JOVETIC: "POSSIAMO E DOBBIAMO MIGLIORARE"

Il commento del numero 10 nerazzurro dopo il successo contro l'Empoli: "Era importante confermare il quarto posto, ci sono le basi per la prossima stagione"

MILANO - Con i tre punti conquistati al "Meazza" nell'ultimo match casalingo della stagione, l'Inter chiude matematicamente al quarto posto il campionato 2015/16 e conquista l'accesso diretto alla fase a gironi della prossima Europa League. Della vittoria contro l'Empoli ha parlato in mixed zone Stevan Jovetic: "Quando si vince è sempre bello, ma possiamo e dobbiamo migliorare tanto. Abbiamo affrontato un ottimo Empoli, mi ha stupito. Hanno giovani forti e hanno proposto un bel gioco".

"Era importante vincere per confermare il quarto posto. L'obiettivo era tornare in Champions League e avremmo dovuto centrarlo ma purtroppo abbiamo perso per strada qualche punto. Siamo comunque rientrati in Europa e abbiamo gettato le basi per il prossimo anno".

Infine, analizzando la sua stagione, ha spiegato: "Sono molto contento della prima parte, nella seconda ho giocato meno ma va bene così. Sono venuto qui per dare il mio contributo, ma bisogna sempre rispettare le scelte del mister. Avrei potuto fare qualche gol in più, però ho sempre cercato di dare il massimo. Futuro? Come ho già detto, la mia volontà è di restare qui".


 English version  Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 

Notizie correlate

Carica altri risultati