OLIMPIADI DEL CUORE: INTER PER SRI LANKA

OLIMPIADI DEL CUORE: INTER PER SRI LANKA

FIRENZE - (ANSA) E' stata un doppio successo l'edizione 2005 delle Olimpiadi del Cuore che, oltre ad aver registrato una grande affluenza di pubblico, hanno consentito di raccogliere una cospicua somma da destinare in beneficienza. Nei quattro giorni di gare di calcio, basket, tennis e golf - che si sono svolte nella zona apuo-versiliese dal 2 al 5 giugno - sono infatti stati racimolati 140 mila euro. Di questi, 100 mila andranno all'Ospedale Pediatrico Apuano, 25 mila alla Fondazione Marco Pantani Onlus, 10 mila alla Fondazione Niccolò Galli istituita dal padre Giovanni, e il resto alla Fondazione istituita dal Milan e all'Inter che li destinerà alla ricostruzione di un villaggio in Sri Lanka attraverso il Comitato Progetto Condivisione Sri Lanka.
Il bilancio dell'iniziativa è stato illustrato dal conduttore televisivo Paolo Brosio, alla presenza, tra gli altri, del Presidente della Regione Toscana Claudio Martini. ''E' con immensa felicità - ha spiegato Brosio - che destiniamo questi soldi ai bambini malati. Questo successo per noi significa la credibilità di quello che facciamo''.
''Anche in questa occasione - ha detto Martini - abbiamo potuto vedere il binomio sport-solidarietà a vantaggio dei bambini, che sono il primo riferimento di una società come la nostra che sta invecchiando molto''. Martini ha anche osservato che iniziative come queste sono benvenute anche per gli aspetti positivi sul turismo. (ANSA).


Load More