Bernazzani: "Oggi contavano i tre punti"

BERNAZZANI: "OGGI CONTAVANO I TRE PUNTI"

"L'unica cosa che ho chiesto nell'intervello ai miei ragazzi è stata quella di essere più concreti"

MILANO - Al termine della gara di Campionato contro il Cittadella, vinta 2-0 dai nerazzurri, l'allenatore della Primavera dell'Inter Daniele Bernazzani ha così commentato la partita ai microfoni di Inter Channel: "Abbiamo disputato un buon match. Era importantissimo vincere ai fini della classifica e ci siamo riusciti. Ora siamo soli al secondo posto, a soli tre punti dall'Atalanta. Queste sono le gare dove di solito facciamo più fatica a sbloccare il risultato, anche oggi infatti all'inizio abbiamo incontrato qualche difficoltà. Poi nel 2° tempo per fortuna abbiamo finalizzato le occasioni create. Sono contento per tutto, è stata sicuramente una giornata positiva. L'unica cosa che ho chiesto nell'intervello ai miei ragazzi è stata quella di essere più concreti -e cosi' è stato - . Oggi è tornato Bianchetti dopo l'infortunio, Matteo è un ragazzo d'oro, ha grandi potenzialità e speriamo che in futuro abbia meno problemi fisici. Noi fino a questo momento abbiamo fatto un ottimo campionato, l'Atalanta è stata al di sopra delle righe, dopo la sconfitta con noi ha inanellato una serie di vittorie consecutive pareggiando solo la partita col Chievo. Faccio a loro grandi complimenti, ma all'inizio del girone di ritorno andremo a Bergamo per giocarci la partita. Per la sfida di sabato contro il Torino devo valutare ancora tante cose, di sicuro ci crediamo e proveremo a fare l'impresa".


Load More