INTER IN THE COMMUNITY: L’INTER PER IL TERRITORIO MILANESE

Dirigenti, giocatori e dipendenti del club nerazzurro hanno fatto visita ai ragazzi in cura presso quattro istituti milanesi

MILANO - Con la nuova stagione sportiva FC Internazionale Milano ha inaugurato un importante progetto di CSR sul territorio di Milano, Inter in the Community, progetto sociale che si radica nel territorio dove Inter ha casa. Inter in the Community pone piccoli 'segni' nel territorio, utilizzando la forza del calcio come strumento educativo, in particolare dentro storie non facili di bambini, ragazzi e giovani e come piccola forma di restituzione al territorio di ciò che ci viene ogni giorno consegnato in termini di affetto, popolarità e vicinanza. 

Nella giornata di giovedì 26 ottobre si è dunque concretizzata una delle iniziative programmate: l'incontro con ragazzi in cura presso alcuni ospedali pediatrici del territorio (in primavera l'evento sarà replicato in altre pediatrie). Questo progetto è stato realizzato con la collaborazione di Pirelli, Global Main Sponsor del club.

L'iniziativa è stata realizzata grazie alla partecipazione di tutta la grande famiglia nerazzurra: giocatori della prima squadra, ma anche dirigenti, giocatori e giocatrici del settore giovanile nerazzurro, dipendenti del club e dipendenti di Pirelli.

Dallo stadio Meazza, allo stesso orario, sono partiti quattro pulmini che hanno raggiunto il Fatebenefratelli, l'Istituto dei Tumori, la Mangiagalli-De Marchi e il Centro "Maria Letizia Verga".

Gli occhi dei bambini hanno detto più di mille parole quando si sono trovati davanti a loro il vice president Javier Zanetti, il direttore sportivo Piero Ausilio, i giocatori della prima squadra Antonio CandrevaMilan SkriniarBorja Valero e Matias Vecino e tutti gli altri partecipanti a questa speciale iniziativa.


 English version  中文版 

Carica altri risultati