Moratti: "Umanamente mi è dispiaciuto"

MORATTI: "UMANAMENTE MI È DISPIACIUTO"

"So bene quanto sia importante Mancini per l'Inter e non ho dimenticato quello che ha fatto con noi"

FINALE LIGURE (SAVONA) - (Ansa) Umanamente dispiaciuto per Mancini. Così il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, ha commentato, oggi a Finale, in occasione della cerimonia di consegna del premio "Inquieto dell'anno", l'esonero del tecnico Roberto Mancini.

"Umanamente mi è molto dispiaciuto dovergli spiegare la decisione - ha detto Moratti -. Mi rendo conto che questo è il momento in cui sembriamo tutti cattivi. Quando si decide una separazione, specie dopo un periodo nel quale c'è stata una forte passione, i giorni peggiori sono sempre i primi. So bene quanto sia importante Mancini per l'Inter e non ho dimenticato quello che ha fatto con noi, soprattutto in questi ultimi due anni. E' stato bravo e glielo ho detto, così come so bene che abbiamo vinto uno scudetto bellissimo". (Ansa)


Load More