Risultato finale

1 Ottobre 2017 15:00

Benevento
42' D'Alessandro
1 - 2
Inter
22' Brozovic
19' Brozovic
arbitro Daniele Doveri / guardalinee De Meo, Di Vuolo / 4° uomo Fourneau / assistenti Valeri, Giallatini
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
45' Intervallo al Vigorito: Inter avanti 2-1 dopo i primi 45 minuti di gioco
43' Cartellino giallo per Costa, che ferma fallosamente Brozovic
42' Gol del Benevento: assist di Iemmello per D'Alessandro che conclude di prima intenzione sul primo palo e supera Handanovic
41' Tentativo dalla distanza di Letizia, Handanovic recupera la posizione e blocca senza problemi
34' Brozovic in profondità per Icardi, tocco con il mancino a scavalcare Belec ma l'attaccante argentino è in fuorigioco e l'arbitro annulla
32' Primo giallo del match per Borja Valero, che ferma la ripartenza di Viola
31' Ancora Brozovic sugli scudi: palla in verticale per Icardi il cui sinistro viene deviato in spaccata da Letizia
29' Contropiede Benevento, D'Alessandro sfugge via sulla sinistra e prova la conclusione incrociata rasoterra: Handanovic si distende e con la punta delle dita mette in angolo
25' Traversa del Benevento! Conclusione dai 20 metri di Memushaj che si stampa sulla traversa, poi l'azione viene interrotta per una posizione di fuorigioco
22' GOOOOOOOOOL!!! Raddoppio di Brozovic: punizione all'incrocio e 2-0 Inter in tre minuti!
21' Ancora Brozovic. Ottima azione in verticale dei nerazzurri, tacco di Icardi che libera Brozovic messo giù al limite
19' GOOOOOOOL! Brozovic! Assist di Candreva dalla sinistra, che si libera di un avversario e centra con il mancino: inserimento vincente del croato che di testa supera Belec! 1-0 Inter!
18' Intuizione di Candreva che dalla distanza prova a beffare Belec: angolo per noi
13' I ragazzi di Spalletti ancora pericolosi dalla destra: Perisic centra per Brozovic ma la conclusione è murata in scivolata da Costa. Sul ribaltamento di fronte punizione per il Benevento
10' Prima sortita dei padroni di casa, ci prova D'Alessandro ma il suo destro è murato dalla difesa dei nerazzurri
8' Ancora un'azione sulla sinistra, si accentra D'Ambrosio che prova la conclusione: deviata in corner
7' Prima conclusione in porta, ci prova Skriniar! Il difensore anticipa sulla trequarti offensiva, si libera di un avversario e calcia dal limite: troppo centrale
3' Corner dalla destra, Miranda anticipa tutti sul primo palo ma trova solamente l'esterno della rete
1' Prima incursione sulla destra di Candreva, cross sul secondo palo per Perisic poi l'azione si perde
1' Calcio d'inizio allo stadio "Vigorito" di Benevento: primo pallone toccato dai padroni di casa!
Minuti Cronaca
50' Finisce qui!!! Sesta vittoria su sette per l'Inter, che sale a quota 19 in classifica prima della sosta per le Nazionali
49' Ultima azione per i padroni di casa, Immello calcia debolmente e Handanovic inchioda il pallone che vale i tre punti
47' Possesso palla dell'Inter ora: ci prova poi Vecino dal limite, Belec blocca a terra
45' Saranno cinque i minuti di recupero
44' Ancora Brozovic per Perisic, tirocross basso sul quale arriva Belec ad anticipare l'intervento di Icardi
40' Entra Dalbert per Nagatomo, ultimo cambio di mister Spalletti
39' Brozovic arretrato per Perisic che ci prova con il destro, palla deviata però in corner!
35' Occasione Inter! Icardi difende palla e serve Joao Mario, largo sulla sinistra per Perisic che ci prova di prima ma Belec mette in corner
33' Sostituzione per Spalletti: esce Borja Valero ed entra Gagliardini
32' Joao Mario vince di forza un contrasto a centrocampo, serve Icardi che cerca Brozovic a centro area: chiuso
31' Brozovic per Perisic, cross arretrato per Icardi che calcia di prima con il mancino ma il tiro finisce altissimo
29' Ammonito anche Vecino per un fallo su D'Alessandro
27' Ancora un cambio per i padroni di casa: esce Lombardi, entra Parigini
23' Ammonizione anche per Miranda, che ferma una progressione di D'Alessandro sulla destra
22' Fuori Memushaj per Chibsah nel Benevento
21' Cross dalla destra di Brozovic, stacco imperioso di Perisic che finisce però alto
19' Cartellino giallo per Lombardi che stende da dietro Icardi
17' Insiste l'Inter adesso: combinazione Brozovic-Icardi interrotta dalla difesa, poi il croato ci prova dalla distanza ma viene murato
13' Palo pieno di D'Alessandro, che sul secondo palo colpisce di testa ma non trova il gol del pareggio per i padroni di casa
10' I nerazzurri mantengono il possesso e cercano uno spiraglio: Vecino dal limite prova la conclusione, larga
6' Primo cambio nell'Inter: esce Candreva, al suo posto in campo Joao Mario
5' Progressione di Candreva sulla destra, fermato in maniera regolare secondo Doveri
1' Inizia la ripresa a Benvento: Inter avanti con la doppietta di Brozovic, D'Alessandro ha accorciato le distanze a pochi secondi dall'intervallo

Nagatomo
5.67
5.67
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Handanovic
6.32
6.32
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
5.14
5.14
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
5.36
5.36
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
7.29
7.29
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Miranda
5.55
5.55
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
4.88
4.88
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
5.52
5.52
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Joao Mario
5.32
5.32
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Gagliardini
5.43
5.43
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
7.22
7.22
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero Iglesias
4.93
4.93
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
5.28
5.28
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Dalbert
5.09
5.09
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 5.64 INVIA VOTI
8 tiri porta 14
1 tiri fuori 6
2 falli fatti 8
1 angoli 11
2 fuorigioco 6
20:06 possesso 32:21

Solo due squadre nella storia della Serie A hanno perso nelle prime sei giornate di campionato: Legnano 1951/52 e Venezia 1949/50 (erano entrambe neopromosse e chiusero entrambe al 20° posto, retrocedendo in B).

Quello di D’Ambrosio contro il Genoa è stato il terzo gol di testa dell’Inter in questa Serie A: quella nerazzurra è la squadra che segna di più con questo fondamentale.

Il Benevento ha la peggior difesa di questo campionato: sia in generale (16) che nei secondi tempi (otto gol subiti), parziale in cui l’Inter ha segnato nove dei suoi 12 gol finora.

George Puscas ha debuttato in Serie A nel campionato 2014/15 con la maglia dell'Inter, giocando quattro partite, di cui una da titolare.

L’ultima volta che l’Inter ha giocato contro una squadra campana diversa dal Napoli in Serie A ha perso: ko a Salerno per 2-0 nell’aprile 1999.

Cinque vittorie e un pareggio per l’Inter nelle prime sei giornate: era dal 2002/03 che i nerazzurri non partivano così bene, quando chiusero secondi.

L’Inter vanta la miglior difesa del campionato (solo due reti subite), pur avendo concesso ben 78 conclusioni agli avversari (12° posto in questo graduatoria).

Nelle ultime 11 gare di Serie A Antonio Candreva ha partecipato a soltanto un gol dell’Inter (un assist contro la Roma), pur giocando 943 minuti.

vittorie(1) pareggi(0) sconfitte(0)

BENEVENTO - L'Inter torna dalla Campania coi tre punti in tasca, conquistati grazie alla sofferta vittoria per 2 a 1 al 'Vigorito' di Benevento: i nerazzurri si portano così a quota 19 punti in classifica dopo 7 giornate di campionato e attendono ora il Milan nel derby in programma per il prossimo 15 ottobre.

L'Inter cerca di imporre il proprio ritmo sin dai primi scampoli di partita. Al 3', su un corner calciato da Brozovic, Miranda devia sul primo palo: palla sull'esterno della rete. Al 7' è Skriniar in proiezione offensiva a chiamare Belec alla parata a terra mentre, un minuto dopo, il sinistro di D'Ambrosio viene deviato in angolo da un avversario. Il portiere dei campani deve intervenire di nuovo al 12' sul tiro-cross dalla sinistra di Brozovic e al 18' sul gran destro dal limite di Candreva ma, poco più tardi, non può nulla sull'incornata del centrocampista croato, servito alla perfezione proprio da Candreva: siamo al 19', l'Inter sblocca il match. Trascorrono appena 180 secondi e Brozovic trova il secondo sigillo personale, indirizzando proprio nel sette un calcio di punizione dal limite conquistato da Icardi: è il gol del 2 a 0 per i nerazzurri. I padroni di casa trovano la forza per reagire e si rendono molto pericolosi in due frangenti: al 25' Memushaj colpisce la traversa con un destro dai venti metri e al 29' D'Alessandro sfiora il palo con un rasoterra sinistro ad incrociare. E' proprio l'esterno offensivo dei campani, ben servito da Iemmello, a dimezzare lo svantaggio tre minuti prima dell'intervallo, superando Handanovic con un tocco da distanza ravvicinata. Subìto il gol, l'Inter torna a farsi vedere in avanti: prima Letizia salva sul sinistro di Candreva, poi Borja Valero sfiora l'incrocio dei pali con una pregevole conclusione dal limite dell'area. Si va al riposo con la squadra di Spalletti avanti per 2 a 1.

La ripresa si apre su ritmi più compassati rispetto al primo tempo. Al minuto 51 Joao Mario prende il posto di Candreva e, quattro minuti più tardi, Vecino prova a sorprendere Belec con un destro dalla distanza: palla sul fondo. Al 58' è ancora D'Alessandro a creare problemi alla retroguardia nerazzurra, colpendo la base del palo con un colpo di testa da posizione molto ravvicinata. Nell'ultimo quarto di gara, l'Inter alza la pressione: al 66' Perisic di testa non inquadra la porta sul cross teso di Brozovic, mentre Icardi al 76' calcia alto col mancino sul servizio rasoterra dello stesso Perisic. Al 79' il numero 44 interista riceve da Joao Mario e conclude col destro: Belec alza in corner. Il match resta aperto anche negli ultimi minuti di gara: a 6' dal termine, Perisic calcia a botta sicura sull'assist di Brozovic ma il pallone viene deviato in angolo da un avversario. Ancora Perisic al 90': Belec blocca a terra il suo tiro-cross dalla sinistra. L'arbitro concede cinque minuti di recupero ma il risultato non cambia: arriva il fischio finale di Doveri, l'Inter vince 2 a 1 in casa del Benevento.

BENEVENTO-INTER 1-2
Marcatori: 19' e 22' Brozovic (I), 42' D'Alessandro (B)

BENEVENTO: 1 Belec; 23 Venuti, 6 Djimsiti, 21 Costa, 3 Letizia; 8 Cataldi, 14 Viola (84' 77 Lazaar), 20 Memushaj (66' 13 Chibsah); 7 D'Alessandro, 33 Iemmello, 87 Lombardi (72' 26 Parigini)
A disposizione: 22 Brignoli, 4 Del Pinto, 11 Coda, 17 Di Chiara, 18 Gyamfi, 32 Puscas, 90 Armenteros, 95 Gravillon
Allenatore: Marco Baroni

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 37 Skriniar, 25 Miranda, 55 Nagatomo (85' 29 Dalbert); 11 Vecino, 20 B. Valero (78' 5 Gagliardini); 87 Candreva (51' 10 J. Mario), 77 Brozovic, 44 Perisic; 9 Icardi
A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 13 Ranocchia, 17 Karamoh, 21 Santon, 23 Eder, 99 Pinamonti
Allenatore: Luciano Spalletti

Ammoniti: Borja Valero (I), Costa (B), Lombardi (B), Miranda (I), Vecino (I)

Recupero: 0' + 5'

Arbitro: Doveri
Assistenti: De Meo, Di Vuolo
IV uomo: Fourneau
Addetti VAR: Valeri, Giallatini

in campo

Belec 1 1 Handanovic
Venuti 23 33 D'Ambrosio
Costa 21 37 Skriniar
Djimsiti 6 25 Miranda
Letizia 3 55 Nagatomo
Lombardi 87 11 Vecino
Cataldi 8 20 Valero Iglesias
Memushaj 20 87 Candreva
D'Alessandro 7 77 Brozovic
Viola 14 44 Perisic
Iemmello 33 9 Icardi

panchina

Brignoli 22 27 Padelli
Del Pinto 4 46 Berni
Coda 11 5 Gagliardini
Chibsah 13 10 Joao Mario
Di Chiara 17 13 Ranocchia
Gyamfi 18 17 Karamoh
Parigini 26 21 Santon
Puscas 32 23 Eder
Lazaar 77 29 Dalbert
Armenteros 90 99 Pinamonti
Gravillon 95

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.