Aspettando Prima Serata: Benassi, emozione Meazza

ASPETTANDO PRIMA SERATA: BENASSI, EMOZIONE MEAZZA

Su Inter Channel, alle ore 21, in onda l'intervista al centrocampista nerazzurro

APPIANO GENTILE - Il momento più bello di questo inizio di carriera Marco Benassi ce l'ha ben impresso: "L'esordio in campionato, contro il Pescara, con i compagni che alla fine mi sono venuti incontro. Che emozione indimenticabile! La mattina, quando il mister mi ha detto che avrei giocato, ho chiamato subito i miei genitori, dicendo però loro che non lo avrebbero dovuto dire a nessuno. Ero troppo contento. E poi San Siro è lo stadio più bello che ci sia!".

Sorride il giovane centrocampista, 18 anni, modenese, ancora senza patente ("Farò l'esame tra pochi giorni, speriamo bene..."), mentre si racconta nel corso di Prima Serata, condotta da Roberto Scarpini, in onda questa sera alle ore 21.

"E' un grandissimo onore indossare la maglia dell'Inter, ma devo rimanere con i piedi per terra: questo è solo l'inizio, ancora ne ho da fare... devo crescere, migliorare, lavorare ancora tantissimo. Ma i compagni mi aiutano tantissimo, mi correggono, mi fa piacere che lo facciano. E poi giocando con gente più grande e più esperta devi trovare un modo per stare ai loro livelli. Cerco di dare sempre il meglio, di migliorare. Ma ripeto, ho da lavorare tanto per tenere questi ritmi. Io comunque sono felice anche quando vado a giocare con la Primavera. Chi dei Primavera secondo me è già pronto per la prima squadra? Pasa e Garritano, sono davvero forti", spiega Benassi in versione sponsor, che di Simone Pasa è tra l'altro molto amico, tanto che con lui condivide anche casa. E proprio con Pasa e Garritano Benassi risponderà alle convocazioni del ct dell'Under 19 Alberigo Evani per l'amichevole del prossimo 6 febbraio a Bari: "La Nazionale, il sogno di tutti. Sono felicissimo tutte le volte che vengo chiamato".

Tutto questo, e molto altro, alle ore 21 su Inter Channel. Tutto da vedere ma anche da leggere su inter.it, sempre alle ore 21


日本語版  English Version 

Tags: benassi
Load More