UEL, Hajduk Spalato-Inter: 1a volta da avversarie

UEL, HAJDUK SPALATO-INTER: 1A VOLTA DA AVVERSARIE

In attesa del fischio di inizio del match, il confronto raccontato dalle statistiche Football Data

MILANO - (statistiche Football Data) Hajduk Spalato ed Inter si affrontano per la prima volta in assoluto nelle competizioni internazionali, anche considerando il periodo in cui il club croato rappresentava la federazione dell'allora Jugoslavia, mentre ammontano a 12 i precedenti ufficiali (4 in Mitropa Cup ed 8 in coppa Uefa) per il club croato contro rivali italiane per un bilancio di 4 affermazioni dell'Hajduk Spalato, 5 pareggi e 3 successi italiani.
Da quando l'Hajduk rappresenta la Croazia, però, non è mai riuscito a vincere in assoluto contro club italiani: 3 pareggi e 3 sconfitte, lo score. Lo score interno del club croato è di 3 successi, 2 pareggi ed 1 sola sconfitta, il 16 agosto 2007, 0-1 contro la Sampdoria, in coppa Uefa, una Sampdoria che schierava nei quadri societari il neo-direttore organizzativo nerazzurro Umberto Marino.

L'Inter affronta per la prima volta nella propria storia una squadra appartenente alla federazione croata, ma prima della dissoluzione della Jugoslavia, i nerazzurri avevano incrociato un club croato: si tratta della Selezione Zagabria contro cui i milanesi giocarono due incontri nel girone della coppa Fiere edizione 1955/58; vincendo entrambe le sfide (1-0 in trasferta, 4-0 in casa).

Primo confronto ufficiale assoluto tra Krsticevic e Stramaccioni, che hanno però qualcosa in comune: come l'allenatore dell'Inter, infatti, anche quello dell'Hajduk Spalato è stato promosso in prima squadra (estate 2011) direttamente dalla formazione Primavera con la quale aveva conquistato il campionato di categoria.

La storia racconta che l'Hajduk Spalato è stato fondato il 13 febbraio 1911 e nel palmares del club croato si trovano attualmente 34 titoli: 6 campionati di Croazia, 5 supercoppe di Croazia, 9 campionati di Jugoslavia e 9 coppe di Jugoslavia. Come rappresentante della federazione croata, l'Hajduk partecipa per la 13° volta all'odierna Europa League (ex coppa delle Fiere/Uefa), ma vanta anche 6 partecipazioni alla Champions League ed 1 alla coppa delle Coppe.

Dalla storia all'attualità, gara speciale quella in programma questa sera allo stadio "Poljud" lo potrebbe essere ancora di più per Walter Samuel che, dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200° presenza ufficiale con la maglia dell'Inter dalla sua prima partita datata 20 agosto 2005 (Juventus-Inter 0-1, in supercoppa di Lega).


Versión Española  English Version  日本語版 

Load More