Inter.it: 6mila messaggi per Chivu e Pandev

INTER.IT: 6MILA MESSAGGI PER CHIVU E PANDEV

Materazzi, dal suo sito personale: "La vittoria di Verona vale doppio perché è dedicata a Cristian"

MILANO - Oltre 6mila messaggi in poco più di 24 ore. Per Goran Pandev si riapre la porta della grande famiglia nerazzurra, per Cristian Chivu è una marea di auguri, attestati di stima, tifosi che si era spaventati e ora aspettano con calma il suo ritorno in campo: www.inter.it è anche questo, un mezzo per arrivare velocemente al cuore dei propri campioni.

Il tono dei messaggi per Pandev è quello del ragazzo che torna campione fra i tifosi che lo avevano già ammirato quando giocava e vinceva con la Primavera. Per farvi capire il senso di quelli per Chivu, vogliamo citarne uno in particolare. E' arrivato da Andrea Sette: "Ciao Cristian, sono un piccolo tifoso dell'Inter e abito a pochi metri dall'ospedale di Verona. Ogni sera dico una preghierina per te". Lo abbiamo fatto tutti.

Marco Materazzi, dal suo sito personale (www.marcomaterazzi.it), ha salutato il compagno: "La vittoria di mercoledì è stata importante anche perché possiamo dedicarla a Cristian Chivu, in un momento difficile come quello seguente ad un infortunio grave come il suo: non a caso, appena terminata l'operazione, si é informato sul risultato ed è stato bello potergli dire che niente era cambiato anche dopo la sua uscita dal campo. Adesso invece gli dico che non vedo l'ora di tornare ad allenarmi con lui, tutti i giorni: per me Cristian è davvero come un fratello e lo aspetto in campo, il prima possibile. Guarito e più forte di prima".


Load More