Squadra

28.08.16 / 20:50

de Boer: "Dovevamo vincere, fiduciosi per il futuro"


Il tecnico olandese analizza la partita dell'Inter: "I ragazzi hanno lottato molto, ho visto l’energia che volevo vedere in campo"

MILANO - Finisce in pareggio la prima sfida casalinga della serie A 2016/2017. Uno a uno in rimonta grazie alla rete di Icardi e al primo assist di Candreva. De Boer ha iniziato le sue analisi del dopo gara dal risultato: "Abbiamo giocato molto meglio della partita passata e davvero siamo molto dispiaciuti per il risultato, per come è andata la sfida. Per come abbiamo giocato nel secondo tempo potevamo comodamente vincere per quattro a uno. Per questo sono molto dispiaciuto".

L'entrata in campo di Candreva ha contribuito molto alla crescita della squadra: "Abbiamo giocatori di grande qualità e sappiamo quanto ci può dare anche Candreva. Eder però sta fisicamente meglio rispetto a lui. In genere i miei giocatori ad oggi non sono al 100% e nel secondo tempo abbiamo giocato meglio perché ho spiegato ai ragazzi che cosa dovevamo fare per trovare il dominio del gioco". Soprattutto l'Inter ha dimostrato di avere voglia e carattere: "I ragazzi hanno lottato molto, ho visto l'energia che volevo vedere in campo. Se qualcuno non ha giocato al top non è un problema, voglio vedere che ci mettano il cuore. Il terzo cambio? eravamo in pressione, era solo questione di tempo. Non avevamo bisogno di cambiare ancora".

Adesso due settimane di sosta prima della trasferta con la neopromossa Pescara: "Dobbiamo migliorare fisicamente, ci sarà da lavorare molto. Servirà concentrarci su tante cose per farci trovare al meglio al ritorno". Su Brozovic: "È un giocatore fantastico che può fare moltissimo dal mio punto di vista. Può crescere molto e potrà tornarci sicuramente utile". Com'è il futuro?: "Sono fiducioso, miglioreremo. I tifosi ci stiano vicini".


 English version  Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 




Tag: de boer

notizie correlate

Società

01.11.16 / 12:33

Comunicato di F.C. Internazionale

Risoluzione del contratto con l'allenatore Frank de Boer. La guida della prima squadra viene affidata momentaneamente a Stefano Vecchi

Squadra

30.10.16 / 23:33

De Boer: "Dobbiamo cambiare mentalità"

L'analisi del tecnico dopo il posticipo dell'11^ giornata: "Serve lo stesso atteggiamento per tutta la gara, è una questione di testa. Resto fiducioso, possiamo cambiare questo momento"

Squadra

29.10.16 / 14:20

De Boer: "Voglio vedere il giusto atteggiamento"

Il tecnico nerazzurro nella conferenza stampa pre Sampdoria-Inter: "Abbiamo fatto tanti progressi dall'inizio, stiamo percorrendo una strada e vogliamo arrivare fino in fondo"

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro