Squadra

16.08.14 / 20:30

Medel all’Inter: è ufficiale


Il centrocampista cileno arriva a titolo definitivo dal Cardiff. Per lui un contratto di 4 anni

MILANO - F.C. Internazionale comunica l'arrivo di Gary Medel dal Cardiff. Il centrocampista cileno ha firmato un contratto di 4 anni con i nerazzurri. Già aggregato con la prima squadra, Medel ha svolto alcuni allenamenti al centro sportivo "Angelo Moratti" di Appiano Gentile ed è a disposizione del tecnico Walter Mazzarri. Ecco un ritratto del neoacquisto interista. 

Pitbull, d'accordo. L'avete sentito in tutte le salse, letto su tutti i giornali, visto in azione con la maglia del Cile negli ultimo Mondiale. Ma, ecco, se pensate che Gary Medel sia un giocatore tutto muscoli e basta, forse non siete sulla strada giusta. Già, perché il neo centrocampista nerazzurro non ha solo la garra, la classica grinta sudamericana, dalla sua parte. Ha anche una percentuale che fa impressione: 90%. Completa, cioè, nove passaggi su dieci, con un raggio d'azione di 19 metri.

Se a questo aggiungiamo la sua duttilità, la sua lettura dell'azione, la sua capacità di inserimento e quella di rientrare per le palle inattive, abbiamo un quadro ben più completo. Che va al di là dell'etichetta di "pitbull". Prendiamo qualche polaroid dal Brasile: contro l'Australia è stato tra i migliori in campo, percentuali (guarda caso) in mano: 97% i passaggi riusciti. Contro la Spagna, ecco la garra venire fuori con 2 tackle e 3 anticipi, nessun fallo fatto e altra media di passaggi altissima: 84%. Non male contro i maestri del tiki-taka.

"Gary arriva in Italia nel suo momento migliore. Per la mia gente è un idolo. Vi innamorerete di lui e in Cile si tiferà Inter ancora di più", ha detto Ivan Zamorano. Non è difficile dargli ragione. Quando era piccolo Medel ha iniziato a combattere nelle strade di Pudahuel, la sua città. Ma non si accontentava di giocarsela con quelli della sua età, troppo facile. Andava a sfidare chi di anni ne aveva 14, mentre lui solo otto: "Cercavano in tutti i modi di buttarmi a terra, io saltavo i loro dribbling e non cadevo mai". Con le gambe ben impiantate a terra. In piedi, fiero. Come la fierezza di essere finalmente nerazzurro.


 English Version  Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 




Tag: squadra, medel

notizie correlate

Squadra

25.03.16 / 09:40

Cile-Argentina 1-2, 90' per Medel

Il numero 17 nerazzurro in campo per tutta la durata del match valido per le qualificazioni al Mondiale 2018

Squadra

10.03.16 / 16:18

Medel: "Crediamo al terzo posto"

Il centrocampista ai microfoni di Inter Channel: "All'Inter sono molto contento, mi trovo benissimo con i compagni, con il tecnico e con lo staff"

Squadra

18.11.15 / 10:16

Nazionali: i risultati dei nerazzurri

Il Brasile di Miranda batte il Perù, successo in amichevole per la Costa d'Avorio di Gnoukouri. Pareggio amaro per Handanovic, sconfitta per Medel, Guarin e Murillo

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro