Squadra

07.04.16 / 16:30

Murillo a InterNos: "Voglio dare il massimo per l'Inter"


Il difensore colombiano a Inter Channel: "Sarei potuto arrivare prima, ma la situazione del Granada non era facile. Miranda grande giocatore e grande persona"

APPIANO GENTILE - Torna InterNos e ospite della serata è Jeison Murillo. Il difensore colombiano dei nerazzurri ha risposto alle tante domande arrivate per sui attraverso i canali social di Inter Channel: "Quando ho saputo che l'Inter mi cercava sono stato molto felice. Sarei potuto arrivare prima, ma la situazione del Granada non era facile e ha voluto tenermi fino alla fine della stagione"

"Sono contento che i tifosi mi chiedano di restare. Ho cinque anni di contratto, la testa deve essere solo ed esclusivamente all'Inter e al lavoro per la squadra, per dare il meglio".

Murillo si augura di ripercorrere la strada di un altro grande difensore colombiano che ha vestito la maglia nerazzurra: "Il mio idolo da bambino? Ovviamente Ivan Cordoba, sono cresciuto vedendolo giocare in Nazionale. Ivan è l'idolo di tantissimi ragazzi in Colombia ma anche in Italia, a Milano. Sarei molto contento di poter avere una carriera simile alla sua".

Insieme a Miranda, Jeison forma una coppia difensiva di altissimo livello: "Joao prima di essere un gran giocatore è anche una grande persona. Ha tanta esperienza e cerco di apprendere il più possibile da lui".

Sabato pomeriggio l'Inter sarà di scena a Frosinone, squadra contro la quale all'andata Murillo ha segnato il suo primo gol: "È stata una bellissima sensazione, la prima cosa a cui ho pensato per l'esultanza è stato un cuore da dedicare alla mia fidanzata. Sabato sarà una partita difficile, il Frosinone è una squadra tosta, dobbiamo stare attenti e rimanere concentrati".

Murillo ha dimostrato di poter giocare sia nella difesa a 3 che a 4: "Bisogna essere pronti a tutto, anche in corso di partita. Per me è indifferente, sono abituato fin da giovane a giocare con diversi moduli, poi dipende dalle idee del mister".

Qualche curiosità anche extra campo: "Andavo bene anche a scuola, ero il migliore della classe. Mi piace la musica e anche ballare. A chi deve visitare la Colombia consiglio Cali, la città della salsa. Fuori dal campo sono un ragazzo normale, ho una fidanzata e passo il tempo libero con lei".


 English version  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 




Tag: squadra, inter channel, murillo

notizie correlate

Squadra

19.11.16 / 19:30

Eder: "Una sfida che vale più di tre punti"

Le parole dell'attaccante nerazzurro in esclusiva a Inter Channel: "Fare gol a Donnarumma? Che sia io o un compagno va bene lo stesso, il derby è una partita troppo importante"

Squadra

16.11.16 / 10:38

Argentina-Colombia, in campo Banega e Murillo

61' per il centrocampista argentino, 90' per il difensore colombiano nella vittoria per 3-0 dell'Albiceleste

Squadra

15.11.16 / 19:30

Samuel: "Felice per questa opportunità"

Le prime parole da collaboratore tecnico a Inter Channel: "I derby vinti fanno parte del passato, dobbiamo concentrarci sul futuro e sulle prossime partite"

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro