I PULCINI 2007 CHIUDONO AL 3° POSTO LA FUTURE PLANET CHAMPIONS CUP

Non solo calcio nell'avventura dell'Under 11 di Gianluca Urgnani, che ha raggiunto le semifinali del torneo internazionale di scena a Sochi

SOCHI - Esperienza in Russia per l'Under 11 nerazzurra, impegnata nel torneo internazionale Future Planet Champions Cup di scena a Sochi dal 2 al 6 novembre.

L'Inter allenata da Gianluca Urgnani si è confrontata con numerose formazioni russe, superando la fase a gironi con 5 vittorie e 1 sconfitta, per chiudere poi al terzo posto la manifestazione grazie al successo nella finalina contro lo Spartak Mosca 2 (1-0 firmato da Mancuso). Per i nerazzurri anche un riconoscimento individuale con il premio di miglior attaccante consegnato dall'ex calciatore Andrej Kanchelskis a Mattia Mosconi.

Nei momenti liberi i Pulcini classe 2007 hanno avuto anche la possibilità di conoscere meglio la cittadina teatro delle Olimpiadi 2014: nel programma, tra le altre attività, le visite al villaggio olimpico, al resort sciistico Krasnaya Polyana e al Museo della storia della Russia.


Carica altri risultati