Squadra

20.09.12 / 23:54

Zanetti: "Nessun peso, solo uno stimolo"


"Non aver ancora vinto a San Siro non deve demoralizzare. Complimenti a Livaja, fiducia in Jonathan"

MILANO - "Il Rubin Kazan ha trovato spazio nel primo e ci ha messo in difficoltà, nel secondo abbiamo preso in mano la partita anche se siamo andati in svantaggio per una disattenzione", a parlare così è Javier Zanetti al termine del pari per 2-2, ai microfoni di Inter Channel, quando sottolinea anche che "non era semplice controllare la palla che schizzava via veloce".

A Zanetti viene quindi chiesto costo dell'ennesima non-vittoria al "Meazza": "Non deve diventare un peso ma uno stimolo in più. Non ci demoralizziamo".

Il capitano riserva poi i suoi complimenti a Marko Livaja e una carezza a Jonathan: "Sono contento che Marko abbia segnato, che possa essere l'inizio di una splendida avventura. Jonathan? Gliel'ho detto subito in campo: abbiamo fiducia in Jonathan, un bravissimo ragazzo che si allena con impegno, bisogna sostenerlo".


 English Version  Versión Española  日本語版  النص العربي 




notizie correlate

Squadra

01.10.14 / 14:53

UEL, Icardi "Regalo al mister? Fare bene per tutta la stagione"

L'attaccante nerazzurro in conferenza stampa insieme a Walter Mazzarri prima della sfida con il Qarabag

Squadra

01.10.14 / 14:35

"Intensità, agonismo, corsa: domani faremo un'altra partita"

Le parole di Walter Mazzarri nella conferenza della vigilia della partita di Europa League contro il Qarabag

Squadra

30.09.14 / 18:36

Allenamenti, ecco il dettaglio della giornata

Continua il lavoro dell'Inter in vista della partita di Europa League. Ecco il progrmma delle attività svolte dai nerazzurri ad Appiano Gentile

Ricerca


Tessera Siamo Noi

Abbonamenti 2014

Copyright © 1995—2014 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro