VIERI: "CONTENTO, DISPONIBILE CON TUTTI"

VIERI: "CONTENTO, DISPONIBILE CON TUTTI"

EMPOLI (ANSA) - "Non ho mai litigato con Zaccheroni, nè ho mai posto ultimatum. Mi ritengo un giocatore dell'Inter anche per il futuro, a meno che Moratti non decida di mandarmi via''. Cosi' Cristian Vieri al termine della partita vinta dall'Inter sull' Empoli, partita che ha regalato ai nerazzurri il quarto posto in classifica e quindi la partecipazione ai preliminari di Champions League. Vieri non ha potuto giocare per squalifica, ma e' venuto lo stesso al Castellani come inviato speciale della trasmissione ''Quelli che il calcio''. ''Sono contento del risultato ottenuto dalla mia squadra - ha dichiarato l'attaccante nerazzurro - per il prossimo anno non serviranno grandi rivoluzioni, ma basterà qualche ritocco per essere competitivi''.


Load More