INTER E NIKE PRESENTANO LE NUOVE DIVISE HOME E AWAY PER LA STAGIONE 2016/2017

Il design delle strisce enfatizza la percezione della velocità, il giallo domina i dettagli della divisa Home. La divisa Away è bianca con bande nerazzurre sulle maniche in omaggio alla gloriosa storia e tradizione del Club

MILANO - Per la stagione 2016/17 l'Inter giocherà con le nuove divise Home e Away che rispecchiano sia la passione dei suoi tifosi in tutto il mondo sia l'omaggio alla storia e alla tradizione del Club.

Le tipiche strisce nere e azzurre della maglia Home hanno ora una nuova energia, presentando una sottile grafica lineare sfumata che rappresenta la velocità e la vivacità dei giocatori dell'Inter.

Le maniche e le spalle sono in nero a contrasto con il resto della maglia per darne un'immagine energica e enfatizzarne la potenza.

La maglia Home presenta un moderno girocollo con la scritta "Inter" sulla parte posteriore in giallo.

Sui lati della divisa, una striscia nera corre per tutta la lunghezza della maglia e dei pantaloncini neri: espandendosi, quando il giocatore è in movimento per garantire maggiore ventilazione, rivela decisi sprazzi del blu sottostante.

Per la prima volta l'Inter avrà calze gialle abbinate alla divisa Home con una grafica lineare nera sul polpaccio, che, essendo in netto contrasto con la maglia e i pantaloncini, sottolineano brillantemente la parte più dinamica del corpo del calciatore - la parte inferiore delle gambe - per accentuare la percezione della velocità.

Tutti i dettagli della divisa sono in giallo: lo sponsor Pirelli posto al centro della maglia sul davanti, lo sponsor Driver posto sul retro sotto al numero, gli swoosh su maglia, pantaloncini e calzettoni, numeri e nomi dei giocatori.

Nella maglia Away la celebre banda nerazzurra - presente in molte storiche divise del passato - è stata quest'anno posta sulle maniche e reinterpretata in chiave moderna: la metà nera della banda presenta un finissimo gessato blu, mentre la metà blu è caratterizzata da un finissimo gessato nero.

Le maniche e le spalle sono bianche, ma in un panel separato per enfatizzarne il movimento dei calciatori. La maglia ha lo scollo a V e una striscia sfumata sul retro, con la scritta "Inter" che appare sulla parte posteriore del colletto.

Sui lati della divisa, una striscia nera corre per tutta la lunghezza della maglia, andando a combaciare con quella presente nei pantaloncini bianchi: espandendosi, quando il giocatore è in movimento per garantire maggiore ventilazione, rivela i decisi sprazzi del blu sottostante.

Le nuove calze abbinate sono blu con una grafica lineare nera sul polpaccio che, essendo in netto contrasto con la maglia e i pantaloncini, sottolineano la parte più dinamica del corpo del calciatore, la parte inferiore delle gambe, per accentuare la velocità dei calciatori sul terreno di gioco.

Se da un lato questa nuova divisa rappresenta un orgoglioso ritorno alla tradizione, dall'altro offre ai giocatori le più recenti soluzioni Nike in termini di innovazione della performance, tecnologia dei tessuti, gestione del sudore e sostenibilità ambientale.

Le nuove divise Home e Away dell'Inter saranno in vendita dal 7 luglio su store.inter.it, nike.com e nei principali rivenditori Inter e Nike.

Queste le caratteristiche principali:

TECNOLOGIA DRI-FIT NIKE

La tecnologia Dri-Fit Nike consente una maggior traspirazione della pelle e aiuta gli atleti a rimanere più freschi e nel massimo comfort per tutto il corso della gara.
I fori di traspirazione tagliati al laser e gli inserti in maglia che appaiono nei punti chiave della divisa migliorano anche la performance, aumentano infatti la circolazione dell'aria sul corpo, regolando la temperatura dell'atleta. Le divise sono realizzate con un tessuto a maglia doppia di cotone e poliestere riciclato, che, oltre a eliminare il sudore offre una sensazione di maggior morbidezza e un aspetto in generale più attraente.

INNOVAZIONE SOSTENIBILE

Nike continua a mettere alla base delle sue divise il concetto di innovazione sostenibile, garantendo ineguagliabili benefici in termini di performance e un minore impatto ambientale.

Ogni parte della divisa - la maglia, i pantaloncini e le calze - è costruita con poliestere riciclato, ricavato dal riciclo delle bottiglie di plastica che vengono lavorate per produrre poi un filo finissimo che serve a creare i tessuti. Ogni kit utilizza in media 16 bottiglie di plastica riciclata e dal 2010 ad oggi Nike ha recuperato dalle discariche più di tre miliardi di bottiglie di plastica trasformandole in poliestere riciclato,  quanto basta per ricoprire più di 5.200 campi di calcio.
Usando il poliestere riciclato Nike sta anche riducendo l'energia consumata nell'intero processo di produzione per un valore che raggiunge il 30% rispetto al poliestere vergine. Per maggiori informazioni, visitare nikebetterworld.com.


 English version  Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 
Carica altri risultati