Kovacic: "Ascoltare il mister e lavorare di più"

KOVACIC: "ASCOLTARE IL MISTER E LAVORARE DI PIÙ"

"Dobbiamo cercare di fare meglio, diamo tempo a Mancini". Le parole di Mateo Kovacic dopo Inter-Udinese

MILANO - "Nel primo tempo abbiamo fatto bene, poi non so cosa sia successo. È stata una partita difficile, ma se avessimo concretizzato le occasioni del primo tempo avremmo vinto". Esordisce così Mateo Kovacic nell'analizzare la partita contro l'Udinese.

"Un allenatore non può cambiare tutto in poco tempo - prosegue il numero 10 nerazzurro -. Purtroppo è un momento così, dobbiamo guardare avanti. La nostra è una buona squadra, ma ultimamente sbagliamo troppo. Dobbiamo ascoltare il mister e lavorare di più".

"Il mio ruolo? Io mi sento bene quando gioco mezz'ala sinistra o come mezzapunta, anche se devo migliorare. L'importante comunque è fare bene nella posizione in cui mi schiera il mister. Troppe responsabilità? No, io penso solo a giocare il mio calcio. Voglio essere utile alla squadra. Adesso non stiamo facendo bene, ma dobbiamo dare tempo a Mancini. Il campionato italiano è molto difficile, ogni partita è dura. Dobbiamo cercare di fare meglio, non basta far bene solo per un tempo". 


Versi Bahasa Indonesia  日本語版  English Version 

Inter 1 Udinese 2 Video Highlights

Tags: kovacic
Load More