PRESENTATA LA SECONDA STAGIONE DEL PROGETTO "QUARTA CATEGORIA"

L'evento questa mattina con il vice president Javier Zanetti presso il Centro Sportivo Bettinelli a Milano

MILANO - Questa mattina presso il Centro Sportivo Bettinelli è stata presentata con il vice president Javier Zanetti la seconda stagione sportiva del progetto "Quarta Categoria", dedicato a ragazzi con disabilità intellettiva che prevede numerose attività e iniziative tra cui un campionato di calcio a 7.

"È davvero un evento bellissimo. Vedo in tutti un entusiasmo contagioso. Questa è la forza del calcio che riesce a unire le persone oltre ogni difficoltà. Vedo questi ragazzi e la loro voglia e sono orgoglioso che la nostra società abbia sempre una grande attenzione per questo tipo di iniziative" ha dichiarato Zanetti.

Il progetto, nato e sostenuto attraverso la FIGC e la Lega Serie A, ha una caratteristica unica nel suo genere: le squadre partecipanti sono gemellate con le squadre professionistiche. L'Inter è gemellata con l'associazione sportiva Sporting 4E, sita a Milano in via s. Abbondio.

L'evento di oggi rientra in uno dei più importanti progetti sociali dell'Inter, Inter in the Community.


Carica altri risultati