Rolando "Dobbiamo vincere per l'Europa"

ROLANDO "DOBBIAMO VINCERE PER L'EUROPA"

In un'intervista esclusiva ai microfoni di Sky Sport 24, il difensore parla della prossima partita contro il Milan, di Inter, di contratto e di Portogallo

APPIANO GENTILE - Un derby Rolando lo ha già giocato e anche vinto. Ora si prepara al secondo incontro stagionale con i rossoneri e ai microfoni di Sky Sport 24 spiega: "‎E' una partita diversa, ma in questo momento sappiamo che vincendo il derby possiamo avvicinarci molto all'Europa League".

Sugli avversari e sullla possibilità che Mario Balotelli possa togliergli il sonno: "No, no, questo discorso con me non si può fare, io dormo poco comunque (ndr, sorride). Lui è un attaccante forte, ma quello che conta è fare bene noi. I punti deboli del Milan? In un derby cambia tutto, è una partita dove tutti si caricano da soli, i punti deboli si nascondono".

"Nel calcio non sempre si può spiegare tutto - replica il difensore nerazzurro a proposito della mancanza di continuità nella stagione dell'Inter -. Anche quando abbiamo perso una partita poi abbiamo fatto una bella gara. Che cosa manca all'Inter per avvicinarsi a Juve e Roma? Manca tempo per lavorare sui cambiamenti che ci sono stati. L'anno prossimo possiamo fare meglio anche con i rinforzi che arriveranno". Coma ad ese

Sul rinnovo del suo contratto: "Per me è meglio aspettare fine stagione per parlare perché in questo momento ci sono obiettivi importanti da raggiungere. Poi parlerò con Inter e Porto".


English Version  Versi Bahasa Indonesia  日本語版 

Tags: rolando
Load More