Moratti: "Continuità e unità, questo piace"

MORATTI: "CONTINUITÀ E UNITÀ, QUESTO PIACE"

"Uno spirito bello quello tra giocatori e allenatore insieme alla capacità di cambiare in corsa"

MILANO - All'indomani della partita disputata contro il Catania, il presidente Massimo Moratti ha risposto alle domande dei giornalisti in attesa sotto gli uffici Saras.

Potrebbe essere l'Inter la squadra anti-Juve?

"Noi stiamo facendo il nostro campionato, poi se riusciamo a puntare allo scudetto sarà meglio. E' chiaro che pensiamo di voler fare bene e mi sembra che in questo momento stiamo dimostrando di migliorare domenica dopo domenica".

Che cosa le è piaciuto di più dell'Inter vista ieri pomeriggio o in generale di quest'Inter?

"E' la continuità che piace, così come la capacità di cambiare durante la partita il modulo tattico per adattarsi all'avversario, per cercare di capire costantemente quali sono le sue armi per rispondere in maniera giusta. Questa è la cosa migliore, insieme all'unità tra giocatori e allenatore. E' questo spirito che è molto bello".

Dove vede Wesley Sneijder in questa formazione?

"Mettiamolo dentro e poi vedrete che farà bene. Da qualche parte lo riusciremo a mettere".


Versión Española  English Version  日本語版 

Load More