Risultato finale

16 Dicembre 2017 15:00

Inter
16' Icardi
1 - 3
Udinese
32' (2t) Barak
16' (2t) De Paul (R)
15' Lasagna
arbitro Maurizio Mariani / guardalinee Valentino Fiorito, Damiano Di Iorio / 4° uomo Marco Piccinini / assistenti Davide Massa, Giorgio Peretti
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
45' Si chiude il primo tempo al "Meazza": 1-1 tra Inter e Udinese, con il gol di Icardi che rimette la partita in equilibrio dopo il vantaggio di Lasagna
45' Bolide di Candreva sull'appoggio di Icardi: Bizzarri respinge
44' Miranda sale in cielo sulla punizione di Candreva: girata di testa e palla fuori di un metro
43' Trattenuta di Nuytinck su Vecino: giallo per il numero 17 friulano e punizione in favore dei ragazzi di Luciano Spalletti
41' Filtrante di Brozovic per Perisic, che mette il turbo e prova a battere Bizzarri sul primo palo. L'estremo difensore bianconero si salva con i piedi
38' Ripartenza veloce dei nerazzurri: Handanovic lancia Perisic, cambio di gioco per Brozovic, che si aggiusta il pallone e calcia ma non inquadra lo specchio
35' Doppio tentativo al volo prima di Candreva, poi di Brozovic. L'Udinese trema ma si salva
33' Forcing nerazzurro: palla tagliata di Perisic, Icardi è pronto per la deviazione vincente ma Nuytinck mette in angolo con un intervento decisivo in spaccata
33' Inserimento di Borja Valero, che salta un avversario con un tunnel, entra in area e incrocia con il destro: la palla, sporcata da Danilo, finisce tra le braccia di Bizzarri
31' Fallo di mano di Adnan sulla sponda aerea di Candreva. Punizione per l'Inter, ma il terzino bianconero viene graziato ed evita il secondo giallo
28' Giallo per Ali Adnan che ferma in maniera fallosa la ripartenza di Candreva
26' Palla tagliata di Candreva per Icardi, Danilo ci arriva con un colpo di reni e salva l'Udinese
22' Destro al volo di Candreva sugli sviluppi dell'ennesimo corner per i nerazzurri: la palla sfiora l'incrocio e termina sul fondo
20' Accelerazione di Vecino, che poi cerca Icardi al centro. Palla troppo su Bizzarri che fa suo il pallone
19' Finta e destro dalla distanza di Santon. Bizzarri blocca a terra!
16' GOL! GOOOOOOOL!! GOOOOOOOOOOOL!!! Subito Mauro Icardiiiiiii!!! Candreva dalla destra per il capitano nerazzurro, che anticipa tutti e di prima intenzione batte Bizzarri per l'1-1!!!
15' Widmer recupera palla dopo un rimpallo perso da Santon e mette al centro per Lasagna, che non fallisce la deviazione vincente
12' Tentativo di Perisic dal limite: palla alta sopra la traversa
9' Gran lavoro di Icardi sul lato corto dell'area e cross al centro per Perisic, che anticipa in acrobazia Danilo ma non inquadra la porta di un soffio
8' Inserimento centrale di Vecino, che entra in area e conclude con il destro trovando la respinta con il corpo di Nuytinck
7' Candreva gira di testa il cross di Perisic. Conclusione centrale bloccata da Bizzarri
4' Stryger anticipa Icardi sul cross dal limite di Candreva. Sugli sviluppi del corner successivo, Vecino di testa colpisce l'esterno della rete!
2' Conclusione alta di Barak dai 25 metri
1' Ecco il fischio di Mariani: comincia il match!!! Forza ragazzi, #forzaInter!!!
1' Si apre a San Siro la 17^ giornata della Serie A TIM 2017-2018: tra pochi istanti il calcio d'inizio di Inter-Udinese!
Minuti Cronaca
50' Finisce 3-1 per l'Udinese al "Meazza": non basta ai nerazzurri la rete di Mauro Icardi
48' Traversone di Karamoh, Eder non arriva sul pallone per la deviazione aerea vincente
46' Colpo di testa di D'Ambrosio sulla punizione dalla trequarti di Perisic. Palla alta sopra la traversa
45' Saranno cinque i minuti di recupero
43' Ultimo cambio anche per l'Udinese: fuori De Paul, dentro Hallfredsson
42' Affondo di Candreva e cross teso che taglia tutta l'area e termina in fallo laterale senza che nessun compagno riesca a intervenire
40' Cross fuori misura di Perisic. Blocca Bizzarri in uscita alta
34' Un cambio per parte: Eder per Vecino tra i nerazzurri, Perica per Lasagna nell'Udinese
32' L'Udinese trova il terzo gol con Barak che appoggia in rete sul cross di Jankto
31' Conclusione velleitaria di Perisic dal limite. Palla in tribuna
29' Lunga trattenuta di Widmer su Karamoh. Giallo inevitabile per il numero 27 bianconero
28' Nell'Udinese dentro Behrami per Fofana
28' Ammonizione per Vecino dopo un fallo su De Paul
27' Bizzarri miracoloso sul colpo di testa di Gagliardini. Spinge l'Inter!
25' Secondo cambio per i nerazzurri: dentro Karamoh per Santon
24' Traversa di Skriniar!!! Il colpo di testa del numero 37 nerazzurro su cross di Vecino e palla che colpisce il legno a Bizzarri battuto
22' De Paul al centro per Fofana, che calcia alto
21' Giallo per Fofana
19' Perisic e Candreva cercano l'uno-due sulla sinistra ma c'è fuorigioco
16' De Paul calcia centralmente e batte Handanovic, riportando avanti l'Udinese
14' Rigore per l'Udinese dopo un lungo consulto di Mariani con il Var
9' Terzo tempo impeccabile di Icardi sul corner di Candreva. Palla alta sopra la traversa
8' Primo cambio per Spalletti: fuori Brozovic, dentro Gagliardini
6' Perfetta chiusura di Miranda su Lasagna. Riparte l'Inter
1' Handanovic miracoloso in uscita bassa sul tentativo ravvicinato di Lasagna
1' Via alla ripresa: nessun cambio nelle due squadre

Santon
3.26
3.26
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Handanovic
5.55
5.55
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
5.78
5.78
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
4.6
4.6
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
4.13
4.13
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Miranda
5.34
5.34
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
3.83
3.83
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Eder
3.69
3.69
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
5.58
5.58
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Gagliardini
4.83
4.83
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
5.47
5.47
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero Iglesias
4.76
4.76
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
4.5
4.5
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Karamoh
4.72
4.72
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 4.72 INVIA VOTI
8 tiri porta 5
11 tiri fuori 3
8 falli fatti 16
15 angoli 3
4 fuorigioco 0
66% possesso 34%

Sabato 16 dicembre, alle ore 15:00, l'Inter ospita al Meazza l’Udinese di Massimo Oddo. Icardi e compagni, ancora imbattuti in casa, inseguono l’ottava vittoria tra le mura amiche. Sul sito di scommesse di bwin.it l’1 è quotato a 1.28, la X a 5.50 e il 2 a 9.75.

Nell’ultima uscita in campionato sul terreno di San Siro, gli uomini di Spalletti hanno battuto il Chievo con il netto risultato di 5-0. Quello di sabato, sarà ancora una volta un match all’insegna dei gol e dello spettacolo? Quanti gol saranno segnati dalle due squadre? bwin offre l’opzione “Più di 2,5 gol” a 1.60 e la scelta “Meno di 2,5” a 2.20.

Inter e Udinese si sono sfidate a Milano in Serie A TIM in 45 occasioni complessive e lo score generale vede avanti i nerazzurri con 25 vittorie. Undici i pareggi, nove le vittorie esterne dei friulani. Negli ultimi due confronti a San Siro, i padroni di casa hanno vinto in entrambe le occasioni: 3-1 nella stagione 2015/16, 5-2 nello scorso campionato. Per puntare su quest’ultimo risultato bisogna scegliere l’opzione “Qualsiasi altro risultato”, quotata 8.00: altre proposte di bwin: 1-0 a 6.50, 2-0 a 6.25, 2-1 a 8.00, 3-0 a 7.75, 3-1 a 10.50.

Scopri le quote aggiornate su bwin in vista di Inter-Udinese!

L'Inter ha vinto tutte le ultime cinque sfide di campionato contro l'Udinese, segnando 16 reti e subendone 5.

Perfetto equilibrio invece tra Inter e Udinese nelle ultime sette partite giocate a San Siro in Serie A, con tre vittorie per parte e un pareggio. L’Udinese ha trovato il gol in sette delle ultime otto sfide di Serie A contro l’Inter giocate a San Siro.

L’Inter non rimaneva imbattuta nelle prime 16 giornate di Serie A TIM dalla stagione 2007/08, quando a fine campionato vinse il titolo.

L’Inter ha subito un solo gol nella prima mezz’ora di gioco (primato in questo campionato), mentre l’Udinese nello stesso parziale ha concesso 11 reti (meno solo del Benevento, 12).

L’Inter ha subito un solo gol nelle ultime quattro partite di campionato, pur avendo concesso 49 conclusioni agli avversari in questo parziale.

Éder ha segnato otto gol in 11 partite di Serie A TIM contro l’Udinese (sua vittima preferita), tra cui la sua unica doppietta in campionato con la maglia dell’Inter, proprio nell’ultimo incrocio al Meazza.

vittorie(25) pareggi(11) sconfitte(10)

MILANO - Termina 3 a 1 per l'Udinese l'anticipo della 17^ giornata della Serie A TIM: i friulani si impongono a San Siro grazie alle reti di Lasagna, De Paul su rigore e Barak, che rendono vano il momentaneo pareggio nerazzurro siglato da Icardi. L'Inter perde dunque la propria imbattibilità stagionale e resta ferma a quota 40 punti in classifica.

I nerazzurri aggrediscono gli avversari sin dall'inizio del match. Al minuto 8 Candreva gira di testa centralmente, chiamando Bizzarri al primo intervento. Pochi istanti dopo Perisic, in equilibrio precario, devia col mancino un cross di Icardi, mettendo di poco a lato. Al 15', alla prima sortita offensiva, l'Udinese va in vantaggio: Widmer vince un contrasto con Santon e serve Lasagna, che mette dentro da pochi passi. La reazione dell'Inter è però veemente: trascorrono sessanta secondi e Icardi deposita in rete col destro sul perfetto cross di Candreva. E' il gol dell'1-1 nonché il 95° sigillo con la nostra maglia di Mauro, che diventa così il 10° miglior marcatore della storia interista. Trovato il pari, l'Inter continua a premere: al 19' Bizzarri blocca a terra un destro dalla distanza di Santon, mentre una conclusione ad effetto di Candreva al 22' sfiora l'incrocio dei pali. Al 33' ci prova Borja Valero, che salta Fofana e lascia partire un rasoterra insidioso che Bizzarri riesce a controllare. Brozovic non va lontano dalla porta con un destro al volo al 35', poi al 40' il portiere dei friulani respinge il sinistro a incrociare di Perisic. Il numero 44 nerazzurro ci riprova con un destro violento, sul quale Bizzarri si oppone di nuovo. Si va negli spogliatoi sul risultato di 1-1.

In avvio di ripresa, l'Udinese spaventa subito San Siro con Lasagna, servito in profondità da De Paul: Handanovic risponde presente e tocca in corner. Al 54' Spalletti manda in campo Gagliardini al posto di Brozovic prima che il direttore di gara, con l'ausilio del VAR, conceda un penalty all'Udinese per un tocco di mano in area di Santon: De Paul va sul dischetto e riporta avanti i friulani al 61'. Al 67' Fofana conclude alto dal limite sull'assist di De Paul e, pochi secondi dopo, l'Inter sfiora il pari: Skriniar svetta in area sul cross di Vecino ma il pallone viene respinto dalla traversa. Karamoh prende il posto di Santon e, al 72', Gagliardini gira di testa il corner di Candreva: Bizzarri respinge coi pugni. Cinque minuti più tardi, l'Udinese colpisce ancora in ripartenza: Jankto serve in area piccola Barak, che insacca col destro la rete del 3 a 1. Spalletti si gioca la carta Eder al 78' (fuori Vecino) ma i nerazzurri faticano a creare occasioni da rete. Al minuto 87 Candreva scappa sulla destra, senza però trovare un compagno pronto a intervenire dentro l'area di rigore. L'arbitro concede cinque minuti di recupero: al 91' D'Ambrosio mette alto di testa sulla punizione di Perisic ed è l'ultima azione prima del fischio finale.


INTER-UDINESE 1-3
Marcatori: 15' Lasagna (U), 16' Icardi (I), 61' rig. De Paul (U), 77' Barak (U)

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 37 Skriniar, 25 Miranda, 21 Santon (70' 17 Karamoh); 11 Vecino (78' 23 Eder), 20 B. Valero; 87 Candreva, 77 Brozovic (54' 5 Gagliardini), 44 Perisic; 9 Icardi
A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 7 Cancelo, 13 Ranocchia, 29 Dalbert, 55 Nagatomo, 99 Pinamonti
Allenatore: Luciano Spalletti

UDINESE: 1 Bizzarri; 19 Larsen, 5 Danilo, 17 Nuytinck; 27 Widmer, 72 Barak, 6 Fofana (73' 85 Behrami), 14 Jankto, 53 Adnan; 10 De Paul (88' 23 Hallfredsson), 15 Lasagna (78' 18 Perica)
A disposizione: 22 Scuffet, 7 Matos, 9 Bajic, 13 Ingelsson, 20 Maxi Lopez, 55 Bochniewicz, 96 Ewandro, 97 Pezzella, 99 Balic
Allenatore: Massimo Oddo

Ammoniti: Adnan (U), Nuytinck (U), Fofana (U), Vecino (I), Widmer (U)

Recuperi: 0' + 5'

Arbitro: Mariani
Assistenti: Fiorito, Di Iorio
IV uomo: Piccinini
Addetti VAR: Massa, Peretti

in campo

Handanovic 1 1 1Bizzarri
D'Ambrosio 33 19 Larsen
Skriniar 37 5 Danilo
Miranda 25 17 Nuytinck
Santon 21 27 Widmer
Vecino 11 72 Barak
Valero Iglesias 20 6 Fofana
Candreva 87 14 Jankto
Brozovic 77 53 Adnan
Perisic 44 10 De Paul
Icardi 9 15 Lasagna

panchina

Padelli 27 22 Scuffet
Berni 46 7 Matos
Gagliardini 5 9 Bajic
Cancelo 7 13 Ingelsson
Ranocchia 13 18 Perica
Karamoh 17 20 Maxi Lopez
Eder 23 23 Hallfredsson
Dalbert 29 55 Bochniewicz
Nagatomo 55 85 Behrami
Pinamonti 99 96 Ewandro
97 Pezzella
99 Balic

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.