CHIEVO-INTER 0-1: DECIDE SAMUEL

CHIEVO-INTER 0-1: DECIDE SAMUEL

VERONA – Quarta giornata delle Serie A Tim e primo turno infrasettimanale dei cinque in programma nella stagione 2005-‘06. Si gioca allo stadio “Bentegodi” di Verona in una fresca serata di fine estate. Roberto Mancini schiera Ivan Ramiro Cordoba terzino destro, come già fatto nel match di Champions League contro l’Artmedia. Esordio in campionato per Walter Samuel dopo la squalifica per tre turni rimediata nella finale della Supercoppa Tim contro la Juventus. A centrocampo fiducia a Luis Figo, autore di prestazioni esaltanti sia contro l’Artmedia sia contro il Lecce, e a Cristiano Zanetti affiancato da David Pizarro. In attacco riposano Adriano e Martins, largo al sempre affidabile Julio Ricardo Cruz e ad Alvaro Recoba, capitano per l'occasione.
Partita gradevole, ritmo sostenuto e risultato finale che non rende giustizia alle numerosissime occasioni create dai nerazzurri (in tutto saranno 19 conclusioni verso la porta: 7 nello specchio, 12 fuori). Inter pericolosa in avvio al 4' e al 6'. Prima Cruz lanciato a rete da Stankovic è fermato dal guardalinee per un fuorigioco inesistente. Due minuti più tardi conclusione potente, ma centrale dai 25 metri di Recoba: Fontana neutralizza con qualche affanno. Al 13' Inter vicinissima al vantaggio. Angolo magistralmente battuto da Recoba per la testa di Cruz che, da distanza ravvicinata, alza sopra la traversa. Al 34' nerazzurri ancora insidiosi sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto dalla destra. Stacco imperioso di Samuel che di testa conclude sul secondo palo. La palla termina a lato di un soffio. Al 36' è Recoba a sfiorare il gol. Strepitosa la conclusione di mezzo collo sinistro da circa 20 metri. Fontana compie un autentico miracolo e devia in angolo. In chiusura di primo tempo il forcing nerazzurro produce altre due nitide occasioni da gol. Al 41' perfetto cross a centro area di Figo, Recoba e Stankovic non trovano la deviazione vincente per un nulla. Un minuto più tardi è Favalli ad avviare l'azione dei nerazzurri dalla fascia sinistra. Tocco per Stankovic, assist preciso per Cruz. Stop di destro e conclusione di sinistro a fil di palo. Fontana para ancora. La prima frazione di gioco si chiude senza ulteriori emozioni.
Inter in vantaggio in avvio di ripresa. Al 50' Samuel resiste alla carica di Sammarco e raccoglie di testa un preciso angolo battuto da Figo. Da segnalare l'ennesima conclusione a rete di Recoba al 71'. Botta terrificante del 'Chino' dal vertice sinistro dell'area. Fontana compie l'ennesimo miracolo e mette in corner. Sugli sviluppi del calcio d'angolo il Chievo rischia l'autogol. Provvidenziale per i gialloblu la respinta sulla linea di porta di Malagò. Col trascorrere dei minuti le squadre si allungano e prestanto il fianco alle azioni di contropiede, ma un po' per la stanchezza, un po' per la scarsa precisione negli ultimi sedici metri, il risultato non cambia più fino al triplice fischio.
L'Inter conquista tre punti punti preziosi grazie alla splendida rete dell'esordiente Walter Samuel, su un campo tradizionalmente ostico (solo una vittoria in quattro gare prima di questa sera contro il Chievo).

CHIEVO-INTER 0-1

CHIEVO : 12 Fontana; 27 Moro, 29 Mandelli, 4 Malagò, 23 Lanna; 7 Semioli, 33 Brighi (21 Sammarco 34' pt), 8 Giunti, 19 Franceschini (5 Luciano 35' st); 31 Pellissier (15 Obinna 18' st), 11 Amauri.
A disposizione . 18 Squizzi, 26 Scurto, 10 Zanchetta, 9 Tiribocchi.
Allenatore : Pillon

INTER : 12 Julio Cesar; 2 Cordoba, 23 Materazzi, 25 Samuel, 16 Favalli; 7 Figo (19 Cambiasso 22' st), 8 Pizarro, 6 C.Zanetti (14 Veron 19' st), 5 Stankovic; 9 Cruz (10 Adriano 13' st), 20 Recoba.
A disposizione : 1 Toldo, 13 Ze Maria, 21 Solari, 30 Martins.
Allenatore : Mancini.

Arbitro : Morganti di Ascoli.

Marcatori: Samuel 13' st

Ammoniti: Franceschini, C.Zanetti, Giunti, Stankovic.

Note: Fresca serata di fine estate, terreno di gioco in buone condizioni. Recuperi: 1' pt; 5' st. Angoli: 1-7. Spettatori: 18mila.


Load More