AL "MEAZZA" IN CAMPO LA SOLIDARIETÀ

In occasione di Inter-Sampdoria F.C. Internazionale ospita l'associazione "Un...due...tre...Alessio di Castellanza"

MILANO - L'Associazione un...due...tre...Alessio di Castellanza sarà ospite a San Siro in occasione della partita Inter-Sampdoria che si giocherà sabato 20 febbraio alle ore 20.45.
Rappresentanti della onlus saranno ospitati all'interno dello stadio con l'intento di far conoscere la realtà sociale, nata lo scorso marzo, dedicata ad Alessio di Bona, ammalatosi all'età di 14 mesi di leucemia.

Alessio inizia un percorso, durato 9 anni, alternato da periodi di guarigione a ricadute, affrontato con il sorriso e la grinta che contraddistingue i grandi campioni!
In seguito alla sua perdita, a soli 10 anni nel novembre 2014, il papà e la mamma hanno voluto trasformare il dolore in energia e amore e, insieme alla famiglia e ad alcuni amici, hanno creato un'associazione a sostegno del reparto oncoematologico dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, diretto dal Professor Franco Locatelli.

In questo reparto infatti Alessio, negli ultimi anni, è stato in cura seguito dal professor Locatelli e dalla sua equipe, che lo ha sottoposto a tre trapianti aploidentici (trapianto di midollo possibile dal papà o dalla mamma anche se compatibile per metà), in assenza di un donatore compatibile da banca.

Da questa mancanza l'impegno dell'associazione a sensibilizzare, nelle sue iniziative, l'importanza dell'iscrizione alla banca dati dei donatori di midollo osseo.
Avendo inoltre vissuto in prima persona le difficoltà che si affrontano nel doversi trasferire lontani da casa, l'associazione vuole sostenere le famiglie, in questa situazione, cercando e mettendo a disposizione alloggi gratuiti e dando contributi economici per permettere di superare più serenamente il periodo delle cure.

Tra le iniziative che stanno a cuore all'associazione vi è la possibilità di poter esaudire i desideri ed i sogni dei piccoli pazienti in cura, per dare loro momenti di gioia a volte dimenticati.
Alessio, grandissimo tifoso interista, ha avuto la gioia di ricevere, in uno dei suoi day hospital, due maglie autografate e personalizzate dai suoi grandi idoli, Javier Zanetti e Rodrigo Palacio!

Alessio e la sua grande Inter, quale miglior luogo se non San Siro, per far conoscere l'associazione a lui dedicata!


Carica altri risultati