Figo: "Non ho ancora deciso... "

FIGO: "NON HO ANCORA DECISO... "

Il portoghese emozionato: "A Milano due anni meravigliosi. L'affetto della gente conta moltissimo"

MILANO - E' un Luis Figo commosso, dall'affetto dei compagni e dalla stima dei tifosi interisti, quello che ha risposto alle domande dei giornalisti al termine della festa per il quindicesimo scudetto nerazzurro. "E' emozionante vivere una situazione come quella di questo pomeriggio. Se rimarrò ancora in nerazzurro? E' difficile prendere una decisione. Sono stati due anni meravigliosi quelli trascorsi qui a Milano. Certo l'affetto della gente conta moltissimo, ma non è l'unica cosa. Ero venuto all'Inter per aiutare la squadra e per fare il mio lavoro in campo al meglio, sinceramente i primi mesi di questa stagione non sono stati facilissimi. In ogni caso, sento di stare bene fisicamente e questo è importantissimo per giocare ad alto livello. Vediamo, questa settimana deciderò insieme alle persone che mi stanno più vicine. Infastidito perchè Mancini ha affermato che indipendentemente dalla mia decisione servirà un rinforzo nel mio ruolo? No, è un'opinione del tecnico. Ognuno è libero di esprimere la propria opinione. Non credo che l'allenatore lo abbia detto in tono polemico, era solo un'opinione. Io in ogni caso non voglio polemizzare su questo argomento. Sono anche sicuro che l'allenatore mi stima molto. Entrambi vogliamo solo il bene della squadra. Comunque, oggi non è il giorno più adatto per parlare di queste cose. Oggi è un giorno di festa, un giorno bellissimo per l'Inter".


Load More