UEL, Vaslui-Inter: sfida inedita a Piatra Neamt

UEL, VASLUI-INTER: SFIDA INEDITA A PIATRA NEAMT

Primo confronto ufficiale tra le due formazioni e recordman Zanetti: oggi 800 partite in nerazzurro

MILANO - (statistiche Football Data) Si disputerà alle ore 21.45 locali (20.45CET) il primo confronto ufficiale tra l'FC Vaslui e l'Inter.

Le due squadre infatti non si sono mai affrontate prima d'ora, avendo il club romeno solo due precedenti con formazioni italiane, riferiti alla fase a gironi dell'Europa League 2011/12, avversaria la Lazio: entrambi i confronti si sono conclusi in parità: 2-2 a Roma, 0-0 a Piatra Neamt.

Sono 14 invece i precedenti ufficiali tra l'Inter e avversarie rumene con bilancio di 9 successi nerazzurri (di cui 5 nelle ultime 5 gare disputate), 2 pareggi (entrambi per 1-1) e 3 affermazioni rumene. Considerando i soli 7 confronti ufficiali disputati in Romania, lo score è in perfetto equilibrio: 3 vittorie per l'Inter, 1 pareggio e 3 sconfitte.

A proposito di formazioni italiane, è dal 25 luglio 1998, quando il Bologna venne sconfitto a Bucarest 1-3 dal National in coppa Intertoto, che non si registra una sconfitta in Romania nelle coppe europee. Nei 9 seguenti incroci il bilancio è stato di 5 pareggi e 4 successi italiani.

L'ultimo gol ufficiale subito in assoluto dall'Inter contro avversarie rumene risale al 15 settembre 1993 quando, in coppa Uefa, superò in casa il Rapid Bucarest. L'autore del gol rumeno fu Andrasi al 52': da allora si contano i restanti 38' di quel match, più le successive 3 intere partite contro Rapid Bucarest (vittoria esterna per 2-0 nel ritorno) e Steagul Rosu Brasov (doppia affermazione nerazzurra per 3-0, nella coppa Uefa 2001/02), per un totale di 308' di inviolabilità assoluta.

Sarà una serata di festa per capitan Javier Zanetti, oggi alla partita numero 800 in maglia nerazzurra, sempre più recordman nella storia ultracentenaria del club milanese. Zanetti somma finora 570 presenze in serie A, 66 in coppa Italia, 150 nelle coppe europee, 13 in altri tornei (comprendenti spareggi di qualificazione alla Champions League ed alla coppa Uefa, supercoppe di lega, supercoppa europea e Mondiale per club). Nella sua carriera nerazzurra, il cui debutto assoluto è datato 27 agosto 1995 in Inter-Vicenza 1-0 di campionato, Zanetti ha vinto 5 campionati, 4 coppe Italia, 4 supercoppe di lega, 1 Champions League, 1 Mondiale per club ed 1 coppa Uefa per complessivi 16 titoli.

Arbitrerà l'incontro, sarà Bas Nijhuis, nato ad Enschede (Olanda) il 12 gennaio 1977, internazionale dal 2007. Nijhuis dirige per la prima volta in gare ufficiali il Vaslui e, più in generale, è al debutto con club rumeni nelle eurocoppe. Anche l'Inter viene diretta per la prima volta in gare ufficiali dal fischietto olandese, che però vanta un precedente con club italiani: nella fase a gironi dell'Europa League 2009/10 il Genoa superò in casa per 3-2 il Lilla (una delle tre reti rossoblu venne firmata da Palacio).


Load More