VIAREGGIO CUP, INTER-APIA LEICHHARDT 5-0

I ragazzi di Stefano Vecchi battono i pari età australiani e staccano il pass per gli ottavi di finale della 68^ Coppa Carnevale

1/23
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0
Viareggio Cup, Inter-APIA Leichhardt 5-0

ALTOPASCIO - La Primavera di Stefano Vecchi non fallisce l'appuntamento con l'ultima gara della fase a gironi della 68^ Viareggio Cup e supera con un netto 5-0 l'APIA Leichhardt. Al "Comunale" di Altopascio decidono la doppietta di Kouame e i gol di Correia, Chiarion e Appiah, che permettono ai nerazzurri di qualificarsi agli ottavi di finale della competizione come secondi classificati del Girone 1.

Dopo nove minuti di gioco l'Inter è già in vantaggio: Correia protegge il pallone all'interno dell'area e gira con il sinistro, Williamson respinge ma c'è Kouame pronto a ribadire in rete; il primo tap-in del numero 11 nerazzurro viene respinto sulla linea da Gulisano, ma sul secondo tentativo in spaccata la retroguardia australiana non può nulla. È il gol dell'1-0, la prima marcatura con la Primavera interista per il classe '97 ivoriano, che si ripete sei minuti più tardi: assist di Bakayoko, velo di Correia e destro a giro che si insacca nell'angolino alla sinistra di Williamson.

I ragazzi di mister Vecchi non si fermano e al 19' si portano sul 3-0: Correia si invola verso la porta sfuggendo alla marcatura di Van Den Berg e, appena entrato in area, fulmina con un preciso diagonale mancino l'estremo difensore dei Tigers. Nella seconda metà del primo tempo, l'Inter continua ad avere in mano le redini del gioco ma è meno pericolosa dalle parti di Williamson. Si arriva così all'intervallo con il triplice vantaggio dei nerazzurri.

La ripresa si apre con alcuni cambi: Stefano Vecchi concede un po' di riposo a Gravillon, Della Giovanna e Kouame; al loro posto Cagnano, Lombardoni e Chiarion. Proprio il classe '98 di Gallarate entra nel tabellino dei marcatori al 9' del secondo tempo, raccogliendo un cross sul palo lontano e battendo Williamson di prima intenzione. Dopo le occasioni di Baldini e Bakayoko, il pokerissimo arriva ancora dalla panchina: a poco più di dieci minuti dalla fine del match, Appiah - subentrato poco prima al posto di Correia - sfrutta un'indecisione di Stewart e anticipa l'uscita di Williamson con un tocco morbido che sancisce il 5-0.

Nel finale il numero 22 ghanese sfiora la doppietta personale ma il risultato non cambia più fino al triplice fischio di Di Cairano. L'Inter chiude la fase a gironi a sei punti e domani conoscerà l'avversaria degli ottavi di finale in programma mercoledì 23 marzo.   

 

INTER-APIA LEICHHARDT 5-0
Marcatori: Kouame (9', 15'), Correia (19'), Chiarion (9' st), Appiah (28' st)

INTER: 21 Di Gregorio; 13 Mattioli, 5 Gravillon (1' st Chiarion 26), 6 Della Giovanna (1' st Lombardoni 25), 3 Sobacchi; 15 Carraro, 8 Bonetto (11' st De Micheli 16); 17 Bakayoko (18' st Zonta 7), 9 Correia (11' st Appiah 22), 11 Kouame (1' st Cagnano 23), 10 Baldini.
A disposizione: 1 Radu, 12 Pissardo, 2 Gyamfi.
Allenatore: Stefano Vecchi

APIA LEICHHARDT: 1 Williamson, 2 Gulisano (36' st Zander 21), 3 Adattini, 4 McCarron (1' st Rinaldi 11), 5 Cook, 6 Stewart, 7 Browning (36' st Lenin-Parker 16), 8 Van Den Berg (22' st Icary 12), 9 Cortese (22' st Turpeinen 18), 10 Cox, 13 Nasrabadi (36' st Travia 14). 
A disposizione: 17 Sallo, 19 Mellino, 20 Theuma.
Allenatore: Danial Cummins

Ammoniti: - 
Espulsi: -

Recupero: 0' - 2'

Arbitro: Di Cairano (sezione di Ariano Irpino)
Assistenti: Carnevale e Fontemurato


Versi Bahasa Indonesia 

Load More