Squadra

11.05.16 / 21:16

Icardi: "Felice di essere il capitano dell'Inter"


Le parole dell'attaccante nerazzurro durante la cena benefica "Icardi for Jeremias"

MILANO - In occasione dell'evento "Icardi for Jeremias", organizzato da Mauro Icardi e dalla moglie Wanda Nara presso l'Hotel Melià di Milano con l'obiettivo di raccogliere fondi da destinare a un bambino argentino che dovrà sottoporsi a cure molto costose, il capitano nerazzurro ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei giornalisti presenti: "Questa è una serata importante per Jeremias e per aiutare l'ospedale argentino in cui ha iniziato a curare la sua malattia. Ho anch'io dei bambini e quando si può dare una mano a chi è in difficoltà è sempre una cosa bella. Jeremias è affetto dalla sindrome di West, ha fatto dei trattamenti che lo hanno aiutato a migliorare ma noi vorremmo aiutarlo a raggiungere la Cina dove potrebbe sottoporsi a una cura con cellule staminali. Speriamo che questa cena possa aiutare lui e la sua famiglia". 

Venendo al campo, uno sguardo alla situazione individuale e di squadra: "Nell'ultima partita a San Siro abbiamo consolidato il quarto posto grazie alla vittoria contro l'Empoli. Compagni scontenti? Nello spogliatoio non si nota nulla di sbagliato, siamo un gruppo di bravi ragazzi. Il mio futuro? Ho un contratto fino al 2019 e rimarrò all'Inter sicuramente. Io come Zanetti? Mancano tanti anni (sorride, ndr), sarei contento. Per quanto mi riguarda, ogni stagione sono felice di restare qui e orgoglioso di indossare la fascia di capitano".

Si parla anche di Nazionale: "Normale pensarci, ma è un discorso a parte. Io penso a fare bene in nerazzurro, poi quando il ct mi chiamerà risponderò presente. Olimpiadi? Non ne ho parlato con la società, manca ancora tanto tempo ad agosto, per ora non so nulla. Sono tranquillo, in caso di convocazione ne parleremo in ritiro". Chiusura dedicata a Mancini e all'ultimo impegno della stagione: "Il mister ha ancora un anno di contratto ed è sicuramente contento di restare perché abbiamo costruito un bel gruppo da quando è arrivato. Sassuolo-Inter? Ogni partita è importante, sarà una sfida come tutte le altre. Vogliamo chiudere bene il campionato". 


 English version  Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 




Tag: squadra, icardi

notizie correlate

Foto

01.12.16 / 16:39

L'Inter ricorda la Chapecoense

Ecco la fascia che Mauro Icardi indosserà in Napoli-Inter per ricordare le vittime della tragedia che ha colpito la squadra brasiliana. Tutta la squadra porterà il lutto al braccio

Squadra

29.11.16 / 00:17

Icardi: "Dobbiamo giocarcela con tutti"

Il capitano dei nerazzurri al termine di Inter-Fiorentina: "Siamo un grande gruppo, a Napoli con la testa giusta"

Squadra

24.11.16 / 21:34

Icardi: "Testa bassa e lavoriamo per ripartire"

L'attaccante nerazzurro ai microfoni di Inter Channel: "Secondo tempo da dimenticare, non abbiamo scuse. Ripartiamo dalla forza del gruppo e dal lavoro sul campo"

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro