VIAREGGIO CUP, L'INTER VOLA AI QUARTI

La Primavera di Vecchi batte 5-0 l'Ujana negli ottavi della 68^ Coppa Carnevale. In gol Bonetto, Correia, Appiah, Pinamonti e Bakayoko. Venerdì la sfida contro la Fiorentina

1/24
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti
Viareggio Cup, l'Inter vola ai quarti

ALTOPASCIO - Prosegue l'avventura dei ragazzi di Stefano Vecchi nella 68^ Viareggio Cup. Al "Comunale" di Altopascio l'Inter supera con un netto 5-0 i pari età dell'Ujana e conquista l'accesso ai quarti di finale della competizione. A decidere la sfida contro l'undici congolese le reti di Bonetto, Correia, Appiah, Pinamonti e Bakayoko. 

Dopo un minuto di silenzio in memoria delle vittime degli attentati di Bruxelles, il direttore di gara fischia l'inizio del match. All'Inter bastano 100 secondi per sfiorare il vantaggio: su corner di Baldini, Cagnano svetta al centro dell'area e colpisce di testa; Sese si salva con l'aiuto della traversa. L'Ujana si difende con ordine, ma non rinuncia a farsi vedere dalle parti di Di Gregorio: al 16' Muzungu, servito dal bel filtrante di Likuta, viene fermato dall'uscita bassa dell'estremo difensore nerazzurro. 

I ragazzi di mister Vecchi riprendono subito ad attaccare e, dopo aver sfiorato l'1-0 con il colpo di testa di Correia su cross di Gyamfi, trovano il vantaggio al 21': buon lavoro sulla trequarti di Correia, assist per l'inserimento di Bonetto che, dopo aver evitato l'intervento di Kabasu, anticipa con la punta del piede destro l'uscita di Sese portando avanti l'Inter. La reazione della formazione africana arriva negli ultimi dieci minuti del primo tempo: doppia occasione, prima con il palo colpito da Kalulumia, poi con la deviazione vincente di Muyamba, che viene pescato però in posizione irregolare dal guardalinee.

La ripresa si apre con due cambi: Carraro e Kouame lasciano il posto a De Micheli e Bakayoko. Proprio l'esterno di origini parigine guadagna un calcio di rigore all'ottavo minuto del secondo tempo. Sul dischetto si presenta José Correia, che non sbaglia: portiere spiazzato e raddoppio nerazzurro. Allo scoccare dell'ora di gioco, uno scatenato Bakayoko va vicinissimo al 3-0: serpentina tra le maglie della difesa congolese e conclusione potente deviata in angolo dall'intervento miracoloso di Sese.

L'appuntamento con il terzo gol è solo rimandato: al 66' Appiah, dall'interno dell'area, fulmina con il destro Sese mettendo a segno la terza marcatura personale nel torneo dopo le reti contro Akademija Pandev e APIA Leichhardt. L'Ujana è in difficoltà e l'Inter ne approfitta, chiudendo il discorso qualificazione: al 70' il neo-entrato Pinamonti firma il poker dal dischetto, quattro minuti più tardi Bakayoko impreziosisce la sua prestazione con il 5-0 che manda in archivio il match. 

L'Inter elimina l'undici di Vito Laudani e stacca il pass per i quarti di finale della Viareggio Cup, dove affronterà la Fiorentina di Federico Guidi vittoriosa contro l'Atalanta.

INTER-UJANA 5-0
Marcatori: Bonetto (21'), Correia (9' st, rig.), Appiah (26' st), Pinamonti (30' st, rig.), Bakayoko (34' st)

INTER: 21 Di Gregorio; 2 Gyamfi (32' st Chiarion 26), 13 Mattioli, 6 Della Giovanna (27' st Vanheusden 18), 23 Cagnano; 15 Carraro (1' st De Micheli 16), 8 Bonetto (27' st Lombardoni 25); 7 Zonta, 11 Kouame (1' st Bakayoko 17), 9 Correia (27' st Pinamonti 24), 10 Baldini (11' st Appiah 22).
A disposizione: 1 Radu, 12 Pissardo, 3 Sobacchi, 5 Gravillon, 19 Rapaic.
Allenatore: Stefano Vecchi

UJANA: 1 Sese; 2 Kabasu, 5 Muyamba, 3 Luzolo (23' st Kongolo 17); 11 Muzungu (36' st Mayamba 14), 4 Diala, 6 Kubaleka, 8 Mabiala (8' st Kabongo 13), 7 Ngimbi; 9 Kalulumia (23' st Mayemba 16), 10 Likuta.
A disposizione: 12 Mobaeula, 15 Buaka, 18 Mulamba, 19 Mbule, 20 Takaishe, 21 Djuma, 22 Tampo, 23 Salumu, 24 Zutu.
Allenatore: Vito Laudani

Ammoniti: Luzolo (21' st)

Recupero: 1' - 3'

Arbitro: Pietropaolo (sez. arbitrale di Modena)
Assistenti: Orlando e Meozzi


Versi Bahasa Indonesia 

Load More