Squadra

27.08.11 / 23:02

Gasperini: "Risultato non veritiero"


"Al di là della sconfitta, l'Inter ha disputato un'ottima gara e io sono contento dei miei ragazzi"

MONZA - "Abbiamo disputato un'ottima gara, il risultato non è assolutamente veritiero, ma va bene, io sono contento: al di là della sconfitta, i ragazzi hanno fatto veramente bene". Questo il commento di Gian Piero Gasperini ai microfoni di La7 al termine dell'amichevole che ha visto l'Inter sconfitta 2-3 dal Chievo Verona nell'amichevole disputata questa sera allo stadio "Brianteo" di Monza.

"Abbiamo indubbiamente fatto passi avanti rispetto alle scorse partite, meno mi è piaciuto il risultato, frutto di episodi - continua a spiegare l'allenatore nerazzurro alle domande degli altri giornalisti -. Ci è mancato forse lo spunto davanti per fare gol, ma nel secondo tempo invece abbiamo fatto tutto noi, poi ci siamo scoperti nel finale. Risultato un po' così, dispiace, è un peccato perdere, ma ripeto per quanto mi riguarda la squadra ha fatto bene".

Che il rinvio del campionato possa essere stato provvidenziale, Gasperini non ne è poi così convinto: "Noi eravamo pronti per giocare, l'abbiamo dimostrato anche stasera. Poi, è chiaro che in partite come quelle di stasera si fanno anche nove o dieci cambi e a un certo punto vengono anche un po' stravolte, ma la squadra è in salute e comincia a girare anche bene. Se girerà ancora meglio con Forlan? Vedremo, mancano ancora quattro giorni di mercato e poi con le nazionali un po' di giocatori andranno via e ci ritroveremo tutti insieme alla vigilia del match con il Palermo. Da lì ripartiremo".

E ancora sul calciomercato, Gasperini spiega che: "Per quanto mi riguarda le idee sono molto chiare, poi si sa che il mercato è difficile e non so che cosa si potrà realizzare, però l'Inter è sicuramente già a un buon livello. Se potrà essere migliorata, soprattutto in attacco, sarà ancora più forte. Parlo sempre chiaramente con la mia società e loro faranno il meglio in base a quelle che saranno le possibilità".

Samuel Eto'o, primo gol alla prima con l'Anzhi, ma "non è che si scopre ora chi sia Eto'o, poi ci sono state delle offerte e bisogna adattarsi anche a quella che è la realtà del campionato e del calcio italiano".

Infine, partendo dal buon inpatto di Faraoni sulla gara, Gasperini conclude spiegando che "ha fatto molto bene lui, ma non solo. Ripeto, globalmente sono molto soddisfatto delle prestazioni dei miei giocatori, sono dispiaciuto dal risultato, ma relativamente. Era un'amichevole e non sono questi i risultati che preoccupano, anzi si tratta di prestazioni che fanno morale. Nagatomo? Mi sembra stia recuperando bene, ma ho approfittato del fatto che si trattasse di una gara amichevole, altrimenti non lo avrei utilizzato già stasera".

 






notizie correlate

Squadra

19.04.14 / 17:48

Cambiasso "Importante vincere, ora serve continuità"

"Increbile palo colpito? Sono cose che capitano, il calcio è bello anche per questo. L'importnate è che altri palloni siano entrati. Sarebbe incredibile il rammarico se il risultato fosse stato diverso"

Squadra

19.04.14 / 17:45

Mazzarri "Andiamo avanti, partita per partita"

"Handanovic è molto bravo, si prepara moltissimo. Guarin? Sono contento per lui, se lo meritava davvero. Voglio che la squadra migliori ancora"

Squadra

19.04.14 / 17:36

Rolando "Il lavoro paga, Inter squadra da Europa"

"Tanti gol dei difensori? Lavoriamo settimana dopo settimana perchè sappiamo che la partita spesso si sblocca con una palla inattiva, con il lavoro tutto risulta più naturale"

Ricerca


Tessera Siamo Noi

[vacanza nerazzurra]
[Vivi un'ESTATE INDIMENTICABILE all'insegna del grande calcio negli INTER SUMMER CAMP]

Copyright © 1995—2014 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro