Mancini: "Dovevamo chiuderla prima"

MANCINI: "DOVEVAMO CHIUDERLA PRIMA"

"Abbiamo fatto meglio quando eravamo in parità numerica, dobbiamo restare sempre concentrati". Le parole del tecnico nerazzurro dopo la vittoria contro l'Udinese

UDINE - Seconda vittoria consecutiva per l'Inter, che dopo aver superato l'ostacolo Roma espugna il "Friuli" battendo 2-1 l'Udinese. Un successo che riavvicina l'Inter all'Europa ma che non convince appieno Roberto Mancini.

Il tecnico nerazzurro tira le orecchie alla squadra per l'atteggiamento tenuto nella seconda parte di gara: "Non capisco perchè alcuni dei nostri abbiano iniziato a giochicchiare dopo le due espulsioni dell'Udinese" ha dichiarato ai microfoni di Sky

"Dovremo parlare di questa cosa, perchè a volte non pensiamo. Ho dei bravi giocatori ma dobbiamo essere sempre concentrati. Usare il cervello è fondamentale, non possiamo non chiudere una partita così perchè poi basta un episodio per rischiare di perdere punti. Abbiamo fatto meglio quando eravamo in parità numerica. L'Udinese è in forma, ma non mi è piaciuto l'atteggiamento di alcuni giocatori nella seconda parte di gara".

Quindi, due battute sui singoli: "Podolski? Sono contento che si sia sbloccato, ha fatto un gol molto importante. Tornerà a Londra a fine prestito, ma è un professionista serio. Hernanes? Mi è piaciuto tantissimo fino al 65', non negli ultimi 25 minuti. Lui come altri. In questo momento comunque merita di giocare". 


Versión Española  Versi Bahasa Indonesia 

Udinese 1 Inter 2 Video Highlights

Load More