ivan Perisic che calcia al volo sul cross di D'Ambrosio e mette palla nel sette!!! 2-0!!!
40' Ultima sostituzione per Semplici: dentro l'ex nerazzurro Bonazzoli per Viviani
39' Sinistro dal vertice dell'area per Dalbert: palla alta sopra la traversa
36' Cross dalla destra di D'Ambrosio e colpo di testa di Icardi, troppo centrale per impensierire Gomis
35' Conclusione imprecisa di Schiattarella, che dal limite spara alto
33' Cambio anche per la SPAL: Grassi sostituisce Mora
32' Tutto ok per Dalbert, Spalletti allora inserisce Vecino al posto di Borja Valero
29' Traversa di Skriniar!!! Bordata dalla distanza del difensore slovacco che centra il legno a Gomis battuto. Inter a un passo dal 2-0!
27' Borja Valero allarga il gioco per Perisic, che serve Brozovic sul dischetto. Palla sporcata dall'intervento in scivolata di Vicari, che non permette al numero 77 nerazzurro di trovare la porta
25' Gioco fermo per un problema fisico a Dalbert. Si prepara Nagatomo
21' Prima sostituzione anche per Spalletti: Brozovic prende il posto di Joao Mario
20' Cambio nella SPAL: Antenucci rileva Paloschi in attacco
20' Colpo di testa di Salamon fuori di un soffio, ma il difensore biancazzurro era in posizione di fuorigioco
18' Perisic a giro alle spalle della retroguardia ferrarese, Mora legge la traiettoria e libera l'area
17' Discesa di Candreva, che entra in area e cerca il cross testo per Joao Mario sul secondo palo. Gomis ci arriva e Vaisanen allontana in qualche modo
14' Gagliardini in scivolata su Schiattarella: intervento sul pallone, ma falloso per Gavillucci, che estrae anche il cartellino giallo
10' Mischia nell'area nerazzurra sul traversone di Viviani: Borriello rimette al centro di testa ma Skriniar risolve mandando in corner
7' Mancino da fuori area di Borja Valero: Gomis si distende sulle destra e blocca
4' Grande azione di Joao Mario, che poi lascia il pallone a Perisic per la conclusione: palla deviata sopra la traversa, corner per l'Inter
2' Fallo tattico di Mora, che ferma la ripartenza di Joao Mario rischiando il secondo giallo
1' Comincia la ripresa a San Siro. Nessuna novità nelle due formazioni. Forza ragazzi!

Handanovic
6.46
6.46
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
6.81
6.81
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
6.38
6.38
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
5.27
5.27
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Miranda
6.55
6.55
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
7.63
7.63
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Eder
6.22
6.22
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
6.47
6.47
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Joao Mario
6.53
6.53
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Gagliardini
6.87
6.87
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
8.05
8.05
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero Iglesias
6.65
6.65
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
6.37
6.37
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Dalbert
6.14
6.14
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 6.6 INVIA VOTI
6 tiri porta 1
6 tiri fuori 4
13 falli fatti 13
8 angoli 6
0 fuorigioco 2
64% possesso 36%

Sono 32 i confronti tra Inter e SPAL in Serie A, l’ultimo nel marzo 1968: nel bilancio 22 successi nerazzurri contro i quattro estensi (sei pareggi)

L’Inter è la squadra che finora ha tentato più conclusioni dall’interno dell’area (22) in questo campionato.

L’Inter è infatti la squadra che ha battuto più volte la SPAL in Serie A, sia in generale (22) che in casa (14).

Nell’era dei tre punti a vittoria l’Inter ha cominciato con tre vittorie solo nel 1997/98, nel 2002/03 e nel 2015/16 – in tutti e tre i casi i nerazzurri si sono posizionati tra le prime quattro squadre a fine anno.

vittorie(15) pareggi(2) sconfitte(0)

MILANO - Si torna in campo a San Siro dopo la sosta per gli impegni delle nazionali. Luciano Spalletti per la gara valida per la 3^ giornata della Serie A TIM conferma la line up ipotizzata nelle ore di vigilia: Handanovic tra i pali, D'Ambrosio, Skriniar Miranda e Dalbert sulla linea difensiva, Borja Valero e Gagliardini i due di centrocampo con Candreva, Joao Mario e Perisic alle spalle di Icardi. L'inizio è di marca Inter con Gagliardini ispiratissimo che sfiora le rete in due occasioni. La Spal si difende ordinata ma al minuto ventitré dopo uno scambio con Icardi Joao Mario entra in area e viene atterrato. Gavillucci da punizione dal limite ma il Var assegna calcio di rigore. Icardi non sbaglia e l'Inter è in vantaggio. La Spal prova a reagire ma sono sempre i nerazzurri a fare la partita e D'Ambrosio sfiora il raddoppio in un paio d'occasioni: la seconda, di testa, impegna Gomis che salva alzando la palla sopra la traversa.

Il secondo tempo ricomincia dagli stessi 22 della prima frazione. La Spal trova subito modo di alzare il ritmo e diventa pericolosa cercando di forzare sul lato sinistro della difesa dell'Inter. I nerazzurri ripartono forte e con Dalbert, alla prima al Meazza da titolare, si rendono pericolosi da fuori area. Subito dopo è il turno di Brozovic al posto di Joao Mario. Il croato, poco dopo, ben imbeccato da Perisic calcia alto da posizione favorevole. Qualche minuto più tardi Skriniar sale sulla trequarti e con il destro colpisce una clamorosa traversa. È il turno di Vecino che rileva Borja Valero. La partita sembra trascinarsi stancamente fino al novantesimo quando Perisic decide di illuminare il Meazza e con un sinistro da leggenda trova l'incrocio dei pali per il due a zero. La Spal prova a reagire con Bonazzoli che calcia fuori di poco dalla distanza. Finisce tra gli applausi degli oltre cinquantasettemila spettatori paganti, dato storico per il botteghino del Meazza alla ore 12.30. L'Inter va a 9 punti raggiunge la vetta della classifica. Sabato si va a Crotone per proseguire la corsa.

INTER - SPAL 2-0 (Icardi rig. 27', Perisic 88')

INTER: 1 Handanovic, 5 Gagliardini, 9 Icardi, 10 Joao Mario (66' 77 Brozovic), 20 Borja Valero (77' 11 Vecino), 25 Miranda, 29 Dalbert, 33 D'Ambrosio, 37 Skriniar, 44 Perisic, 87 Candreva (89' 23 Eder)
A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 13 Ranocchia, 17 Karamoh, 55 Nagatomo, 61 Vanheusden, 99 Pinamonti
Allenatore: Luciano Spalletti

SPAL: 1 Gomis, 15 Vaisanen, 20 Mora (77' 88 Grassi), 21 Salamon, 22 Borriello, 23 Vicari, 28 Schiattarella, 29 Lazzari, 33 Costa, 43 Paloschi (66' 7 Antenucci), 77 Viviani (84' 9 Bonazzoli)
A disposizione: 17 Poluzzi, 92 Marchegiani, 6 Cremonesi, 8 Bellemo, 12 Konate, 14 Mattiello, 18 Schiavon, 24 Vitale, 27 Felipe,
Allenatore: Leonardo Semplici

Arbitro: Gavillucci
Assistenti: Schenone, Mondin
IV uomo: Ghersini
Addetti VAR: Mazzoleni, Giua

Ammoniti: D'Ambrosio (I), Gagliardini (I), Vicari (S), Mora (S)

in campo

Handanovic 1 1 Gomis
D'Ambrosio 33 21 Salamon
Skriniar 37 23 Vicari
Miranda 25 15 Vaisanen
Dalbert 29 29 Lazzari
Gagliardini 5 28 Schiattarella
Valero Iglesias 20 77 Viviani
Candreva 87 20 Mora
Joao Mario 10 33 Costa
Perisic 44 43 Paloschi
Icardi 9 22 Borriello

panchina

Padelli 27 17 Poluzzi
Berni 46 92 Marchegiani
Vecino 11 6 Cremonesi
Ranocchia 13 7 Antenucci
Karamoh 17 8 Bellemo
Eder 23 9 Bonazzoli
Nagatomo 55 12 Konate
Vanheusden 61 14 Mattiello
Brozovic 77 18 Schiavon
Pinamonti 99 24 Vitale
27 Felipe
88 Grassi

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.