MOURINHO: "L'INTER TORNERÀ AD ESSERE GRANDE"

Il portoghese in esclusiva ai microfoni di Inter Channel: "Sono arrivato da professionista e me ne sono andato da interista. È stata una vittoria importante"

MILANO - José Mourinho, dopo aver assistito alla vittoria dell'Inter sulla Sampdoria, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Inter Channel: "Ho vissuto tante emozioni allo stesso tempo. Il pranzo con la famiglia Moratti è stato speciale, abbiamo parlato dei nostri tempi, delle emozioni, dei ricordi. Vincere oggi era importante per l'Inter e per noi interisti: noi, perché c'è chi lo è dal primo giorno, io lo sono da quando sono arrivato".

Mourinho ha assistito al ritorno alla vittoria dell'Inter: "È stata una vittoria importante, speriamo di finire bene la stagione e di tornare l'anno prossimo in Champions, dove l'Inter deve stare".

Tornare a San Siro è stato speciale: "Io ho sempre le stesse sensazioni: dopo Real Madrid e Chelsea, dovunque sia ho sempre una connessione fantastica con l'Inter. Sono stato in Cina di recente, o a Londra. Se qualcuno mi chiama per la strada, tante volte sono tifosi italiani interisti che mi vogliono raccontare le loro emozioni. Tornare dopo tanto tempo a San Siro e sentirmi a casa è fantastico, l'Inter sarà sempre la mia casa".

In chiusura, un messaggio al popolo interista: "Il messaggio è che io sono dove sono, ma resto sempre interista. Sono arrivato qui professionista e preparato per dare tutto quello che potevo all'Inter e me ne sono andato interista, è la sensazione migliore. I tifosi sono parte di me, ci sarà per sempre una connessione. Voglio che l'Inter torni a vincere, che i tifosi tornino a sorridere quando vengono a San Siro. Sicuramente l'Inter tornerà ad essere grande".


 English version  Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 

Carica altri risultati