NextGen Series: Ajax-Inter 4-6 dopo i rigori

NEXTGEN SERIES: AJAX-INTER 4-6 DOPO I RIGORI

E' 1-1 nei tempi regolamentari, con Inter che finisce in 10: lotta ai supplementari e trionfo finale

LONDRA - Al "Brisbane Road" di Londra, sotto gli occhi del presidente Massimo Moratti, dell'ad Ernesto Paolillo e del direttore del settore giovanile Roberto Samaden, l'Inter si è aggiudicata il titolo di Campione d'Europa Under 19, 6-4 dopo i calci di rigore, dopo 120 minuti di gara contro l'Ajax, disputando 50 minuti in 10 uomini per - l'inspiegabile - espulsione di M'Baye al 70'. Una gioia incredibile: i nerazzurri passano in vantaggio con Longo al 45' grazie a una grande giocata di Bessa e l'ottimo diagonale del bomber nerazzurro (5 reti nella competizione). Doccia fredda al 49' quando Denswil su punizione beffa Di Gennaro con una traiettoria perfetta. Nei supplementari i nerazzurri trovano nuove energie e in diverse occasioni sfiorano il vantaggio, con Romanò, Crisetig, Longo, ma non c'è niente da fare. Si va ai calci di rigore. I nerazzurri segnano tutti, Di Gennaro dice no a Veltman, poi anche a De Bondt, ma l'arbitro fa ribattere e l'olandese segna. Crisetig ha quindi tra le mani la palla più importante di tutto il torneo, la sistema sul dischetto e non fallisce: l'Inter è CAMPIONE D'EUROPA!

 

 

La cronaca:

PRIMO TEMPO:

1' - È l'Inter a battere il calcio d'inizio;

2' - Fallo di Duncan ai danni di Fischer; l'Ajax gode di un calcio di punizione dalla trequarti; palla sul secondo palo, abbondantemente larga;

4' - Dopo la fiammata nerazzurra in avvio, ora è l'Ajax a spingere;

7' - Ammonito Simone Pecorini per fallo su Klaassen;

10' - Livaja riceve in area da Pecorini; il controllo del croato non è perfetto e la palla si spegne sul fondo;

12' - Kysela è ottimo nella chiusura su De Sa e si salva in fallo laterale;

14' - Klaassen ci prova su punizione, palla tesa, alta sulla traversa;

15' - Primo corner per l'Ajax; Klaassen si avvita e rimette al centro, Crisetig tocca in anticipo, la palla sbatte sul palo e Di Gennaro sventa in tuffo sulla linea di porta;

22' - Longo recupera la sfera a centrocampo e al limite dell'area è chiuso in fallo laterale; sugli sviluppi il cross di Pecorini piove pericoloso nell'area avversaria, la difesa libera, ma la sfera è ancora nerazzurra;

23' - Fischer ci prova da lontano, dopo la deviazione di Kysela, Di Gennaro recupera;

26' - Secondo corner per l'Ajax; batte Rits, M'Baye libera l'area di rigore; riparte Bessa, ma solo contro tutti, sulla trequarti è chiuso tra 3 avversari;

28' - Longo conquista una punizione, dai trenta metri parte Duncan, conclusione battuta troppo con l'esterno e palla sul fondo;

29' - Ammonito Rits per fallo su Romanò;

31' - OCCASIONE INTER: splendida palla in verticale di Longo per Bessa, l'italo-brasiliano in area calcia in diagonale; Fischer chiude respingendo con il corpo, la palla termina in fallo laterale;

35' - De Sa per l'Ajax conquista il fondo e crossa al centro, Rits trova la deviazione, ma senza coordinazione calcia sul fondo;

36' - De Sa colpisce involontariamente M'Baye con il gomito, il difensore nerazzurro si accascia a terra; De Sa avanza e crossa al centro; Sporksiede sbaglia la conclusione e Schoop calcia altissimo;

36' - Nel frattempo M'Baye si è rialzato

40' - Corner per l'Ajax, libera la difesa nerazzurra, sugli svilppi conclusione alta da parte degli olandesi.

43' - Nerazzurri in avanti: Longo ci prova in diagonale ma la sua conclusione va sul fondo;

45' - INTER IN VANTAGGIO!! SAMUELE LONGO: Palla col contagiri di Bessa per il compagno. In diagonale Longo batte Van der Hart, è il gol del vantaggio!

45' - Segnalati 2 minuti di recupero.

47' - Fine primo tempo.

Inter in vantaggio alla prima vera occasione da rete; Samuele Longo defilato in area di rigore non perdona ed è bravissimo a capitalizzare il perfetto suggerimento di Daniel Bessa.

 

 

SECONDO TEMPO:

1' - Senza cambi ha inizio la ripresa;

1' - Subito Bessa, lanciato da Pecorini, è chiuso al limite dell'area;

4' - Punizione per l'Ajax dai 25 metri. Sulla palla Denswil a giro, perfetto: palo e gol sotto l'incrocio;

9' - Nieuwpoort bravissimo ad anticipare Longo largo sulla fascia sinistra;

13' - Per l'Ajax esce Schoop, entra Gravenberch;

14' - Pecorini verticalizza per Romanò, fermato però in posizione di off side;

15' - Longo aggancia un difficile pallone spalle alla porta, quindi si gira e prova il destro, debole. Van der Hart trattiene senza difficoltà;

18' - Punizione per l'Ajax, parte Fischer, è schema, a centro area libera la difesa nerazzurra;

19' - Angolo per l'Ajax è il quarto. M'Baye si rifugia nuovamente in corner; allontana Kysela;

20' - Dal corner per l'Ajax Pecorini innesca il contro piede nerazzurro, Romanò è chiuso in fallo laterale. Quindi sugli sviluppi Duncan ci prova con il mancino. Palla a lato;

25' - Espulsione per M'Baye: il difensore nerazzurro avanza sulla fascia sinistra, contrastato e trattenuto perde la coordinazione, sul raddoppio Veltman si scontra con M'Baye. Il direttore di gara decide per il cartellino;

30' - Per l'Ajax esce De Bondt per De Sa, Stramaccioni manda invece in campo Alborno per Livaja;

34' - Fischer ci prova dal limite, Di Gennaro trattiene, poi si scontra con Alborno e perde la sfera, per poi recuperarla subito sulla pressione di De Bondt;

38' - Ammonito Alborno per fallo su Sporkslede sul lato corto del limite dell'area;

41' - Angolo per l'Inter, sulla palla Crisetig, batte sul primo palo, ma la difesa olandese libera. Duncan poi evita il contropiede chiudendo in fallo laterale;

45' - Klaassen di testa da centro area colpisce di testa, palla insidiosa, alta sopra la traversa davvero di un soffio;

45' - Segnalati 3 minuti di recupero;

48' - Termina il tempo regolamentare; saranno supplementari.

Nella ripresa, dopo tre minuti di gioco l'Ajax trova il pari con Denswil, che su punizione disegna la traiettoria perfetta mandando la sfera sotto l'incrocio. M'Baye inspiegabilmente viene espulso al 25'.

 

 

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE:

1' - Subito Longo si conquista un calcio di punizione al limite dell'area: batte Crisetig col mancino TRAVERSA! Incredibile!

5' - Alborno ottimo in chiusura su Dijkis; quindi fallo fischiato a favore di Crisetig. Di Gennaro rilancia i nerazzurri in avanti;

9' - OCCASIONE INTER: Duncan recupera la sfera e verticalizza subito per Romanò che di fronte a Van der Hart spara forte, ma il portiere avversario chiude in angolo;

10' - Dal corner batte Crisetig, il velo di Longo libera Bessa per la conclusione. Van der Hart si distende e trattiene;

11' - Longo atterrato all'altezza della bandierina del corner: calcia Bessa, l'Ajax libera;

12' - Dijkis ammonito per comportamento scorretto;

14' - Longo libera Pecorini con il tacco, il cross a centro area si perde tra le maglie della difesa dell'Ajax;

15' - Angolo per l'Ajax. Di Gennaro trattiene e il direttore di gara fischia la fine del primo tempo supplementare.

 

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE:

1'- Per l'Ajax esce Rits, entra Hasnaoui;

1 - Di Gennaro in uscita a terra sui piedi di Klaassen;

3' - Denwil su punizione colpisce la traversa, Di Gennaro c'era;

5' - LONGO TRAVERSA!! Romanò innesca Pecorini, il suo cross teso trova Longo, la sua girata è strepitosa, incredibile. Palla che schizza sulla traversa;

9' - Van der Hart è bravo a sventare il cross di Longo;

11' - Annullato il gol di De Bondt per posizione irregolare (sul cross di Fischer 4 giocatori in off side);

13' - Forcing dell'Ajax; break di Bessa che recupera la sfera;

13' - Ammonito Sporkslede per fallo su Bessa;

15' - Segnalato 1 minuto di recupero;

16' - Fine, saranno rigori.

 

CALCI DI RIGORE:

BESSA - GOL

DENSWIL - GOL

DUNCAN - GOL

KLAASSEN - GOL

ALBORNO - GOL

VELTMAN - DI GENNARO NEUTRALIZZA!

LONGO - GOL

DE BONDT - DI GENNARO PARA ANCORA, L'INTER ESULTA, ma il direttore di gara fa ribattere il calcio di rigore. INCREDIBILE... E SULLA RIPETIZIONE DE BONDT VA A SEGNO - GOL

CRISETIG - GOL

 

AJAX-INTER 1-1 (4-6 dcr)

Marcatori: 45' Longo; 48' Denswil

 


Ajax (4-3-3): 1 Van der Hart; 2 Nieuwpoort, 3 Veltman, 4 Denswil, 5 Dijkis; 8 Rits (105' Hasnaoui 20), 6 Sporkslede, 10 Klaassen; 9 Schoop (58' Gravenberch 18), 7 De Sa (75' De Bondt 17), 11 Fischer
A disposizione: 12 Leeuwenburgh, 15 Busse, 16 Keskin, 19 Ligeon
Allenatore: Fred Grim.

Inter (4-2-3-1
): 1 Di Gennaro; 2 Pecorini, 5 Kysela, 4 Spendlhofer, 3 M'Baye; 8 Crisetig, 6 Duncan; 7 Romanò, 10 Bessa, 9 Longo; 11 Livaja (75' Alborno 14).
A disposizione: 12 Sala, 13 Giannetti, 15 Benassi, 16 Terrani, 17 Falasca, 18 Forte
Allenatore: Andrea Stramaccioni

Arbitro: Lee Collins

Ammoniti: 7' Pecorini, 29' Rits, 83' Alborno, 102' Dijkis, 118' Sporkslede

Espulsi: 70' M'Baye


English Version 

Load More