Nagatomo: "Cassano, mai incontrato uno come lui!"

NAGATOMO: "CASSANO, MAI INCONTRATO UNO COME LUI!"

"Siamo ancora un gruppo con i lavori in corso, ma abbiamo margini di miglioramento in prospettiva"

MILANO - (Ansa) "Credo che la Juventus sia molto brava nell'affrontare le partite più facili, noi in certe sfide abbiamo perso qualche punto. Siamo ancora un gruppo con i lavori in corso, ma abbiamo maggiori margini di miglioramento in prospettiva". E' il pensiero di Yuto Nagatomo, che si racconta in un'intervista all'ANSA toccando tutte le tappe della sua carriera italiana.

Dall'ambientamento a Cesena all'arrivo a Milano, dall'amicizia con Cassano ("Non ho mai incontrato uno come lui") alla particolare esultanza con Zanetti dopo ogni gol. Fino ai recenti successi e alle emozioni più grandi della parentesi aperta all'Inter: "Quando ho sentito dell'interessamento dei nerazzurri un anno e mezzo fa sono rimasto molto sorpreso e allo stesso tempo ero felicissimo. Senza dubbio l'ultima sfida contro la Juventus, vinta a Torino, è stato il momento più emozionante da allora".

Il tutto con l'appoggio di Alberto Zaccheroni, commissario tecnico italiano della nazionale giapponese. "E' stato lui a dirmi che potevo farcela anche in Serie A", dice Nagatomo.


日本語版  Versión Española  English Version 

Tags: nagatomo
Load More