FRANCO BALDINI: "ORIALI DISSE LA VERITÀ"

L'ex mediano e dirigente Inter: "Quanto detto conferma la mia estraneità alla vicenda passaporti"

MILANO - "Devo fare ammenda su Gabriele Oriali, che è rimasto coinvolto e ha patteggiato come dirigente dell'Inter nello scandalo dei passaporti falsi sul dossier Recoba". Con queste parole, Franco Baldini, nuovo dg dell'As Roma, in un'intervista pubblicata ieri da "La Repubblica" a firma Emanuela Audisio, è ritornato su una vicenda di qualche anno fa, tante volte manipolata per altri fini, che nè l'Inter nè l'ex mediano e dirigente nerazzurro avrebbero meritato.

Baldini, nell'intervista a "La Repubblica", spiega anche che "Oriali ha detto la verità, nel senso che mi chiese un consiglio, io gli dissi che sapevo che c'era una persona, che però non conoscevo, che si occupava di vedere se le carte erano in regola. Poi questa persona non si è rivelata a posto. Oriali non lo sapeva, nemmeno io. Lui ha molto sofferto per la macchia e mi dispiace".

Su alcuni quoditiani di oggi, Gabriele Oriali ha commentato: "Prendo atto di quanto dichiarato da Franco Baldini, che conferma la mia estraneità al caso dei passaporti. Finalmente è emersa la verità, anche se sbagliai a suo tempo a fidarmi di chi mi aveva consigliato di patteggiare. Tuttavia, se questa dichiarazione fosse stata rilasciata allora, mi avrebbe certamente risparmiato quegli anni di dispiacere che la vicenda mi ha comportato. Non escludo di chiedere la revisione del processo".


Load More