Belec: "Mi dispiace per il rigore"

BELEC: "MI DISPIACE PER IL RIGORE"

"Non è stato facile questo esordio ma sono contento lo stesso, l'importante era la qualificazione"

MILANO - "Non è stato per niente facile, ho sperato di parare quel rigore... ma sono contento lo stesso che sia stata ottenuta la qualificazione", a parlare così ai microfoni di Inter Channel è Vid Belec, entrato in campo dopo l'espulsione di Luca Castellazzi.

Poche parole le sue nel giorno dell'esordio ufficiale con la prima squadra, avrebbe voluto fare meglio ma il tempo gli darà ragione, con l'Inter crescerà. Anche grazie all'aiuto del compagno di stanza durante i ritiri, un certo Samir Handanovic: "Cosa mi dirà Samir? Che lui avrebbe parato...", sorride amaro Vid. Ma il futuro sorride a lui.


English Version  日本語版  Versión Española 

Load More