Vecchi: "Avevamo creato i presupposti per il pareggio"

VECCHI: "AVEVAMO CREATO I PRESUPPOSTI PER IL PAREGGIO"

L'analisi del tecnico della Primavera nerazzurra dopo la semifinale della Viareggio Cup contro il Palermo

VIAREGGIO - C'è un po' di amarezza, inevitabile, nelle parole di Stefano Vecchi al termine della semifinale della 68^ Viareggio Cup persa 3-2 contro il Palermo: "Già alla fine del primo tempo c'era stata la giusta reazione - spiega il tecnico nerazzurro ai microfoni di Rai Sport -. Purtroppo nella prima parte di gara loro ci hanno colpito su tre episodi, sfruttando alcuni nostri errori. Noi poi abbiamo giocato la partita, anche in maniera abbastanza spregiudicata per cercare il pareggio. Abbiamo creato i presupposti per il 3-3 ma non siamo riusciti a raggiungerlo". 

"Perplessità sulle decisioni dell'arbitro? Quando ci sono 7-8 espulsi, vuol dire che qualcosa non quadra nella gestione della gara. I loro primi due gol nascono da situazioni dubbie, ne sono successe altrettante nell'area del Palermo ma nulla è mai andato a nostro favore. Può essere che sia giusto così, rivedremo certe situazioni in televisione ma purtroppo non possiamo più farci niente. Onore al Palermo che è stato bravo a vincere la partita".


Versi Bahasa Indonesia 

Load More