EURO '04: CANNAVARO, "ITALIA MATURA"

EURO '04: CANNAVARO, "ITALIA MATURA"

MILANO - (ANSA) - E' il primo Europeo da capitano della Nazionale, ma sarà anche l'ultimo che giocherà: per questo Fabio Cannavaro non ha nessuna intenzione di vedersi togliere il titolo di campione continentale negli ultimi secondi della finale, come accadde quattro anni fa in Olanda. In un'intervista all'Ansa, Cannavaro spiega che ''il cammino non è dei più semplici ma, se l'Italia vuole arrivare sino in fondo, deve passare sopra a tutti. Dobbiamo essere consapevoli delle nostre forze - aggiunge - e pensare solo a giocare. Dobbiamo vincere e basta''. Rispetto a Euro2000, ''l'Italia ha più' esperienza ed è meno incosciente'' e ''Trapattoni ha fatto le scelte giuste e mirate, anche se fare il ct da noi è davvero un mestiere difficile''. Inoltre, la squadra arriva più riposata e ha tutti i giocatori ''nel massimo della loro maturità''. L'obiettivo è solo la vittoria, anche perchè per i giocatori nati nel '73 come Cannavaro sarà l'ultimo Europeo: ''Sicuramente per me è l'ultimo, a un certo punto si deve dire basta. Nel calcio ci sono dei cicli, noi siamo cresciuti insieme e penso che, per quelli della mia generazione, sia l'ultimo Europeo. Magari ci sarà qualche eccezione, ma credo che arriveremo al prossimo Mondiale e basta''. (ANSA).


Load More