Società

28.06.16 / 12:49

Erick Thohir: "Giornata storica per l'Inter"


Il discorso del presidente dei nerazzurri in apertura della conferenza stampa

MILANO - Erick Thohir, Presidente dei nerazzurri, ha parlato in apertura della conferenza stampa di questa mattina: "Ringrazio tutti per aver partecipato a questa giornata storica per l'Inter. Come sapete, solo tre settimane fa eravamo a Nanchino, ospiti di Suning Holdings Group e del Presidente Zhang, per annunciare alla Cina e ai media di tutto il mondo l'intenzione da parte di Suning di acquisire la maggioranza di F.C. Internazionale.

Oggi sono lieto di annunciare che l'Assemblea degli Azionisti di F.C. Internazionale Milano ha approvato questi accordi. Da oggi Suning Holdings Group acquisisce il 68,55% del Club.
Sono onorato che mister Zhang mi abbia chiesto, e io ho accettato, di rimanere Presidente con una quota del 31%, mentre i piccoli azionisti continueranno la loro storica partecipazione in questo Club con lo 0,45% di quote.

Questo è l'inizio di quella che, ne sono certo, sarà una relazione proficua tra Suning e Inter.

I piani di Suning per l'Inter nell'area sportiva e di business sono importanti e a breve il Presidente Zhang vi spiegherà la sua visione per il Club. L'Inter è uno dei più grandi club della storia del calcio e un brand a livello globale. Siamo grati e onorati che Suning abbia deciso di investire nella crescita del nostro Club. L'Inter ha alle spalle 108 anni di onorata storia calcistica. Siamo conosciuti come Fratelli del Mondo. Questi nuovi investimenti, in cui per la prima volta nella storia una compagnia cinese acquista la maggioranza di un Club europeo, testimonia l'etica dei nostri fondatori. Siamo internazionali di nome e di fatto, attraversiamo le frontiere. Abbiamo con noi giocatori dai quattro angoli del mondo, ma rispettiamo anche le nostre radici italiane e la città di Milano.

Il mondo è sempre più globale e così il calcio, lo sport più conosciuto. Se vogliamo essere competitivi ai massimi livelli sul campo, abbiamo bisogno di investimenti. Credo fortemente che l'arrivo di Suning ci aiuterà in questo senso.

Sono grato al Presidente Zhang e a Suning per aver riposto la loro fiducia in questo Club, in me, nel nostro CEO Michael Bolingbroke e nel management, che resterà anche sotto il nuovo Consiglio di Amministrazione. Insieme, lavorando come un unico team, porteremo questo grande Club nel futuro e lo riporteremo alle più alte vette del calcio europeo.

Insieme a Suning e al loro Club in Cina, il Jiangsu Suning FC, aiuteremo lo sviluppo del calcio nel Paese. Sono veramente impaziente di iniziare questo viaggio, insieme.

L'Inter è stata la prima squadra della Serie A a visitare la Cina nel 1978. La crescita del calcio e la spinta del governo cinese per far crescere il calcio in Cina, rende questo il momento ideale per Inter e Suning di unire le forze.

Abbiamo più di 180 milioni di tifosi nella regione dell'Asia-Pacifico e con l'esperienza di Suning e i loro canali di distribuzione non solo in Cina, raggiungeremo finalmente tutti i nostri fan in Asia. Anche loro potranno conoscere il marchio Inter, ecco perché con il nostro management abbiamo firmato un contratto di 5 anni per la trasmissione delle partite.

Come sappiamo, lo sport si sta evolvendo negli ultimi anni. Siamo in un'epoca di vera globalizzazione a livello sportivo e non solo. Per poter competere sia in campo che fuori un Club prestigioso come l'Inter ha bisogno del supporto di un partner globale come Suning per raggiungere i propri obiettivi.

È necessario procedere con le attività extra-campo, come gli investimenti nelle infrastrutture, lo sviluppo del Settore Giovanile e, ovviamente, della prima squadra per tornare a vincere.

Ecco i motivi che mi rendono fiero dell'ingresso di Suning nel Club.

Da quando sono diventato Presidente di questo grande Club nel novembre 2013, c'è sempre stata una persona che mi ha supportato, e la cui famiglia è legata indissolubilmente ai più grandi momenti della storia di questo Club.

Sto parlando ovviamente di Massimo Moratti e della sua famiglia. Sotto la guida di suo padre Angelo, la Grande Inter ha vinto due Coppe dei Campioni nel 1964 e 1965. Sotto la guida di Massimo, il Club ha nuovamente raggiunto i massimi livelli nel 2010 vincendo il Triplete, ovvero la Champions League, lo Scudetto e la Coppa Italia.

Grazie mister Moratti, a lei e alla sua famiglia.

Non solo per il ruolo fondamentale che ha ricoperto nella storia dell'Inter, ma anche per la disponibilità che mi ha dimostrato da quando sono diventato Presidente, abbiamo lavorato molto bene e come ci ha confermato anche ieri sera continuerà a dare il massimo supporto all'Inter, perché è un membro della famiglia nerazzurra. So che sotto questa nuova gestione il lavoro e la passione che la sua famiglia hanno messo nel Club continueranno.

Infine, voglio mandare un messaggio a tutti i tifosi, in particolar modo a quelli italiani: grazie per il vostro supporto e la fiducia che mi avete dimostrato. Grazie per continuare a sostenere la squadra. Senza di voi, dei veri tifosi, un club di calcio non sarebbe nulla. Siete il cuore e l'anima del Club. Sono sicuro che insieme e con il supporto di Suning costruiremo un'Inter più forte e soprattutto vincente.

Grazie a tutti e FORZA INTER!"


 English version  Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 




FC INTERNAZIONALE PRESS CONFERENCE - 28.06.2016 12:30CEST



Tag: societa, thohir

notizie correlate

Foto

28.11.16 / 23:28

Suning a San Siro per Inter-Fiorentina

Il Chairman Jindong Zhang, Steven Zhang e Jun Liu al "Meazza" hanno assistito al match in compagnia del presidente Erick Thohir, Javier Zanetti, Luis Figo e Dejan Stankovic

Foto

28.11.16 / 15:12

Verso Inter-Fiorentina, il Chairman Zhang e il management alla rifinitura

Proprietà e dirigenza dei nerazzurri al centro sportivo "Angelo Moratti" a poche ore dal match contro la formazione viola

Società

31.10.16 / 22:08

Teddy Thohir, il cordoglio di F.C. Internazionale

Tutto il club e i tifosi vicini al presidente Erick Thohir in questo momento di dolore per la scomparsa del padre

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro