Mazzarri: "Bisogna fare un salto di mentalità"

MAZZARRI: "BISOGNA FARE UN SALTO DI MENTALITÀ"

Le parole di Walter Mazzarri nel dopo gara di Parma. "Non riusciamo mai a far il salto di qualità, bisogna lavorare in questa direzione"

PARMA - Non può essere soddisfatto Walter Mazzarri, nel dopo gara con il Parma,  una gara che dimostra una volta di più le difficoltà dell'Inter nel trovare la continuità di risultati che serve per fare un definitivo salto di qualità. 'Chiaro che il due a zero fa vedere ogni cosa storta. Il primo cross ci ha subito punito, contro un Parma che ha giocato aggressivo e non ci ha lasciato spazi. Non siamo stati ordinati, anche a causa del cambio di modulo, ma qualcosa abbiamo creato. Se devo dire qualcosa, non riusciamo mai a far i salto di qualità. Bisogna lavorare in questa direzione'. Una questione di stanchezza? 'È la quinta partita di fila e c'era si stanchezza ma si può fare meglio come abbiamo fatto con Napoli, Cesena e Sampdoria. Su quel primo pallone è cambiato il risultato e anche la nostra fiducia. Bisogna fare un salto di mentalità'. Palacio preoccupa? 'E' un po' in ritardo e non sta benissimo. È arrivato in ritardo e con una caviglia in disordine che non sta benissimo  nemmeno ora. Come lui, anche Hernanes non sta bene. Oggi l'ho forzato. Lo dico perché siamo siamo in emergenza e in questa situazione non abbiamo fatto bene come nelle ultime tre partite'. Cosa cambia? 'Se si vuole tornare ad essere una squadra di vertice bisogna migliorare nella mentalità, nella testa'. Potesse tornare indietro farebbe qualcosa di diverso? 'Credo che in questo caso una squadra che fa bene come noi con la Samp, vada riconfermata e io non avevo onestamente alternative. Rispetto all'undici di mercoledì scorso, fuori Hernanes infortunato, dentro Kuzmanovic che era entrato bene. Oggi hanno trovato spazio anche Bonazzoli e Camara (esordio, ndr) due giovani che possono darci una mano in futuro'


Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia  English Version 

LE PAROLE DI WALTER MAZZARRI POST PARMA - INTER

Tags: mazzarri
Load More