Risultato finale

24 Giugno 2020 19:30

Inter
41' (2t) Valero
46' Biraghi
41' Lukaku (R)
3 - 3
Sassuolo
44' (2t) Magnani
37' (2t) Berardi (R)
4' Caputo
arbitro Davide Massa / guardalinee Schenone, Imperiale / 4° uomo Minelli / assistenti Nasca, Alassio
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
47' Si chiude la prima frazione di gioco al "Meazza": nerazzurri in vantaggio in rimonta grazie al rigore di Lukaku e al gol di Biraghi dopo il vantaggio iniziale di Caputo
46' GOL! GOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! Biraghiiiiii! Scambio con Sanchez al limite e sinistro sotto la traversa che non lascia scampo a Consigli. L'Inter la ribalta subito: è 2-1 per i nerazzurri!!!
45' Segnalati due minuti di recupero
44' Ammonizione per Bastoni che disturba il rilancio di Consigli dopo il corner battuto da Eriksen
41' GOL! GOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! Lukaku spiazza Consigli e riporta il risultato in parità: 1-1!!!
40' Boga stende Skriniar in area. Calcio di rigore per l'Inter!
33' Contropiede per il Sassuolo: mancino a giro di Berardi e palla sul fondo
32' Forcing nerazzurro, Moses prova a calciare da posizione defilata ma viene murato
29' Skriniar atterrato da un intervento in ritardo di Rogerio, che rischia il secondo giallo. Massa lo grazia
26' Destro dalla distanza di Djuricic, deviato con il corpo da Ranocchia. Corner per la formazione ospite
25' Ammonito Skriniar dopo un fallo su Djuricic
24' Azione insistita di Sanchez in area, ma il cross del numero 7 nerazzurro viene smorzato per la presa facile di Consigli, che evita il corner
22' Moses scappa a Rogerio, che lo stende. Cartellino giallo per il terzino del Sassuolo
17' Sanchez per Lukaku, che gira di testa verso la porta ma non riesce a dare la giusta forza al pallone
15' Sinistro a giro di Biraghi dopo lo scambio con Sanchez. Consigli ci arriva e alza il pallone sopra la traversa. Corner per l'Inter!
14' Lukaku steso da Chiriches poco prima dell'ingresso in area. Punizione pericolosa per i nerazzurri
11' Cross di Biraghi dalla sinistra, Sanchez si inserisce alla perfezione e anticipa tutti di tesa ma non inquadra la porta di un soffio. Inter vicina al pareggio!
6' Reazione immediata dei nerazzurri: cross dalla destra di Moses, deviato in corner da Rogerio
4' Il Sassuolo trova il vantaggio con Caputo, che su assist di Djuricic batte Handanovic in uscita
2' Durissimo intervento di Berardi, in ritardo su Bastoni. Il difensore nerazzurro resta a terra dolorante: il direttore di gara fischia il fallo ma non punisce con il cartellino giallo Berardi
1' Dopo il minuto di silenzio in memoria di chi ha perso la battaglia contro il COVID-19, inizia Inter-Sassuolo. Primo pallone giocato dalla formazione di De Zerbi
1' Dopo il successo contro la Samp, l'Inter torna subito in campo al "Meazza" per sfidare il Sassuolo nel match valido per la 27^ giornata di Serie A. Squadre già sul terreno di gioco, tra pochi istanti il calcio d'inizio!
Minuti Cronaca
49' Termina 3-3 la sfida tra Inter e Sassuolo: i nerazzurri ribaltano l'iniziale svantaggio con Lukaku e Biraghi, Berardi fa 2-2, Borja Valero riporta avanti l'Inter ma Magnani trova in extremis il pari
48' L'Inter resta in dieci uomini per l'espulsione di Skriniar
48' Doppia ammonizione per Skriniar dopo un intervento in ritardo su Haraslin
45' Saranno tre i minuti di recupero. Ancora 180 secondi per i nerazzurri per inseguire la vittoria
44' Nuovo pareggio del Sassuolo, su un tiro sporco Magnani è tutto solo sul secondo palo e mette dentro il pareggio
43' Botta di Muldur da posizione defilata, Handanovic c'è e devia in corner
42' Inter a un passo dal 4-2 in contropiede, ma Candreva - servito da Lukaku calcia addosso a Consigli
41' GOL! GOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! Borjaaaaaaaa Valeroooooo! Pennellata di Candreva da calcio piazzato, Borja è tutto solo sul secondo palo e riporta avanti l'Inter!!!
39' Lukaku ribadisce in rete dopo la parata di Consigli sul tiro di Lautaro, ma è in posizione di offside. Massa annulla
38' Colpo di testa di Lautaro su cross di Gagliardini, tocca Magnani che salva il Sassuolo. È solo corner per l'Inter
37' Berardi batte Handanovic, che sfiora soltanto. Di nuovo parità al "Meazza", è 2-2
35' Contatto tra Young e Muldur in area. Massa fischia calcio di rigore per il Sassuolo
34' Nel Sassuolo Magnani per Chiriches
30' Altro doppio cambio per Conte, che si affida a forze fresche sugli esterni: a destra Candreva prende il posto di Moses
30' Cambia anche l'interprete della corsia mancina: Ashley Young rileva Biraghi
29' Tiro-cross di Muldur che attraversa l'area e termina sul fondo. Brivido per la difesa nerazzurra
22' De Zerbi inserisce Haraslin per Boga
20' Che occasione per il 3-1! Miracolo di Consigli su Lukaku, servito da Lautaro, poi Gagliardini a porta completamente vuota colpisce la traversa da due passi
17' Dentro anche Lautaro per Sanchez
17' Doppio cambio nell'Inter: Agoume prende il posto di Eriksen
16' Ammonito Mister Conte per proteste
13' Doppio cambio per il Sassuolo: Locatelli per Magnanelli e Defrel per Caputo
9' Primo cambio per Antonio Conte: Stefan de Vrij prende il posto di Ranocchia
6' Sinistro dal limite di Borja Valero sugli sviluppi di un corner battuto dalla destra. Palla alta!
6' Destro di Gagliardini, servito da Eriksen. Consigli alza ancora sopra la traversa!
4' Calcia Biraghi cercando il secondo palo: para Consigli che devia in corner
3' Chiriches anticipato da Sanchez commette fallo sul numero 7 nerazzurro: punizione dal limite per l'Inter
1' Inizia la ripresa: forza ragazzi, forza Inter!
1' Nell'intervallo cambio per il Sassuolo: Kyriakopoulos prende il posto di Rogerio

Biraghi
5.84
5.84
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Ranocchia
3.91
3.91
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Handanovic
4.69
4.69
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
3.91
3.91
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Gagliardini
2.64
2.64
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
4.38
4.38
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero
5.46
5.46
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Martínez
4.85
4.85
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Agoume
5.39
5.39
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Bastoni
4.49
4.49
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Lukaku
5.28
5.28
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Sanchez
4.69
4.69
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Young
2.8
2.8
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Moses
4.27
4.27
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Eriksen
4.78
4.78
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 4.49 INVIA VOTI
9 tiri porta 4
5 tiri fuori 6
18 falli fatti 20
7 angoli 6
2 fuorigioco 0
52% possesso 48%

 

  • Dalla prima stagione del Sassuolo in Serie A (2013/14), l'Inter ha perso il 54% (7/13) delle sfide contro i neroverdi in campionato, solo contro la Juventus ha una percentuale più alta (57%).
  • Solo nella stagione 2013/14 l'Inter ha vinto la gara di ritorno di Serie A contro il Sassuolo (1-0 grazie alla rete di Walter Samuel) - da allora quattro successi neroverdi seguiti da un pareggio a reti bianche nella scorsa stagione.
  • Inter e Sassuolo hanno pareggiato soltanto una delle 13 sfide di Serie A (0-0 nel gennaio 2019) – completano cinque successi nerazzurri e sette neroverdi.
  • L’Inter non batte il Sassuolo al Meazza dal settembre 2014 (7-0 con Mazzarri); da allora per i nerazzurri tre sconfitte seguite dal pareggio della scorsa stagione.
  • L'Inter è imbattuta da sette partite di Serie A disputate di mercoledì (6V, 1N), mantenendo la porta inviolata ben sei volte nel periodo.

 

 

  • Il tecnico dell’Inter Antonio Conte ha vinto tutte e tre le sfide da allenatore contro il Sassuolo in Serie A, con un punteggio complessivo di 11-4. La sua squadra ha sempre segnato almeno tre reti in questi incontri.
  • Tra i giocatori attualmente nella rosa dell'Inter, Antonio Candreva è quello che ha realizzato più gol al Sassuolo in Serie A: tre reti contro i neroverdi, la più recente tuttavia nel dicembre 2016 (1284 giorni di distanza da questo match).
  • Il centrocampista dell'Inter Marcelo Brozovic ha fatto il suo esordio in Serie A nel febbraio 2015, proprio contro il Sassuolo.

 

vittorie(2) pareggi(2) sconfitte(3)

MILANO - I margini di errore, quelli che Antonio Conte ha evocato nelle ultime interviste. Dettagli fondamentali, soprattutto in questo finale di stagione condensato, ricco di impegni e di fatiche ravvicinate. Non è riuscita, l'Inter, a mantenere un livello di attenzione sufficiente a portare a casa i tre punti nella sfida di campionato contro il Sassuolo. Una partita strana, ricca di colpi di scena e di errori, che si è chiusa con un pareggio per 3-3 che lascia tanto rammarico in bocca ai nerazzurri, raggiunti all'89' dalla rete di Magnani (rivedi qui le foto del match).

Un avvio in salita, la partita ripresa e rigirata a proprio vantaggio. Il pareggio su rigore, la forza di ritrovare il vantaggio, l'incredibile gol subito per il 3-3 finale, condito poi dal rosso per Skriniar. Montagne russe, senza divertimento, questo Inter-Sassuolo. Iniziata con la rete di Caputo, bravissimo a bucare la difesa nerazzurra dopo la volata centrale di Djuricic. Neanche tre minuti e Inter sotto. Nerazzurri, con cinque cambi rispetto alla vittoria con la Sampdoria, incapaci nella prima mezz'ora di trovare le contromisure per arginare le veloci frecce di De Zerbi, spesso in campo aperto in degli uno contro uno coi difensori. Difficoltà anche davanti, con gli esterni Moses e Biraghi i più vivaci e propositivi. L'aiuto sugli esterni diventa un fattore con l'avvicinarsi dell'intervallo. 

Al 41' è Skriniar, in proiezione offensiva, a guadagnarsi il rigore trasformato da Lukaku per l'1-1: 25esimo gol stagionale per il belga. Il preludio al vantaggio interista, arrivato grazie a Biraghi, il migliore del primo tempo sia in difesa (provvidenziale un ripeigamento) che in avanti (pericoloso anche su punizione): l'esterno mancino trova il primo gol in Serie A con l'Inter dopo una bellissima combinazione con Sanchez, bravo a smarcarlo in area.

Al riposo in vantaggio, quasi a sorpresa per la qualità del gioco espresso, l'Inter della ripresa è più cauta e meno esposta alle folate neroverdi. I cambi danno nuova linfa alle due squadre. Gagliardini al 64' ha sul destro la clamorosa occasione per il 3-1, che sarebbe suonato come una sentenza. Ma il destro da due passi a porta sguarnita del numero 5 finisce incredibilmente sulla traversa, lasciando in vita il Sassuolo. 

La pressione nel finale del Sassuolo dà i frutti: Young atterra Muldur e Berardi - sempre letale contro l'Inter - batte Handanovic dal dischetto. All'81' è 2-2 e inizia un'altra partita: succede di tutto. L'Inter segna con Lukaku, ma il guardalinee annulla per fuorigioco. Poi Borja Valero trova la deviazione vincente su una punizione battuta magistralmente da Candreva. Sembra il gol vittoria, ma il Sassuolo si getta in avanti e trova, con Magnani, l'incredibile 3-3, sul rovesciamento di fronte di un'azione nella quale Candreva aveva calciato su Consigli in uscita disperata.

Sliding doors, che si chiudono definitivamente con il doppio giallo per Skriniar, espulso, che salterà la trasferta di Parma. Come Antonio Conte, diffidato e ammonito.

Tre gol, un punto, tanto rammarico. Un match da chiudere che è sfuggito di mano nonostante il grande sforzo nel finale. Ma ora è il momento di rialzarsi velocemente, domenica si torna in campo.

L'Inter scende in campo con cinque cambi rispetto alla vittoria sulla Sampdoria: ci sono Ranocchia, Moses, Borja Valero, Biraghi e Alexis Sanchez titolari dal primo minuto.

IL TABELLINO DI INTER-SASSUOLO 

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 13 Ranocchia (6 de Vrij 54'), 95 Bastoni; 11 Moses (87 Candreva 75'), 5 Gagliardini, 20 Borja Valero, 34 Biraghi (15 Young 75'); 24 Eriksen (32 Agoumé 62'); 9 Lukaku, 7 Sanchez (10 Lautaro 62'). 
A disposizione: 27 Padelli, 2 Godin, 18 Asamoah, 23 Barella, 30 Esposito, 31 Pirola, 33 D'Ambrosio.
Allenatore: Antonio Conte.

SASSUOLO (4-2-3-1): 47 Consigli; 17 Muldur, 21 Chiriches (32 Magnani 79'), 31 Ferrari, 6 Rogerio (77 Kiriakopoulos 46'); 4 Magnanelli (73 Locatelli 58'), 14 Obiang; 25 Berardi, 10 Djuricic, 7 Boga (27 Haraslin 67'); 9 Caputo (11 Defrel 58').
A disposizione: 56 Pegolo, 64 Russo, 13 Peluso, 18 Raspadori, 23 Traore, 35 Piccinini, 68 Bourabia.
Allenatore: Roberto De Zerbi. 

Marcatori: 4' Caputo (S), 41' Lukaku (I) su rig., 46' Biraghi (I), 81' Berardi (S) su rig., 86' Borja Valero (I), 89' Magnani (S)
Ammoniti: Rogerio (S), Bastoni (I), Conte (I)
Espulso: Skriniar al 93' per doppia ammonizione

Arbitro: Massa.
Assistenti: Schenone, Imperiale.
Quarto Uomo: Minelli.
VAR e Assistente VAR: Nasca, Alassio.

in campo

Handanovic 1 47 Consigli
Skriniar 37 17 Muldur
Ranocchia 13 21 Chiriches
Bastoni 95 31 Ferrari
Moses 11 6 Rogerio
Gagliardini 5 4 Magnanelli
Valero 20 14 Obiang
Biraghi 34 25 Berardi
Eriksen 24 10 Djuricic
Sanchez 7 7 Boga
Lukaku 9 9 Caputo

panchina

Padelli 27 56 Pegolo
Godin 2 64 Russo
de Vrij 6 13 Peluso
Martínez 10 18 Raspadori
Young 15 23 Traore
Asamoah 18 27 Haraslin
Barella 23 32 Magnani
Esposito 30 35 Piccinini
Pirola 31 68 Bourabia
Agoume 32 73 Locatelli
D'Ambrosio 33 77 Kyriakopoulos
Candreva 87

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.