A MILITO IL PREMIO MEDITERRANEO CITTÀ DI ANDRIA

La leggenda nerazzurra premiata dall'Inter Club Andria 2002

ANDRIA - È stato Diego Alberto Milito, "El Principe del Bernal", a ricevere il Premio Mediterraneo della città di Andria, giunto alla 13^ edizione. La leggenda nerazzurra e membro di Inter Forever, prima della premiazione ha incontrato i tanti tifosi interisti con i quali si è intrattenuto per una sessione di foto e autografi.

L'evento organizzato dall'Inter Club Andria 2002, si è tenuto presso la CINEMARS di Andria. A condurre la serata Roberto Scarpini, direttore di Inter TV.

Il Premio Mediterraneo fu istituito nell'anno 2006 da un'idea di Marco Grassi ed il compianto Franco Califano ed è un riconoscimento speciale che l'Inter Club di Andria 2002 attribuisce a personaggi del mondo dello sport, della cultura, dello spettacolo e del giornalismo che pubblicamente hanno proclamato la propria fede nerazzurra. É un'idea, finalizzata a promuovere sempre più la cultura ed il fascino della Beneamata, non solo tra i tifosi di FC Internazionale, ma all'interno del tessuto sociale nella terra pugliese.
 
Negli anni sono stati ospiti del premio personaggi del calibro di  Beppe Baresi, Evaristo Beccalossi, Giuseppe Bergomi, Gianfelice Facchetti, Davide Fontolan, MArco Materazzi, Bedy e Massimo Moratti, Javier Zanetti e tanti altri.

L'evento è stata anche un'occasione per raccogliere fondi da devolvere alla Fondazione Diego Milito.


 English version  日本語版  Versi Bahasa Indonesia  中文版 

Carica altri risultati