Kuzmanovic "A Firenze partita importante"

KUZMANOVIC "A FIRENZE PARTITA IMPORTANTE"

"Terzo posto? "Non voglio dare obiettivi, ma voglio vincere contro il Cagliari: ci aspetta un match difficile". Le parole del centrocampista nerazzurro a Rai Sport

APPIANO GENTILE - "Adesso gioco di più. Abbiamo avuto un momento difficile e la partita contro la Fiorentina è stata importante, dobbiamo continuare così". Zdravko Kuzmanovic parla del momento che lui e l'Inter stanno attraversando prima di tornare a dire la sua sulle possibilità di raggiungere il terzo posto: "Non voglio dare obiettivi, ma voglio vincere contro il Cagliari. Sarà una partita difficile".

Si parla anche di Hernanes ("ha portato in questo gruppo altra qualità ed esperienza"), delle voci che anno dopo anno vedono Kuzmanovic al Milan ("non ho mai pensato di andare via dall'Inter") e di Walter Mazzarri: "Se è duro? Lavora tanto e sa quello che vuole. Fisicamente stiamo bene. Sono molto contento".

"Abbiamo cominciato bene, poi siamo un po' caduti - spiega Kuzmanovic ai microfoni di Thomas Villa -, ma dobbiamo stare nelle posizioni che ci permettono di ritornare alle coppe. Dobbiamo però, ripeto, guardare partita dopo partita. Nel mio ruolo attuale mi trovo bene, rimango più dietro e aiuto Hernanes e Guarin. In cosa siamo migliorati? Creiamo più occasioni, ma bisogna ancora lavorare per chiudere prima le partite".

In chiusura, il pensiero è per Dejan Stankovic: "Mi manca molto. Lo ringrazio per come mi aiutato nell' inserimento".


English Version  日本語版  Versi Bahasa Indonesia 

Tags: kuzmanovic
Load More