ZANETTI: "PRENDIAMOCI LE NOSTRE RESPONSABILITÀ"

Il vice presidente nerazzurro nel dopo gara: "Dobbiamo ritrovare certezze e compattezza"

TORINO - Sconfitta numero sette a Torino per l'Inter che esce sconfitta dallo Juventus stadiumo. Nel dopo gara le dichiarazioni del Vice President Javier Zanetti ai microfoni delle televisioni: "Una sconfitta dura, purtroppo, un po' per la forza dell'avversario ma anche per responsabilità nostra. È arrivato il momento di prenderci le nostre responsabilità e dare qualcosa in più da qui fine del campionato. Bisogna tirare fuori il nostro meglio. L' unica maniera di poter uscire da questo momento è pensare partita dopo partita. Purtroppo abbiamo perso la nostra solidità. Dobbiamo ritrovare certezze e compattezza". La differenza tra l'Inter edizione 2015 e quella di questo inizio 2016 sicuramente è stata evidente: "La squadra era solita e a Natale eravamo i primi in classifica. Per questo credo che è il momento di tirare fuori tutto quello che questi ragazzi hanno da dare. Serve personalità sennò questi momenti non riesci a superarli. Noi dobbiamo migliorare tanto". Infine, ancora sulla sfida di questa sera: "La Juve è solida e ha tantissima personalità. Noi siamo venuti qui per cercare di fare una partita alla pari. Dico però che qui si c'è stata la forza della Juventus ma anche grande responsabilità da parte nostra". 


 English version  Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 

tags:zanetti
Carica altri risultati