RIJEKA-INTER FOREVER 1-1

Finisce in parità il match benefico giocato in Croazia dalle leggende nerazzurre contro una selezione di All Star

1/34

RIJEKA - Finisce con la grande festa dei quasi 3000 spettatori accorsi ad assistere ad un match divertente e dallo scopo benefico: il ricavato andrà infatti all'associazione DIRA, che si occupa di bambini con disabilità motorie.

La partita è vera, soprattutto nel primo tempo. Spinti dalla banda dei ragazzi della città sugli spalti, i padroni di casa partono forte e Toldo si deve superare al 13'. Per i nerazzurri si fa vedere Carbone con un colpo di testa che Radman devia in angolo. Al 27' il gol di Alessandro Bianchi, con un bel diagonale di destro che si insacca a fil di palo. Ancora Radman salva tutto su Karagounis, come sempre uno dei più attivi, nel finale.

Nella ripresa i cambi volanti rimodellano le squadre e Toldo si trova addirittura centravanti. Il pubblico acclama Nicola Berti, che si riscalda a lungo per prendersi gli applausi della tribuna. Nel finale i padroni di casa pareggiano su rigore con Flego, la banda si ravviva e la festa è completa.


RIJEKA-INTER FOREVER 1-1
Marcatori: Bianchi (27'), Flego (R, 69')

RIJEKA: 1 Radman, 2 Grgurevic, 3 Caval, 4 Milinovic, 5 Brajkovic, 8 Mladenovic, 9 Sharbini, 11 Racki, 15 Saric, 18 Miletic, 20 Dobric
A disposizione: 12 Bradicic, 6 Sumberac, 7 Grubisic, 10 Dragoslavic, 13 Aleksic, 14 Brajkovic, 16 Sherifi, 17 Markovic, 19 Gibicar, 21 Svetec, 22 Flego, 23 Mrnjaus, 25 Floriancic, 18 Hasancic
Allenatore: Kocjancic


INTER FOREVER: 1 Toldo; 5 Baresi, 33 Colonnese, 6 Fresi, 31 Cesar; 7 Bianchi, 4 Zanetti, 18 Pizzi; 21 Karagounis, 10 Carbone; 11 Morello
A disposizione: 12 Mondini, 33 Milanese, 8 Berti, 18 Pizzi, 79 Choutos
Allenatore: Evaristo Beccalossi

Recupero: 0' - 1'

Arbitro: Bebek


Versi Bahasa Indonesia 

Load More